Charles Leclerc
Monaco
Pilota

Charles Leclerc

1997-10-16 (Età 24)
Team Ferrari
16

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
1.676 articoli
Cancella tutti i filtri
Charles Leclerc
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Charles Leclerc

Griglia
Lista

F1 | Binotto esclusivo: "Momenti difficili tutti i giorni, ma siamo forti"

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, si è concesso ai microfoni di Motorsport.com per un'intervista esclusiva in cui ha parlato a 360 gradi della Scuderia: del percorso iniziato nel 2017, delle difficoltà 2020-2021, del momento attuale, ma anche del futuro. Ecco come la pensa l'uomo di Formula 1 che negli ultimi mesi è stato maggiormente sotto i riflettori.

F1 | Binotto: "Prima parte di stagione positiva per la Ferrari"

Il team principal della Scuderia, al termine di un controverso GP di Ungheria, ha tracciato un bilancio di questa prima parte di stagione definendolo positivo nonostante l'errore di Budapest ed alcuni passi falsi.

F1 | Il Gran Premio d'Ungheria giro dopo giro

Riviviamo il Gran Premio d'Ungheria giro per giro attraverso questa animazione grafica di Motorsport.com!

F1 | Ferrari: vittoria persa per performance, il podio per strategia

La Ferrari è andata incontro a una debacle sulla pista che sembrava perfetta per esaltarne le doti e il team, al momento, non sa darsi spiegazioni.

F1 | Leclerc: "Con la media la Ferrari andava bene"

Il monegasco, deluso per la strategia adottata dal muretto Ferrari, ha ammesso dopo la gara che avrebbe voluto prolungare lo stint con le gomme medie viste le buone performance mostrate dalla F1-75 con questa mescola.

F1 | Ferrari: ecco come si preparano i sorrisi della domenica

Carlos Sainz e Charles Leclerc non hanno sfoggiato i loro sorrisi migliori dopo aver messo le F1-75 dietro alla Mercedes del poleman George Russell, ma nella squadra di Maranello sono consapevoli di aver lavorato in funzione della gara che avrà caratteristiche più simili alle libere del venerdì. Con Max Verstappen costretto in decima posizione, il team di Cavallino ha l'occasione per recuperare punti importanti sulla Red Bull giocando con due punte all'attacco.

F1 | Leclerc: "Ho faticato con le gomme. Dobbiamo capire perché"

Solo terzo tempo per Charles Leclerc nelle qualifiche del Gran Premio d'Ungheria. Problemi nel mettere le gomme nella corretta finestra d'utilizzo, ma i guai di Verstappen hanno mitigato una giornata complessa.

F1 | Leclerc contento: "Siamo già ben preparati per la gara"

Leclerc ha subito mostrato i muscoli nel venerdì di Budapest, lasciando intravedere le potenzialità della F1-75 sull'asciutto. "Abbiamo lavorato per la gara", ha detto il 24enne di Monaco.

F1 | Ferrari fa scintille, solo la pioggia può essere guastafeste

Contro le rosse di Leclerc e Sainz c'è ben poco da fare all'Hungaroring, pista che si sposa a meraviglia con le caratteristiche della F1-75. Verstappen confida nelle qualifiche bagnate per mettere un po' di pressione al Cavallino, altrimenti nemmeno la Red Bull sembra in grado di contrastare il passo alle monoposto di Maranello. La Mercedes ha iniziato un weekend molto difficile e solo la McLaren con Norris pare potersi inserire nelle posizioni che contano: potrebbe fare da cuscinetto con le RB18?

F1 | Leclerc: "Abbiamo il ritmo per vincere il titolo. Ci credo"

Charles Leclerc ha messo alle spalle l'errore commesso lo scorso weekend in Francia e afferma di credere ancora nel titolo: "Abbiamo tutto per poterlo vincere. Io ci credo".

F1 | Ferrari: ecco perché la F1-75 è la macchina più competitiva

La Scuderia vuole cancellare subito la delusione francese e si sta preparando al GP d'Ungheria con l'obiettivo di costruire una doppietta con Leclerc e Sainz. A Maranello sono consapevoli di disporre in questo momento della monoposto più performante, capace di far durare più a lungo le gomme rispetto alla Red Bull di Max Verstappen. Scopriamo quali sono le armi della F1-75.

