MOTO notizia

Mossey sostituisce Cavalieri in TPR
Yamaha rischia di perdere Rossi
Ducati ad Assen per avvicinare Fabio
Gerloff sostituisce Morbidelli
MotoGP: salta Motegi, entra Austin

Samuele Cavalieri lascia il team Pedercini dopo soli tre round. A Donington, in programma fra una settimana, la squadra di Lucio Pedercini si presenterà con Luke Mossey, che torna nel mondiale dopo l'esperienza con questo team nel 2018.

Perché la Yamaha rischia di perdere Valentino Rossi Prime

Il prossimo passo della carriera di Valentino Rossi in MotoGP dovrebbe avere un'influenza di grande portata su un certo numero di piloti e squadre sulla griglia. Ma probabilmente l'impatto più grande sarà quello sulla Yamaha...

Jack Miller e Francesco Bagnaia volano in Olanda per l'ultimo appuntamento prima della pausa estiva. I due piloti Ducati sanno che il tracciato di Assen non è particolarmente congeniale alla Desmosedici, tuttavia contano di ottenere un buon risultato, forti di quanto raccolto in Germania la scorsa settimana.

Garrett Gerloff sostituirà Franco Morbidelli nel Gran Premio d'Olanda in programma questa settimana. Il pilota titolare del team Petronas ha annunciato ieri il forfait ad Assen a causa di un infortunio al ginocchio sinistro.

Il Gran Premio del Giappone non verrà disputato nemmeno quest’anno come conseguenza delle restrizioni causate dal Covid, come avvenuto lo scorso anno. Al suo posto però è stata confermata la presenza del Gran Premio delle Americhe, ad Austin.

Cavalieri e Pedercini si separano: da Donington ci sarà Mossey

Samuele Cavalieri lascia il team Pedercini dopo soli tre round. A Donington, in programma fra una settimana, la squadra di Lucio Pedercini si presenterà con Luke Mossey, che torna nel mondiale dopo l'esperienza con questo team nel 2018.

Perché la Yamaha rischia di perdere Valentino Rossi Prime

Perché la Yamaha rischia di perdere Valentino Rossi

Il prossimo passo della carriera di Valentino Rossi in MotoGP dovrebbe avere un'influenza di grande portata su un certo numero di piloti e squadre sulla griglia. Ma probabilmente l'impatto più grande sarà quello sulla Yamaha...

Ducati ad Assen per ricucire il distacco da Quartararo

Jack Miller e Francesco Bagnaia volano in Olanda per l'ultimo appuntamento prima della pausa estiva. I due piloti Ducati sanno che il tracciato di Assen non è particolarmente congeniale alla Desmosedici, tuttavia contano di ottenere un buon risultato, forti di quanto raccolto in Germania la scorsa settimana.

Gerloff sostituirà Morbidelli ad Assen sulla Yamaha Petronas

Garrett Gerloff sostituirà Franco Morbidelli nel Gran Premio d'Olanda in programma questa settimana. Il pilota titolare del team Petronas ha annunciato ieri il forfait ad Assen a causa di un infortunio al ginocchio sinistro.

MotoGP calendario: cancellato Motegi, entra Austin

Il Gran Premio del Giappone non verrà disputato nemmeno quest’anno come conseguenza delle restrizioni causate dal Covid, come avvenuto lo scorso anno. Al suo posto però è stata confermata la presenza del Gran Premio delle Americhe, ad Austin.

Lowes, che botto! L’alfiere Kawasaki racconta la caduta nei test

Alex Lowes ha perso il controllo della sua Kawasaki alla Curva 1 del circuito di Navarra durante la seconda giornata di test. Il pilota sta bene e racconta la dinamica dell'incidente, facendo delle considerazioni anche in ottica gara, con lo sguardo puntato a Donington, prossimo round del mondiale.

Taramasso: "Asfalto nuovo ad Assen, portiamo 4 mescole"

Sul tracciato olandese è stato steso un nuovo asfalto, quindi la Michelin porterà una soluzione di backup sia per l'anteriore che per il posteriore. Il responsabile Piero Taramasso ci ha presentato le mescole, analizzando anche il Gran Premio di Germania ed il ritorno alla vittoria di Marc Marquez.

