Motore Ferrari
Parla Rossi
Dovi migliora
Test MotoGP

Il debutto dei nuovi componenti dell'ERS era stato programmato per il GP della Turchia, ma a Maranello sono riusciti a completare l'assemblaggio di una power unit nuova per la Russia. E' per questo che Leclerc omologherà venerdì la PU4 e partirà in fondo alla griglia. La scelta del monegasco è stata fatta perché sulla sua SF21 c'è ancora la batteria dell'Ungheria, quella del crash al via sull'acqua. Sainz l'avrà a Istanbul.

Il campione di Tavullia ha chiuso la seconda giornata di collaudi al gancio di Franco Morbidelli e Andrea Dovizioso, gli altri due italiani con le Yamaha M1. Rossi ha spiegato di aver provato cose poco importanti, preferendo lavorare per la seconda gara a Misano. Non ambisce a fare dei test in futuro: "Ai collaudi preferisco i weekend di gara, ma se sentirò la mancanza della MotoGP potrei guidarne una ogni tanto".

Il forlivese ha chiuso i test di Misano con il 18esimo tempo di giornata, ma con la convinzione di aver fatto uno step ulteriore, allineandosi al ritmo del gruppo. Ora però è più che mai certo che ci vorrà tempo per adattarsi allo stile di guida richiesto dalla Yamaha.

Il pilota dell'Aprilia si è migliorato ulteriormente nella sessione pomeridiana, confermandosi in vetta alla classifica davanti ad un Pecco Bagnaia accreditato di un passo davvero notevole. Terzo c'è Mir, che fa progressi con il nuovo telaio ed il motore 2022 della Suzuki. Oggi sulla Honda 2022 c'era Espargaro, sesto, mentre Marquez è decimo. Quartararo prova ancora la M1 2022 ed è settimo, mentre le altre Yamaha sono tutte indietro. Debutto produttivo sulla KTM per i due rookie Fernandez e Gardner.

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

MotoGP
21 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Bosch DRIVERLESS: Think
Video all'interno

Bosch DRIVERLESS: Think

Il team MMR Driverless dell’Università di Modena e Reggio Emilia è al lavoro per la realizzazione di un prototipo a guida autonoma per la Formula SAE, serie che vede protagonisti i team di studenti dei maggiori atenei internazionali impegnati nella progettazione, lo sviluppo e la messa a punto di monoposto da competizione capaci di sottostare a determinati dettami regolamentari.

Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

Aruba.it Racing - Ducati estende il suo impegno nelle derivate di serie e debutta in Supersport nel 2022. La Panigale V2 sarà affidata a Nicolò Bulega, che esordisce nella classe intermedia del mondiale il prossimo anno.

KTM: Lecuona a piedi è furioso, Petrucci più filosofico

I due piloti del team Tech3 hanno reagito in maniera opposta alla scelta della KTM di non farli girare nella seconda giornata dei test collettivi di Misano e permettere ai rookie Remy Gardner e Raul Fernandez di fare il loro esordio sulla RC16.

Toyota: ecco svelata la nuova Hilux per la Dakar 2022

La Casa giapponese ha svelato oggi la nuova Toyota GR DKR Hilux T1+. Le linee simili rispetto al precedente modello nascondono un nuovo motore benzina V6 biturbo da 3,5 litri.

Brawn: "In F1 adesso si ragiona con una mentalità aperta"

Ross Brawn ha voluto sottolineare il cambiamento di mentalità adottato in Formula 1 negli ultimi anni che ha portato alla sperimentazione di varie novità come la Sprint Qualifying.

Ceccarelli: "Pecco e Fabio, il futuro MotoGP senza Rossi" GP di San Marino
Video all'interno

Ceccarelli: "Pecco e Fabio, il futuro MotoGP senza Rossi"

Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli analizzano il comportamento dei piloti in occasione della tappa di San Marino di MotoGP. Sul tracciato di Misano, Pecco Bagnaia trova la vittoria davanti ad un tenace Fabio Quartararo.

Formula 1 2021: gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Russia

La Formula 1 sbarca in Russia, a Sochi, per il 15esimo appuntamento della stagione 2021 con Max Verstappen e Lewis Hamilton separati da 5 punti dopo il clamoroso incidente di Monza. Ecco tutte le informazioni necessarie per non perdere neanche un minuto di azione in pista.