F1 | Verstappen: "63 punti su Charles? Non rispecchiano la realtà"

Il campione del mondo della Red Bull ha ammesso come i 63 punti di vantaggio su Charles Leclerc in classifica non rispecchino l'attuale equilibrio tecnico tra le monoposto dei due team.

F1 | Ferrari: Leclerc al debriefing già carico pensando all'Ungheria

A Charles è bastata una notte per scaricare la profonda delusione del GP di Francia. Il monegasco si è assunto ogni responsabilità per l'incidente al Paul Ricard mentre era in testa alla corsa, ma non è il tipo da flagellarsi inutilmente: lunedì mattina ha partecipato al consueto debriefing e, insieme a Carlo Sainz, è stato uno dei motivatori della squadra in vista del GP d'Ungheria, dove la Scuderia punta a una doppietta per invertire la tendenza dei numeri con una bella vittoria.

F1 | Il Gran Premio di Francia giro dopo giro

L'esito della domenica al Paul Ricard sembrava tinto di rosso Ferrari...fino al 17esimo giro. Riviviamo i sorpassi, i controsorpassi e gli imprevisti che hanno caratterizzato il Gran Premio di Francia attraverso questa animazione grafica di Motorsport.com.

Video F1 | Minardi: "È giusto non infierire su Leclerc" GP di Francia
Video all'interno

Video F1 | Minardi: "È giusto non infierire su Leclerc"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi valutano le prestazioni dei piloti nel Gran Premio di Francia. Al Paul Richard Leclerc spreca la possibilità di recuperare il gap dal campione del mondo Verstappen, nonostante una Ferrari estremamente competitiva. La corsa al mondiale si fa sempre più complicata per la casa di Maranello, che ora non più permettersi più errori...

F1 | Ferrari: finiti i bonus, ma la F1-75 fa ancora sperare

Laclerc sbatte contro le barriere a Le Beausset e il monegasco sprofonda a 63 punti da Verstappen nel mondiale piloti. Ora che la F1-75 ha raggiunto valori tecnici eccelsi, è mancato l'uomo che aveva preso per mano la squadra. L'urlo lanciato via radio dal monegasco vale più di tante parole. Charles ha facilitato il compito di Max, ma la Ferrari mostra una macchina consistente che lascia degli spiragli aperti per la seconda parte della stagione.

Binotto: "Leclerc volti pagina. Al titolo crediamo ancora"

Mattia Binotto consola Leclerc per l'errore che al 17esimo giro lo ha messo fuori causa al GP di Francia mentre era in testa e sottolinea la grande rimonta messa in piedi da Carlos Sainz.

F1 | Verstappen: "Gara di gestione dopo il ritiro di Charles"

Il campione del mondo della Red Bull ha portato a 63 i punti di vantaggio in classifica su Leclerc complice l'errore commesso dal pilota del monegasco ed ha spiegato di aver affrontato una gara di pura gestione dopo il ritiro del diretto rivale.

F1 | Leclerc sbatte e Verstappen vince il GP di Francia

L'olandese colleziona il 27esimo successo in F1 sfruttando il ritiro di Charles dopo un grave errore al giro 17 del GP di Francia. Max mette 63 punti di vantaggio sul monegasco nel mondiale piloti. Dietro alle Red Bull spuntano due sorprendenti Mercedes con Hamilton secondo al suo 300esimo GP davanti a Russell. Deludente Perez solo quarto. Bellissima la rimonta di Sainz che è risalito quinto dall'ultima fila: lo spagnolo ha dovuto pagare una penalità di 5 secondi per un unsafe release alla prima sosta.

F1 | Leclerc: "Non posso fare errori così. E' inaccettabile"

Charles Leclerc ha commesso un errore pesantissimo, uscendo di pista al giro 17 mentre era in testa al GP di Francia. Il monegasco fa mea culpa, ma l'errore può pregiudicare la rincorsa al titolo.