Morbidelli salta Assen per un infortunio al ginocchio

Il pilota della Yamaha Petronas ha avuto una recidiva dell'infortunio al ginocchio sinistro in allenamento e quindi non potrà scendere in pista nel Gran Premio d'Olanda. Ora bisognerà capire i tempi di recupero e se sarà necessario un intervento chirurgico.

SBK: Most ospiterà il pubblico senza restrizioni

Massima capienza a Most, teatro del round della Repubblica Ceca in programma dal 6 all’8 agosto. Torna il pubblico nel mondiale Superbike, che per la prima volta da Phillip Island 2020 affollerà la pista senza restrizioni.

Simulazione MotoGP: Assen esame di laurea per la ciclistica

Il tracciato olandese, considerato l’università delle moto, è particolarmente tortuoso, insidioso e tecnico. A soffrire è soprattutto la spalla destra delle gomme a causa delle numerose curve in quella direzione. Per questo la versione asimmetrica è la preferita. Dai dati Megaride emerge che...

SBK, test Navarra: Razgatlioglu leader del Day 2

Toprak Razgatlioglu chiude i test di Navarra con il miglior crono e guida la doppietta Yamaha, con Garrett Gerloff in seconda posizione. Jonathan Rea archivia i test sulla pista spagnola con il terzo crono e interrompe il dominio Yamaha, con Andrea Locatelli quarto.

Aleix Espargaro: “Aprilia non è ancora pronta per il podio”

Aleix Espargaro ammette che l’Aprilia non è ancora pronta per lottare per il podio in MotoGP nonostante la battaglia per le prime tre posizioni al Gran Premio di Germania, chiuso al settimo posto.

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 GP di Francia Prime
Video all'interno

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Pagelle MotoGP: Vinales sempre più a picco GP di Germania Prime
Video all'interno

Pagelle MotoGP: Vinales sempre più a picco

Tanti promossi e tanti bocciati nel Gran Premio di Germania di MotoGP. Le pagelle commentate e stilate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com.

Fotogallery: Marquez, il trionfo che profuma di rinascita

Ecco le più belle immagini della vittoria di Marc Marquez al Gran Premio di Germania. Il pilota Honda è tornato sul gradino più alto del podio dopo più di un anno dall'ultimo successo e lo ha fatto sulla sua pista talismano, il Sachsenring.

Marquez: “Ad Assen situazione diversa dalla Germania”

Marc Marquez arriva in Olanda forte della vittoria ritrovata in Germania, l’undicesima consecutiva sul tracciato tedesco. La pista di Assen però ha una conformazione che non lo favorisce particolarmente e riconosce che le ambizioni non saranno così alte. Tuttavia il meteo può giocare un ruolo importante.

Valentino Rossi torna ad Assen a 4 anni dall'ultima vittoria

Prima della pausa estiva, la MotoGP torna sul circuito olandese, dove non corre dal 2019. Un appuntamento importante per Valentino Rossi, che proprio ad Assen ha colto la sua ultima affermazione nel 2017. Nell'altro lato del box della Yamaha Petronas, Franco Morbidelli spera di riscattare il weekend deludente del Sachsenring.

Report MotoGP: Il ritorno del Re Marquez GP di Germania
Video all'interno

Report MotoGP: Il ritorno del Re Marquez

Nuovo report di Motorsport.com dedicato alla classe regina del Motomondiale. Lorenza D'Adderio e il responsabile MotoGP di Motorsport.com, Matteo Nugnes, commentano i fatti salienti del GP di Germania, segnato dal grande ritorno di Marquez.

SBK, test Navarra: Gerloff firma il miglior crono nel Day 1

I top team del mondiale Superbike si sono recati al Circuito di Navarra per due giorni di test con l’obiettivo è di familiarizzare con il nuovo tracciato per arrivare al round di agosto pronti e già con le idee chiare. Assente Ducati, che ha già girato durante l'inverno. A firmare il primo tempo nel Day 1 è Garrett Gerloff, seguito da Toprak Razgatlioglu. Jonathan Rea è quarto.

Puig: "La vittoria non risolve i problemi della Honda"

Il Team Manager della Honda HRC, Alberto Puig, è stato entusiasta di celebrare il grande successo di Marc Marquez al GP di Germania. Una vittoria che, però, ha detto "non i risolve i problemi della nostra moto".