GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
61 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
89 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
68 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
25 giorni
Oriol Puigdemont
Autore

Oriol Puigdemont

Ultime notizie di Oriol Puigdemont

Griglia
Lista

Puig risponde a Ducati: "Honda avrebbe corso in Qatar. Ducati no"

Alberto Puig fa presente come Honda sia stata l'unica a presentare i disegni richiesti per l'omologazione in tempo, mentre gli altri no.

Lo stop forzato mette in pericolo Moto2 e Moto3

Mentre i grandi team in MotoGP riescono a resistere alle conseguenze dello stop forzato causato dall’emergenza coronavirus, l’inattività mette in serio pericolo la sopravvivenza di alcuni team Moto2 e Moto3.

Cosa crede di voler fare Jorge Lorenzo con la gara al Montmelo?

Il ritorno di Lorenzo in MotoGP con una wildcard al Montmelo potrebbe mettere in mostra il suo talento o metterlo di fronte al compromesso che la serie oggi richiede.

Ducati rimane indietro nel mercato piloti e ora guarda in casa

Mentre la Yamaha e la Suzuki guardano al futuro per cercare di fermare il dominio di Marc Marquez e della Honda, la Ducati sembra intenzionata a scegliere tra ciò che ha già.

Ecco perché Honda e Alex Marquez sono stati costretti ad unirsi

In attesa dell'inizio della MotoGP 2020, analizziamo la decisione della Honda di riunire i fratelli Marquez nella stessa squadra.

Argentina: "Correre a porte chiuse non ci sarebbe servito"

Orlando Terranova, promoter del Gran Premio d'Argentina di MotoGP, è soddisfatto del rinvio della gara e prevede che ci siano buone probabilità che il campionato possa iniziare a porte chiuse.

Vinales: "Avrò bisogno di qualche giorno di riposo"

Maverick Vinales, che si è infortunato giovedì mentre si allenava su una moto da cross, ha spiegato il suo obiettivo principale in questo momento è quello di mantenere la forma fisica raggiunta durante l'inverno per essere pronto quando inizierà il Mondiale.

MotoGP: la gara del Qatar si recupera su un altro circuito?

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, non esclude che la gara della MotoGP che non è stata disputata in Qatar possa essere recuperata in aprile, ma su un altro circuito.

FIM, Viegas: "Cerchiamo già date alternative per Austin"

Jorge Viegas, presidente della FIM, ritiene che le possibilità di correre ad Austin "siano davvero poche" e non esclude che si possa pensare anche a concentrare due GP nello stesso fine settimana.

Austin dichiara lo stato d’emergenza, il GP degli USA si complica

Il GP delle Americhe, previsto per il 5 aprile e decretato come inizio della stagione, comincia ad essere a rischio dopo che la città di Austin ha dichiarato lo stato di emergenza.

Ezpeleta: “Sono molto felice del ritorno di Lorenzo”

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, afferma di voler ricevere Jorge Lorenzo a braccia aperte, dopo la conferma della sua partecipazione al Gran Premio di Catalogna.

Dorna prova a spostare Aragon per trovare posto alla Thailandia

Dorna sta provando ad anticipare di 2 settimane il GP di Aragon per trovare posto al GP di Thailandia, ricreando così il poker asiatico tra ottobre e novembre.

Suzuki non avrà l’holeshot ad inizio stagione

Suzuki non avrà a disposizione il dispositivo di aiuto in partenza all’inizio del Mondiale MotoGP, programmato fra due settimane a Losail.

L’inverno ha favorito la maturazione di Joan Mir

Dopo un debutto complicato in MotoGP, Joan Mir mostra quanto le vacanze siano state riparatrici e gli abbiano permesso di fare un salto di qualità nel modo di guidare.

Il coronavirus costringe i giapponesi a restare in Qatar

La maggior parte dei giapponesi che lavorano in MotoGP dovrà restare in Qatar fino alla fine del primo Gran Premio della stagione in programma l’8 marzo per la minaccia del coronavirus.

Marquez: "Nell'ultima ora abbiamo trovato la direzione"

Proprio nel finale dell'ultima giornata, il campione del mondo sembra aver trovato un raggio di luce tra le difficoltà della Honda e assicura di aver trovato la strada da seguire.

Viñales: “L'obiettivo è arrivare alla prima curva in testa”

Maverick Viñales è stato il pilota più forte dei test invernali, ha dominato i tempi e ha avuto il passo migliore. Ora però si concentra sulla stagione che sta per cominciare.

Marquez: "E' chiaro che sono preoccupato, abbiamo problemi"

Marc Marquez ha ammesso di essere preoccupato per come si sta sviluppando il pre-campionato, con una Honda RC213V 2020 che ha dei problemi e sta soffrendo.

Rins impaziente: "Vorrei che la gara fosse già domani"

Il pilota della Suzuki sprizza ottimismo anche al termine della seconda giornata di test in Qatar e non vede l'ora che inizi la stagione.

Alex Marquez: "Tutti i piloti Honda stanno soffrendo"

Lo spagnolo, debilitato da una forma influenzale, ha chiuso col diciannovesimo tempo e si è lamentato soprattutto del comportamento instabile della Honda nelle curve veloci.

Vinales: "Mi sento più sicuro a sorpassare rispetto al 2019"

Lo spagnolo ha chiuso la seconda sessione di test col terzo tempo effettuando varie prove di gomme e si è detto maggiormente fiducioso rispetto al 2019 sul fronte dei sorpassi.

Crutchlow: "Devo guidare come un amatore solo per stare in sella"

Cal Crutchlow ha ammesso di dover guidare la Honda MotoGP 2020 con un "amatore" solo per restare in sella, avendo avuto sensazioni peggiori in Qatar che in Malesia.

Marc Marquez: "Preoccupato sia per il fisico che per la Honda"

Il campione del mondo ha affermato di non essere ancora al 100% della forma fisica, ma ha sottolineato come anche la Honda sia ancora lontana dall'essere una moto in grado di competere con i migliori.

Vinales: "La mia unica incognita riguarda le partenze"

Il pilota della Yamaha ha chiuso con il terzo tempo e si è detto molto soddisfatto della M1. Per lo spagnolo l'unico dubbio riguarda la possibilità di migliorare gli avvii di gara.