F1 | Ferrari: il gioco di squadra è stato la ciliegina sulla torta

Leclerc avrebbe ottenuto la pole position nel GP di Francia anche senza la scia offerta da Sainz, ma la Scuderia ha dato una prova di solidità di squadra nel momento caldo della stagione. La F1-75 ha mostrato un potenziale che ha messo in difficoltà Verstappen staccato di tre decimi, ma domani la Red Bull potrà cercare di mettere in difficoltà Charles con due punte. Il monegasco, però, non dimentica che dal 2018 ha sempre vinto chi scattava dal palo.

F1 | Leclerc: "Gran giro, ma devo dire grazie a Carlos"

Il monegasco ha ottenuto la sedicesima pole in carriera al Paul Ricard, ma il risultato odierno è frutto anche del lavoro di squadra grazie alla scia fornita da Sainz in entrambi i tentativi nel Q3.

F1 | Leclerc ha fiducia: "Il passo c'è. Ora piccole modifiche"

Charles Leclerc è contento di quanto visto nelle libere del GP di Francia sulla sua Ferrari. A suo avviso basteranno poche modifiche per migliorare ancora la prestazione e sull'affidabilità non ha timori.

F1 | Ferrari: coraggio di cambiare l'ingresso dei canali Venturi

La Scuderia ha svolto un importante lavoro di sviluppo sulla rossa: al Paul Ricard cambiano in maniera drastica i flussi che vengono indirizzati nei canali che generano la downforce. A Maranello riprendono dei concetti Red Bull che hanno funzionato, esattamente come quelli di Milton Keynes che non hanno esitato a copiare il marciapiede davanti alla ruota posteriore. E' pensabile che sotto alla F1-75 ci siano altre novità nascoste...

F1 | Leclerc ci crede: "Sicuro di poter riprendere Max"

Charles Leclerc arriva al Paul Ricard convinto che la Ferrari non abbia debolezze nel team e di poter recuperare i 38 punti che lo separano dal leader del Mondiale, Max Verstappen.

F1 | Ferrari: Leclerc prova il nuovo fondo evoluto

La Scuderia continua l'incessante lavoro di sviluppo sul fondo della F1-75: gli aerodinamici di Diego Tondi hanno modificato le bocche dei canali Venturi alla ricerca di una maggiore efficienza, senza perdere downforce. La soluzione viene affidata a Charles Leclerc che avrà modo di valutare le novità nelle prove libere del GP di Francia.

F1 | Ferrari combatte il calore del Ricard aprendo le branchie

Il responsabile del reparto aerodinamico del Cavallino, Diego Tondi, ci spiega quali sono le insidie del GP di Francia che si disputerà sotto un caldo straordinario che renderà particolarmente difficile il raffreddamento della power unit 066/7 e la gestione delle gomme. La pista del Castellet è un tracciato che richiede un carico medio per trovare il miglior compromesso fra le parti guidate e i due lunghi rettilinei.

F1 | Ferrari: sei musi da allestire, con qualche novità sull'ala?

Nella già bollente pit lane del GP di Francia il nostro Giorgio Piola ha colto i musi della Ferrari del tutto privi dell'ala anteriore. Di solito arrivano in pista già musi pre-assemblati con alcuni profili già montati. E' il segno che ci sarà qualche piccolo aggiornamento oltre all'ala posteriore scarica ulteriormente evoluta? La carrozzeria dispone delle branchie più aperte per assicurare che la power unit possa respirare con il grande caldo.

F1 | Partnership tra la Scuderia Ferrari e Frecciarossa

Presso il Museo Ferrari di Maranello è stata presentata la partnership tra la Scuderia Ferrari e Frecciarossa ed il logo sarà presente sulle monoposto in occasione del GP di Francia che si terrà questo weekend.

F1 | Ferrari: motore 4 di Sainz più affidabile e col nuovo ibrido?

Anche se lo spagnolo dispone di un motore 3 ancora fresco, la Scuderia ha intenzione di omologare la quarta power unit pagando l'inevitabile penalità. L'intenzione è di deliberare un'unità con alcune modifiche nelle parti che hanno ceduto, introducendo magari anche l'ibrido evoluto capace di regalare qualche cavallo in più. Nel frattempo i motoristi lavorano ad altri interventi a favore dell'affidabilità che dovranno essere pronti per la prossima sostituzione del propulsore di Leclerc.