SBK 2021: ecco gli orari tv di Sky e TV8 del Round di Jerez

Il circuito di Jerez ospita il decimo round di una stagione Superbike che vede una lotta mondiale serratissima. Toprak Razgatlioglu arriva alla seconda tappa della tripletta da leader della classifica, con un solo punto di vantaggio su Jonathan Rea.

Il SUV più veloce del mondo è di Brabus, ha 900 CV e fa 330 km/h

La Mercedes-AMG GLE 63 S 4MATIC+ Coupé si esalta e diventa la Brabus 900 Rocket Edition. È il SUV più veloce e costa 465.000 euro.

Giardelli ancora leader Carrera Cup, pensando a Franciacorta

Per Alessandro Giardelli quello di Vallelunga è stato un weekend positivo e riparte dall’autodromo romano con la vetta della classifica, anche se in “coabitazione”.

Test MotoGP Misano: Aprilia al top nella mattinata del Day 2

Arrivati alla pausa pranzo della seconda ed ultima giornata dei test collettivi di Misano, davanti a tutti c'è la RS-GP di Aleix Espargaro, tallonata dalla Ducati di Bagnaia e dalla Suzuki di Mir. Fernandez e Gardner debuttano sulla KTM, con l'australiano che è anche vittima di una scivolata. In pista c'è anche Rossi.

Porsche 911 GTS, come va con 480 CV e cambio manuale

Che la si scelga PDK o manuale, la 911 si conferma tra le sportive più equilibrate sul mercato. A maggior ragione in versione GTS.

Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

Aruba.it Racing - Ducati estende il suo impegno nelle derivate di serie e debutta in Supersport nel 2022. La Panigale V2 sarà affidata a Nicolò Bulega, che esordisce nella classe intermedia del mondiale il prossimo anno.

Raul Fernandez e Gardner già al lavoro sulla KTM MotoGP

Lo spagnolo e l'australiano, che sono attualmente in lotta per il titolo Moto2, hanno avuto entrambi modo di guidare le RC16 del team Tech3 nel secondo giorno del test ufficiale della MotoGP a Misano.

Toyota: ecco svelata la nuova Hilux per la Dakar 2022

La Casa giapponese ha svelato oggi la nuova Toyota GR DKR Hilux T1+. Le linee simili rispetto al precedente modello nascondono un nuovo motore benzina V6 biturbo da 3,5 litri.

KTM: Lecuona a piedi è furioso, Petrucci più filosofico

I due piloti del team Tech3 hanno reagito in maniera opposta alla scelta della KTM di non farli girare nella seconda giornata dei test collettivi di Misano e permettere ai rookie Remy Gardner e Raul Fernandez di fare il loro esordio sulla RC16.

Brawn: "In F1 adesso si ragiona con una mentalità aperta"

Ross Brawn ha voluto sottolineare il cambiamento di mentalità adottato in Formula 1 negli ultimi anni che ha portato alla sperimentazione di varie novità come la Sprint Qualifying.

Mir e Rins all’unisono: “Il motore 2022 ha molta più potenza”

Nella prima giornata dei test di Misano, Joan Mir e Alex Rins hanno provato il nuovo motore Suzuki per la stagione 2022.

Ceccarelli: "Pecco e Fabio, il futuro MotoGP senza Rossi" GP di San Marino
Video all'interno

Ceccarelli: "Pecco e Fabio, il futuro MotoGP senza Rossi"

Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli analizzano il comportamento dei piloti in occasione della tappa di San Marino di MotoGP. Sul tracciato di Misano, Pecco Bagnaia trova la vittoria davanti ad un tenace Fabio Quartararo.

La nuova Ferrari F251 è attesa per novembre con uno stile retrò

Destinata a poche centinaia di clienti, la Ferrari F251 rientra nel programma “Icona” e avrà il V12 della 812 Competizione.

Dovizioso: "Inizio a sentirmi a mio agio con la Yamaha"

Nonostante abbia chiuso la prima giornata di test di Misano con il diciannovesimo tempo, Andrea Dovizioso si è detto felice dei progressi fatti oggi e del feeling con la M1 che sta crescendo giorno dopo giorno.

Rossi migliora il feeling e cambia i piani: gira anche domani

Il "Dottore" ha trovato delle risposte positive nella prima giornata dei test collettivi di Misano, migliorando il feeling con la sua M1, specialmente in inserimento ed in frenata. L'11esimo tempo a fine sessione lo ha convinto a rivedere i piani e a tornare in pista anche domani.

