Jean-Karl Vernay
France
Pilota

Jean-Karl Vernay

1987-10-31 (Età 33)
69

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
151 articoli
Cancella tutti i filtri
Jean-Karl Vernay
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Jean-Karl Vernay

Griglia
Lista

WTCR: primo successo per Tassi con la Honda-JAS in Gara 2

L'ungherese non sbaglia nulla e beneficia della sfortuna di Guerrieri e Monteiro per battere le Hyundai di Vernay, Michelisz e Tarquini. Punti per le Lynk & Co, Azcona ed Engstler ritirati, Audi e Cupra lontane.

Pure ETCR, Vallelunga: il primo Re è Azcona con la Cupra

Lo spagnolo vince il weekend d'apertura della serie turismo elettrica davanti alla Hyundai di Vernay e al compagno Ekström. Bene anche Gené, L.Filippi in Top5 con l'Alfa-Romeo Ferraris, delusione per Farfus, Coletti e Chilton.

Pure ETCR: Hyundai a Vallelunga per puntare subito al successo

A Campagnano la prossima settimana comincia la prima serie turismo elettrica con un format in stile rallycross e tante battaglie che Farfus, Vernay, Chilton e Filippi affronteranno con convinzione al volante delle Veloster N ETCR.

Grande doppietta TCR per la Hyundai alla 24h del Nurburgring

La Elantra N di Oestreich/Basseng/Lauck ha trionfato sul Nordschleife precedendo la i30 N di Still/Engstler/Vernay in Classe TCR, mentre buone cose le ha fatte la nuova i20 N derivata di serie.

WTCR: Engstler frenato, Vernay vince Gara 2 nell'1-2 Hyundai

Ordine di scuderia al Team Engstler, il giovane tedesco deve lasciare il successo al francese, con Girolami terzo. Caos al via, fuori Tarquini e Michelisz. Tassi e Urrutia in Top5, Muller, Monteiro ed Ehrlacher in Top10, punti per Guerrieri nonostante un guaio in griglia. Jessica Bäckman prima donna a punti.

WTCR: Girolami è un missile, Pole del Nurburgring a Honda-JAS

L'argentino è irresistibile sul Nordschleife precedendo l'ottimo Vernay con la Hyundai, Guerrieri ed Engstler. Urrutia in Top5 con la Lynk & Co. Bene Tarquini sesto, Muller-Ehrlacher in prima fila per Gara 1, indietro le Audi, malissimo le Cupra.

Hyundai vuole elettrizzare i fan: "Il Pure ETCR divertirà"

I piloti della Casa coreana sono convintissimi che la nuova serie turismo elettrica cui prenderanno parte con la Veloster N ETCR sarà di grande spettacolo, ma nelle battaglie conterà anche la bravura e intelligenza nel sapere gestire l'auto e conquistare punti.

Pure ETCR: la Hyundai ingaggia anche Chilton e Filippi

La Casa coreana avrà quattro Veloster al via del campionato elettrico, aggiungendo l'inglese e il corso ai già noti collaudatori Farfus e Vernay.

Elantra N: ecco la scheda tecnica della nuova Hyundai per il WTCR

La Casa coreana si schiera ancora al fianco di BRC ed Engstler Motorsport per dare l'assalto alla massima serie turismo con un nuovo mezzo. Intanto Tarquini cambia numero passando al #3.

WTCR: Tarquini e Michelisz pronti al riscatto con la Elantra

La coppia della BRC sarà al via del Mondiale 2021 con la nuova vettura della Casa coreana, ancora al fianco dei team BRC ed Engstler Motorsport per rifarsi dopo una passata stagione amara. Confermato anche Luca Engstler, c'è la novità Vernay.

ETCR: prima uscita per la Cupra eRacer nei test di Aragón

In Spagna l'auto turismo elettrica condotta da Jordi Gené ha messo insieme i primi km con tutto l'equipaggiamento nuovo installato, mentre la Hyundai ha fatto esordire un raggiante Vernay con la Veloster.

ETCR: la Hyundai affida a Vernay lo sviluppo della Veloster

Il francese lascia la Romeo Ferraris, con la quale avrebbe dovuto correre con la Giulia, per approdare alla Casa coreana e lavorare al fianco di Farfus sul progetto della nuova auto turismo elettrica.