F1 | Ferrari: scopriamo la superiorità sulla Red Bull in Austria

La F1-75 in gara è riuscita a essere subito competitiva sfruttando la trazione delle gomme posteriori nei primi giri, fintanto che non sono entrate in temperatura quelle anteriori. La rossa ha potuto sfruttare una maggiore durata delle gomme rispetto alla RB18 che aveva colto la pole èpsition e vinto la Sprint Race. Analizziamo come mai e se si è trattato di un episodio limitato alla Stiria o potrà essere una caratteristica rivedibile anche al Paul Ricard...

F1 | Binotto: "Ora il vantaggio DRS di Red Bull è trascurabile"

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, sostiene che ora il vantaggio delle Red Bull a DRS aperto sia molto piccolo. Tutto questo grazie all'introduzione della nuova ala posteriore per le F1-75 che ha permesso alle Rosse di vincere le ultime 2 gare.

F1 | Verstappen sprona i direttori di gara: "Non siano testardi"

Il campione del mondo si è rivolto a Niels Wittich ed Eduardo Freitas chiedendo una maggior collaborazione con i piloti. Per Charles Leclerc, invece, si dovrebbe tornare ad avere un solo direttore di gara.

F1 | I piloti criticano l'uso dei fumogeni nel GP d'Austria

Sia nel giro di formazione che nei giri conclusivi i tifosi olandesi hanno acceso fumogeni arancioni che hanno parzialmente ridotto la visibilità in pista. Alcuni piloti hanno espresso critiche a riguardo.

F1 | Ferrari: l'occhio vigile dei piloti e la scommessa di Rueda

Sainz e Leclerc, scesi dalle F1-75 dopo essere stati battuti da Verstappen nella garetta, avevano notato che l'usura delle gomme Red Bull era maggiore rispetto a quella vista sulla rossa. E' in quel momento che i piloti del Cavallino hanno capito che il GP non era ancora perso. Nel briefing i tecnici hanno recepito le loro indicazioni, lanciando una nuova simulazione con dati che puntavano sul calo degli pneumatici della RB18. E con una rossa più carica nell'anteriore la sfida è stata vinta...

F1 | GP Austria, il duello Leclerc-Verstappen giro dopo giro

Sorpassi, controsorpassi, colpi di scena: riviviamo insieme le emozioni giro dopo giro del Gran Premio d'Austria attraverso quest'animazione grafica di Motorsport.com!

F1 | Solo una multa sospesa per Leclerc, Verstappen e Hamilton

I commissari sportivi del GP d'Austria hanno deciso di multare (pena sospesa) Leclerc, Verstappen e Hamilton: i fisioterapisti sono entrati nel Parco Chiuso senza permesso per dar loro borracce.

F1 | Leclerc rimette le cose al loro posto con una magia

Si è interrotta al Red Bull Ring l'attesa di Charles per la terza vittoria stagionale: non era più salito sul podio dal 10 aprile in Australia, incasellando una delusione dopo l'altra. Il perentorio successo in casa di Verstappen vale moltissimo dal punto di vista psicologico, più dei punti iridati effettivamente recuperati sull'olandese. La trasferta in Stiria ricarica il monegasco per una seconda parte di stagione nella quale sarà il punto di riferimento del Cavallino dopo il prematuro ritiro di Sainz.

F1 | Leclerc, Verstappen e Hamilton sotto investigazione!

I rappresentanti della Ferrari, della Red Bull e della Mercedes sono stati convocati in direzione gara dal collegio dei commissari sportivi per il mancato rispetto delle norme che regolano il parco chiuso. Pare che sia stata data una borraccia per fare bere i tre piloti in una zona vietata ed è partita l'investigazione...

F1 | Binotto felice: "Non ci aspettavamo di essere così forti"

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, commenta la vittoria di Charles Leclerc al GP d'Austria affermando di essere rimasto stupito dalla superiorità delle Rosse. L'affidabilità, però, continua a essere un problema da risolvere.