Morbidelli: "Ho provato la M1 2022, ma ho fatto pochi giri"

Il pilota romano ha colto il 18esimo tempo nella prima giornata di test a Misano dopo aver percorso pochi giri dal momento che il ginocchio sinistro operato gli crea ancora dei problemi di mobilità. Franco ha potuto effettuare i primi giri con la Yamaha 2022: "Alcune sensazioni sono state positive: l'obiettivo è di migliorare la top speed". Domani Morbido sarà nuovamente in pista per recuperare la forma fisica mancante.

Test MotoGP Misano: Bagnaia svetta nella prima giornata

Il pilota della Ducati è stato il più veloce nonostante una scivolata, precedendo i due fratelli Espargaro e portando al debutto una nuova aerodinamica. Prove importanti in casa Honda e Yamaha, dove ci sono state le prime uscite delle basi dei prototipi 2022. La Suzuki invece ha lavorato sul motore per la prossima stagione e l'Aprilia ha fatto dei test di aerodinamica.

WSBK: Baz sostituisce l'infortunato Davies sulla Ducati-Go Eleven

Avendo due costole rotte dopo Barcellona, il gallese dovrà stare fermo, dunque da Jerez fino a quando non sarà in sesto il suo posto sulla V4-RS verrà preso dal francese, che correrà con il #11.

GP d'Italia: c'erano le “Gradonate” low cost alla curva Alboreto

Davide Casati, responsabile della comunicazione dell'Autodormo di Monza, ci ha scritto per precisare che, pur con i vincoli COVID-19, la SIAS aveva previsto una tribuna che manteneva al venerdì il prezzo del circolare prato dello scorso anno. Su 3 mila posti disponibili la domenica al costo di 120 euro c'è stata un'affluenza dell'82%.

La MotoE cambia format dalla stagione 2022

A partire dal prossimo tutti gli appuntamenti si disputeranno su doppia gara, inoltre è stata eliminata la E-Pole per fare spazio ad un format di qualifica più tradizionale, con Q1 e Q2 come nelle altre classi del Motomondiale.

Red Bull: si pensa la PU 4 per Verstappen già a Sochi?

La squadra di MIlton Keynes potrebbe sfruttare le tre posizioni di penalizzazione di Max in griglia di partenza per il crash di Imola, per introdurre sulla RB16B dell'olandese il quarto motore stagionale. In questo caso l'arancione sarebbe costretto a partire dal fondo dello schieramento. Anche in Mercedes valutano l'uso della quartà unità, ma Hamilton ha bisogno di tornare al più presto al successo visto che è a secco da 10 GP.

McLaren: perché era imprendibile nel "tempio della velocità"

La squadra di Woking ha conquistato una storica doppietta del GP d'Italia con Ricciardo e Norris: il team diretto da Andreas Seidl ha sfruttato a meraviglia le caratteristiche della MCL35 M nel "tempio della velocità", traendo vantaggio dal trapianto di motore Mercedes in luogo del Renault. E anche lo sviluppo aerodinamico è andato in direzione delle piste a basso carico, mentre la "papaya" soffre nelle curve lente che esaltano la Ferrari.

McLaren: il taglio del fondo stretto risorsa per Monza

La squadra di Woking cercherà a Monza di recuperare persi a Zandvoort nel confronto con la Ferrari per il ruolo di terza forza nel mondiale Costruttori: sulla MCL35 M è stato confermato un fondo che dovrebbe adattarsi in particolare ai lunghi rettilinei dello stradale.

AlphaTauri: la AT02 osa con l'ala anteriore molto scarica

La sqiuadra di Faenza, vittoriosa l'anno scorso a Monza con Pierre Gasly, si ripresenta nel "tempio della velocità" con la volontà di ben figurare con la AT02 che presenta un flap mobile dell'ala anteriore ridotto ai minimi termini per ridurre il drag e cercare le velocità massime.

Alpine: ecco l'ala posteriore a corda molto corta

La squadra di Estone ha portato a Monza la versione più scarica della A521 nel tentativo di ridurre il drag e aumentare le velocità massime: l'ala posteriore mostra un profilo principale a corda particolarmente corda con un disegno a cucchiaio.