Cerruti: "L'Alfa Giulia ETCR è da folli, ma sarà un successo"

La responsabile della Romeo Ferraris ha descritto come è nato e si sta sviluppando il progetto legato all'Alfa Romeo completamente elettrica che Vernay guiderà nel Pure ETCR nel 2021. Essere pionieri di una categoria comporta difficoltà e quel pizzico di pazzia che nel motorsport ti può portare anche ai vertici.

Alla scoperta della Giulia ETCR, poco Alfa e molto Romeo Ferraris

Lo scorso weekend sono stati tolti finalmente i veli alla vettura che la scuderia di Opera ha preparato per il campionato elettrico: una novità assoluta per il marchio del Biscione, che però continua a non volersi impegnare in un progetto di supporto ufficiale. Ecco tutte le caratteristiche della macchina di Vernay.

Alfa Romeo Mondiale con Vernay: "WTCR Trophy vinto con orgoglio"

Il francese ha conquistato il titolo per i privati regalando anche al Team Mulsanne-Romeo Ferraris il terzo posto assoluto nella massima serie turismo, miglior piazzamento di sempre per la Giulietta.

Gara 3 ad Urrutia, Vernay Campione WTCR Trophy con l'Alfa Romeo

Altra doppietta Lynk & Co ad Aragon, dove l'uruguagio si impone davanti ad Ehrlacher, mentre il portacolori del Team Mulsanne regala alla Romeo Ferraris il titolo per i privati con la Giulietta. Muller rimonta ed è quarto, le Honda giocano per il terzo posto essendo ormai tagliate fuori. Michelisz migliore Hyundai, steccano le Audi.

WTCR: Muller vince Gara 2, Ehrlacher e Cyan Lynk & Co Campioni

L'alsaziano trionfa davanti all'Alfa Romeo di Vernay e ad Azcona, ma complice il ritiro di Guerrieri il suo compagno di squadra e nipote si porta a casa il Mondiale, regalandolo anche al suo team con punti preziosi. Amarezza Honda, Hyundai salvata da Michelisz quinto.

Ecco l'Alfa Giulia ETCR, Furia Rossa elettrica di Romeo Ferraris!

Al MotorLand Aragón sono finalmente stati tolti i veli all'auto elettrica del Biscione che gli uomini del team di Opera hanno assemblato a tempo di record dopo gli ultimi cambiamenti di programma. Emozione per la responsabile Michela Cerruti e il pilota ufficiale Vernay.

WTCR: ad Aragón torna in azione Filippi con l'Alfa Romeo

Il piemontese riprende il volante della Giulietta per l'ultimo weekend della stagione, cercando di dare una mano a Vernay nella lotta per il vertice.

Alfa Romeo, Vernay: "Il titolo WTCR? Preferisco non pensarci"

Il portacolori del Team Mulsanne-Romeo Ferraris torna ad Aragón dove ha vinto con la Giulietta due settimane fa; al momento è terzo in classifica a -43 dal leader Ehrlacher, quindi ancora in lotta, ma punta a fare bene il suo senza distrazione. Anche se i punti persi per le penalità pesano un po'...

Alfa Romeo, dallo 'sgarbo' al trionfo: "Ecco il nostro valore!"

Ad Aragón Vernay si è visto togliere la Pole di Gara 3 per i track limits, quando però altri sono stati graziati, ma in Gara 1 ha riportato al successo la Giulietta del Team Mulsanne-Romeo Ferraris dopo tanto tempo dal primo gradino del podio per entrambi.

WTCR: tripudio Vernay-Alfa Romeo in Gara 1 ad Aragón

Il francese è perfetto e al via balza subito al comando, scappando poi via senza che Urrutia e Magnus (Re del WTCR Rookie) possano impensierirlo. Azcona quarto davanti alle Hyundai di Tarquini e Michelisz, Ehrlacher rimonta fino all'11° posto, Guerrieri soffre ed è 13°. Fuori Björk e Coronel.

WTCR: Azcona e Magnus promossi in Pole, punito Vernay

Lo spagnolo della Zengo viene accreditato del 10° tempo in Q2 dopo valutazioni sbagliate sui track limits di Michelisz al quale viene ridato il crono, quindi Mikel sarà primo sulla griglia invertita di Gara 2. Il belga della Comtoyou beneficia dei track-limits non rispettati dal portacolori Alfa-Romeo Ferraris, che scende quinto.

WTCR: Michelisz e Vernay con l'Alfa Romeo in Pole ad Aragón

Il Campione in carica piazza la Hyundai al comando per Gara 1, il francese è perfetto in Q3 e partirà al palo in Gara 3. Due secondi posti per Magnus, Björk il migliore delle Lynk & Co. Sofferenze immani per le Honda, male Ehrlacher. Prima fila di Gara 2 tutta Cupra.