F1 | Brivido Leclerc: "L'acceleratore si bloccava al 20-30%"

Il pilota della Ferrari si è preso di forza la terza vittoria stagionale al Red Bull Ring, mettendo fine ad un periodo molto complicato della sua stagione. Ancora una volta la sua F1-75 gli ha regalato un brivido nel finale, con l'acceleratore che rimaneva bloccato al 20-30%, ma questa volta Charles è stato più forte delle disavventure.

F1 | Con due Ferrari che si sfidano impossibile prendere Verstappen

Max ha vinto la Sprint Race portandosi subito fuori dalle tiro dalle rosse che si sono fatte una guerra fratricida, ma poi Leclerc non ha perso terreno nella sfida con la Red Bull. La gara non si liquida in 23 giri, per cui la squadra di Maranello deve decidere quale strategia attuare contro l'olandese domani. Tocca al muretto del Cavallino delineare gli scenari per cercare di mettere in difficoltà il leader del mondiale potendo contare su due punte contro una. Anche per evitare che nella partita rientri anche Perez.

F1 | Leclerc: "La lotta con Carlos? Io volevo farla con Max"

Charles Leclerc non ha nascosto il disappunto per non essere riuscito a lottare con Verstappen nel corso della Sprint Race in Austria. Il duello fratricida con Sainz nei primi giri ha rovinato i suoi piani.

F1 | Binotto: "Nessuno si è rifiutato di festeggiare Carlos!"

Mattia Binotto, team principal della Ferrari, bolla come "falsa" una notizia data da un ex addetto stampa del team di F1 della Rossa scritto dopo i fatti di Silverstone.

F1 | Verstappen davanti, ma la partita è in equilibrio

L'olandese era il favorito, spinto da un pubblico quasi tutto per lui.Max non ha tradito le aspettative, ma ha dovuto dare fondo a tutte le risorse per avere ragione di un Leclerc capace di reggere il gioco con una Ferrari solida e competitiva nelle qualifiche del GP d'Austria. Sainz, terzo, a meno di un decimo dal campione del mondo, è certo di essere parte attiva dello show nella garetta di domani e nel GP di domenica. La Stiria può essere uno snodo importante del mondiale. E Charles invoca un weekend... normale.

F1 | Leclerc ci crede: "Dobbiamo fare i punti che meritiamo"

Nonostante non sia riuscito ad ottenere la pole per la Sprint Race per soli 29 millesimi, il monegasco della Ferrari non è apparso eccessivamente deluso e spera di poter disputare un weekend finalmente pulito.

F1 | Verstappen piega le Ferrari: è pole in Austria. Mercedes a muro

Il pilota della Red Bull ha regalato un pomeriggio di festa al popolo orange arrivato in Austria con un grande ultimo giro che gli ha permesso di tenersi dietro le due Ferrari di Leclerc e Sainz di meno di un decimo. Perez è quarto, ma sotto investigazione per un track limits al termine della Q2. A muro entrambe le Mercedes, che provocano due bandiere rosse, ma Russell e Hamilton sono ok. Grande prestazione delle Haas, che entrano entrambe in Q3.

F1 | Verstappen: "Copse? Hamilton ha imparato ad andare in corda"

Dopo aver subito il sorpasso all'esterno di Leclerc, Hamilton aveva parlato del ferrarista come un pilota più sensibile di Verstappen, che però oggi gli ha risposto per le rime, ricordandogli che era stato lui ad essere punito per il contatto dello scorso anno.

F1 | Leclerc: "Ferrari divisa? Non è affatto vero!"

Nonostante la delusione di Silverstone, il monegasco ha smentito le voci di una spaccatura all'interno della squadra e parlato dell'incontro avvenuto con Binotto a Monaco nei giorni scorsi: "Io volevo staccare e lui voleva assicurarsi che fosse tutto a posto da parte mia dopo le ultime cinque gare difficili".

F1 | Ferrari: a Monaco la quiete dopo la tempesta

Binotto è andato martedì sera a Monaco per incontrare a cena Leclerc: un video pubblicato sui social ha reso virale quella che è stata definita la rappacificazione, anche se quello del team principal è un gesto meno isolato di quanto si possa pensare. Il clima pesante che la Ferrari ha lasciato a Silverstone, sembra aver lasciato il posto a uno scenario di sereno in vista di tornare in pista a Spilberg, la casa della Red Bull.

F1 | Ferrari: se il silenzio ha l'oro in bocca, Scuderia all'attacco

Le simulazioni in preparazione della Stiria dicono che la F1-75 sarà competitiva anche in casa della Red Bull, per quanto la prossima trasferta sia la meno agevole delle tre in programma prima della sosta estiva. La Scuderia deve guardare avanti perché il mese di luglio può essere importante nella lotta per il mondiale e la squadra di Maranello deve andare in Austria con delle prorità ben definite che scopriremo nel weekend: torna la garetta, un'opportunità in più per accorciare il distacco da Max.

F1 | Perché le lotte di Silverstone sono state dure ma legali

Nel GP di Silverstone si sono visti duelli durissimi che non hanno portato ad alcuna investigazione da parte dei commissari. Scopriamo perché questa interpretazione è stata corretta.

F1 | Horner stupito: "Perché Ferrari non ha fatto doppia sosta?"

Christian Horner, team principal della Red Bull, ha affermato di essere rimasto stupito dalla scelta della Ferrari di lasciare in pista Leclerc senza fare il doppio pit stop sotto regime di Safety Car a Silverstone.

F1 | Ferrari: le verità di Binotto il giorno dopo Silverstone

Il team principal della Scuderia ha fatto sentire la sua voce dall'organo ufficiale del Cavallino per commentare i fatti che hanno portato la Ferrari a vincere il GP di Gran Bretagna con Carlos Sainz, mentre Charles Leclerc si è dovuto accontentare della quarta piazza mentre al comando prima della safety car. Ecco qual è il pensiero dell'ingegnere reggiano dopo una notte che non è riuscito a dormire granché.

F1 | Silverstone, il GP dei colpi di scena giro dopo giro

Carlos Sainz coglie il primo successo in carriera in una domenica ricca di colpi di scena e sorpassi che scrivono la storia del GP di Gran Bretagna. Riviviamo le emozioni di Silverstone attraverso questa animazione grafica di Motorsport.com!

F1 | Ferrari: tradito Leclerc senza il doppio pit

La Scuderia è tornata al successo dopo tre mesi dal GP d'Australia e Sainz ha finalmente incamerato la sua prima vittoria, ma la gara difficile di Verstappen andava capitalizzata meglio che con solo un quarto posto di Charles. Analizziamo perché il monegasco aveva le chance per recuperare punti importanti nel mondiale piloti. Giustificata, quindi, la delusione di Leclerc che non ha voluto fare polemiche.

F1 | Ferrari: Sainz si sblocca. E ora cosa succede?

Lo spagnolo firma pole position e vittoria a Silverstone, riportando al successo la Ferrari. Carlos ha mostrato qual è la sua tempra: dopo aver subito il sorpasso di Verstappen nella prima partenza, ha chiuso la porta all'olandese nella seconda, quando era a parità di gomme. L'iberico del Cavallino ora ha preso consapevolezza del suo potenziale e nel prossimo weekend in Austria ci arriverà con uno spirito diverso. Ma con quale compito?

F1 | Leclerc: "La mancata sosta? Decisione sbagliata"

Il monegasco non ha nascosto la delusione per un quarto posto figlio di una strategia errata ed ha ammesso come la scelta di non entrare ai box sotto safety car sia stata sbagliata.

F1 | Sainz si gode la prima: "Non potevo chiedere di più"

Il pilota della Ferrari è riuscito a convertire la sua prima pole nella sua prima vittoria in Formula 1. Farlo con la Ferrari, su una pista storica a Silverstone, ha reso la sua giornata indimenticabile. Tra l'altro il tracciato britannico era già stato il teatro della sua prima pole e della sua prima vittoria in assoluto in monoposto.

F1 | Leclerc: "Peccato il 3° tempo, ma sono felice per Carlos"

Complice un testacoda nell'ultimo giro Charles Leclerc non è riuscito ad andare all'assalto della pole, ma il monegasco si è detto fiducioso di poter rimontare in gara scattando dalla terza posizione.