WTCR: Vernay unica Alfa Romeo ad Aragón

Sul tracciato spagnolo il Team Mulsanne-Romeo Ferraris si presenta con la sola Giulietta del francese, che dovrà confermarsi competitivo ed allungare nel WTCR Trophy. Filippi tornerà in azione ad Adria.

Alfa Romeo: altro podio per Vernay e allungo nel WTCR Trophy

Il francese a Budapest chiude con un terzo posto e tre successi nella classifica dei privati con una Giulietta che sente sempre più sua. Buoni miglioramenti anche per Filippi, che però è in credito con la fortuna.

WTCR: tripletta Honda in Gara 3 con Guerrieri-Monteiro-Girolami

Il trio della Münnich Motorsport non sbaglia nulla e precede Azcona e Vernay, che con l'Alfa vince ancora nel WTCR Trophy. Spettacolare rimonta di Tarquini fino al 7° posto, punti per Ehrlacher e Muller, Michelisz in Top10.

WTCR: Gara 2 ad Ehrlacher nell'1-2 Lynk & Co, Alfa Romeo a podio

Il francese precede Muller, a lungo pressato da Vernay con la Giulietta. Urrutia e Berthon in Top5, Michelisz e Tarquini portano le Hyundai a punti. Guerrieri ottavo, fuori Azcona e Girolami.

WTCR: Guerrieri resiste ad Ehrlacher e vince Gara 1

L'argentino non molla di un centimetro e regala il successo alla Honda davanti alla Lynk & Co del francese, con Girolami sul podio beffando Muller. Tassi in Top5, Azcona parte malissimo e rimonta fino al sesto, Vernay vince con l'Alfa nel WTCR Trophy, Engstler salva la Hyundai.

La Honda salva Girolami: botto da 27G e volo in aria, illeso!

Tremendo incidente in Slovacchia per il pilota della Münnich Motorsport, che però non si è fatto nulla dopo aver centrato le barriere in seguito ad un contatto con l'Alfa Romeo di Vernay.

Vernay perde il podio di Gara 3, ma con l'Alfa Romeo va forte

Il francese allo Slovakia Ring è stato competitivo con la Giulietta del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, anche se un paio di collisioni lasciano l'amaro in bocca. Veloce e sfortunato Filippi.

WTCR: Catsburg trionfa in Gara 3, Vernay secondo con l'Alfa Romeo

L'olandese domina davanti al francese del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, che regala il successo alla Giulietta anche nel WTCR Trophy portandosi terzo in campionato. Berthon sul podio, Magnus precede in grande Azcona in Top5, Coronel beffa Guerrieri nel finale. Tarquini fuori al via, Michelisz invischiato nelle battaglie.

WTCR: Berthon vince Gara 1, podio per Tarquini e Alfa Romeo

Il francese passeggia in Slovacchia sull'Audi, il "Cinghiale" è secondo con la Hyundai davanti alla Giulietta di Vernay, mentre le Honda di Guerrieri e Girolami si litigano la Top5 fino alla fine. Catsburg crolla, bella rimonta di Azcona, punti preziosi per Ehrlacher nella sofferenza Lynk & Co. Michelisz decimo.

Hyundai schiera Farfus sulla Veloster nel Pure ETCR

Nella presentazione del campionato turismo elettrico è arrivata l'ufficialità della presenza dei coreani con il pilota brasiliano. Intanto Romeo Ferraris continua a lavorare sulla Giulia ETCR che potrebbe essere pronta a novembre. Sei gare previste nel 2021.

Alfa Romeo in Slovacchia con occhi su WTCR ed ETCR

Le Giulietta per due anni di fila sono state protagoniste sul tracciato di Bratislava, dove Vernay e Filippi vogliono continuare sullo stesso livello delle precedenti uscite. Intanto a Copenhagen sarà svelato il PURE ETCR dove avremo al via nel 2021 la Giulia elettrica.

Alfa Romeo ETCR: Romeo Ferraris affida la Giulia a Vernay

Il francese, che corre nel WTCR con la Giulietta Veloce del Team Mulsanne, avrà l'onore di condurre anche la nuova auto elettrica che nasce ad Opera per il campionato elettrico del 2021.

Vernay ancora a punti con l'Alfa Romeo: "Ho dato il 250%"

Il francese sul Nordschleife è stato protagonista di due gare consistenti con la Giulietta del Team Mulsanne, su un tracciato ostico che ha richiesto uno sforzo in più, specialmente se alle spalle hai un osso duro come Muller...

WTCR: Ehrlacher guida la doppietta Lynk & Co in Gara 2

Sul Nordschleife, il francese supera al primo giro Girolami (che è poi penalizzato) involandosi verso il successo davanti a Björk e Tassi. Azcona soffia il quarto posto a Guerrieri, Vernay sesto con l'Alfa Romeo e vincitore nel WTCR Trophy. Male le Audi, punti per Muller.

Alfa Romeo WTCR: appuntamento "infernale" al Nordschleife

Il Team Mulsanne-Romeo Ferraris vola al Nürburgring per cercare di invertire una tendenza che storicamente è stata negativa per le Giulietta, ma positiva per il suo attuale pilota Vernay.

Alfa Romeo subito a punti al ritorno nel WTCR

Le Giulietta Veloce di Vernay e Filippi hanno mostrato di potersela giocare per la Top10, con il francese autore di due bei piazzamenti e il piemontese protagonista di due grintose rimonte dopo una qualifica sfortunata.

Alfa Romeo con due nuove livree per il WTCR 2020

Le Giulietta di Vernay e Filippi mantengono il bianco di base, ma rispetto al passato non c'è il tricolore, con più rosso, il centauro di Romeo Ferraris e due nuovi sponsor.

WTCR: un test positivo per Vernay con l'Alfa Romeo a Cervesina

Il francese ha completato la prima giornata di lavoro con la Giulietta per conoscere meglio la vettura, la squadra e le gomme Goodyear.

Alfa Romeo: è Jean-Karl Vernay l'asso per il WTCR 2020!

Grande colpo del Team Mulsanne-Romeo Ferraris, che ha raggiunto l'accordo con il francese Campione TCR International 2017 per guidare la Giulietta Veloce nella massima serie turismo.

Macau: in Gara 3 arriva la prima vittoria nel WTCR per Priaulx

Ancora dominio Lynk & Co con l'inglese che precede in volata Huff, Vernay e Kristoffersson, mentre Catsburg si tiene dietro Muller e Björk (ancora al "regalo" nei confronti di Yvan). Ok Ceccon, punti per Michelisz e Guerrieri che restano in vetta al campionato. Fuori Tarquini.

Accolto l'appello Audi, Vernay e Vervisch riammessi a Vila Real

Le RS 3 LMS del francese e del belga erano state squalificate per superamento dei limiti di pressione minima del turbo; per Leopard e Comtoyou ci sono anche multe salate sospese per due anni.

Vernay e Coronel esclusi ancora per turbo irregolare, 3 posizioni di penalità per Guerrieri

A Vila Real i commissari hanno tolto dalle classifiche Audi e Cupra del francese e dell'olandese per non aver rispettato il BoP, mentre l'argentino è stato ritenuto colpevole della collisione con Catsburg e pagherà in Cina.

Vernay e Vervisch esclusi da Gara 1, Audi sul piede di guerra presenta appello alla FIA contro il BoP!

Le RS 3 LMS del francese e del belga sono state trovate con pressioni del turbo superiori al consentito, ma la Casa dei Quattro Anelli non ci sta e vuole una revisione dei risultati e del BoP.

Penalità per Vernay e Priaulx sulla griglia di Gara 1, non rispettato il "Code 60" del Nordschleife

Il francese e l'inglese si sono visti retrocedere di 10 posizioni per non aver rallentato a 60km/h (secondo il regolamento dell'endurance) nel punto in cui aveva sbattuto Azcona.

Néstor Girolami è il fulmine sotto la pioggia, che vittoria in Gara 2 per la Honda

Clamorosa rimonta dell'argentino che precede Vernay e le Cupra di Haglöf ed Azcona, mentre Guerrieri è in Top5 seguito da Muller ed Huff autori di un bel recupero. Contatti e sportellate a non finire, ci rimettono Tarquini e le Lynk & Co, grande Ma con l'Alfa Romeo.

Fiato alle trombe a Budapest, Norbert Michelisz in pole position per Gara 3

Acclamato dai suoi rumorosi fan, l'ungherese centra la partenza al palo con una prestazione da applausi in Q3 battendo Guerrieri ed Ehrlacher, mentre masticano amarissimo Tarquini (guai ai freni) e Girolami (track limits). Bene Azcona sesto, pole di Gara 2 a Vernay, eliminato in Q1 Muller. Alfa Romeo nelle retrovie.

Catsburg sbatte, Tarquini ringrazia e conquista Gara 2, ma a vincere è la noia!

Il "Cinghiale" festeggia beneficiando dell'incidente dell'olandese in una gara da sbadigli terrificanti, con Vernay ed Ehrlacher sul podio davanti a Guerrieri ed Azcona. Punti per Björk e Muller, male le Alfa Romeo, disastrose le Volkswagen.

Test WTCR Barcellona, Giorno 2, Ore 12: Honda ancora al comando con Girolami

L'argentino della Münnich Motorsport si tiene dietro l'Audi di Vernay e l'Alfa Romeo di Ma, con Ceccon quinto alle spalle del veloce Langeveld. Indietro le Volkswagen, Tarquini prova tutte le Hyundai, si rompe la Lynk & Co di Muller.

Test WTCR Barcellona, Giorno 1: Guerrieri si conferma più veloce di tutti anche al pomeriggio

L'argentino della Honda è ancora il migliore davanti alle Audi di Vernay e Shedden, con l'Alfa Romeo di Ceccon quarta seguita dalla Volkswagen di Huff. Lynk & Co si nascondono, Hyundai lavora in modo diverso con tutte le macchine presenti (soffrendo il BoP).

Audi annuncia i piloti 2019: Niels Langeveld si unisce ai confermati Vervisch, Shedden e Vernay

La Casa dei Quattro Cerchi ha rivelato i nomi dei concorrenti in pista quest'anno: l'olandese sarà al fianco del belga in Comtoyou, mentre il Leopard Team WRT prosegue con il francese e lo scozzese.

Jean-Karl Vernay trionfa in Gara 1 a Macao, Muller si avvicina a Tarquini

Il pilota Leopard-Lukoil è bravissimo a mettersi dietro Yvan e Huff al via per poi condurre fino alla bandiera a scacchi, mentre il "Cinghiale" è quarto e prende punti preziosi protetto alla grande da Michelisz. Sesto Guerrieri davanti a Oriola, punti per Ferrara con l'Alfa Romeo, Björk indietro.

Vernay ed Huff svettano nelle Prove Libere di Macao

I piloti di Audi e Volkswagen sono i più veloci nelle due sessioni sul Circuito da Guia, dove si mettono in luce Ehrlacher, Muller, Guerrieri e Bennani, mentre soffrono un po' di più Tarquini e Björk. Ceccon migliora con l'Alfa Romeo, Ferrara alla scoperta di un tracciato nuovo, indietro Vervisch e le Peugeot.

Jean-Karl Vernay si aggiudica il TCR Benelux Trophy a Barcellona: "Annata sfortunata, ma un titolo è sempre un titolo"

Il francese ha perso la corona europea in Spagna, ma si è aggiudicato il campionato della categoria Belgio-Olanda-Lussemburgo con l'Audi griffata Leopard Lukoil battendo Potty e Briché.

Mike Halder è perfetto e trionfa in Gara 2, Mikel Azcona e KCMG sono i Campioni 2018

Il tedesco non sbaglia nulla e vince a Barcellona, dove fa festa anche la sua squadra e il pilota spagnolo, che beneficia dell'incidente al primo giro fra Borković e Tassi per aggiudicarsi il titolo piloti. A podio anche Nagy e Sutton, Michelisz e Terting in Top5, inutile recupero per Vernay. Grandissima rimonta di Comini, bene anche Paulsen.

Gordon Shedden prosegue lo strapotere Audi prendendosi la pole position di Gara 3 a Wuhan

Il pilota del Leopard Lukoil Team chiude davanti alle RS 3 LMS di Vervisch, Dupont e Vernay, con Guerrieri che salva la Honda portandola in Top5. Oriola settimo, Bennani in pole per Gara 2, Ceccon 12° con l'Alfa Romeo, continua il calvario delle Hyundai

Jean-Karl Vernay e l'Audi trionfano senza patemi in Gara 1 a Wuhan

Dominio del francese davanti alla Cupra di Oriola e alla RS 3 LMS del suo compagno Shedden. Ehrlacher suda per arrivare quarto con la Honda, Vervisch in Top5, frittata Dupont al via. Grande Ceccon settimo con l'Alfa Romeo, disastro Hyundai-Volkswagen tutte fuori dai punti.