Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP2 in
01 Ore
:
59 Minuti
:
31 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
16 Ore
:
54 Minuti
:
31 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
Frédéric Vervisch
Belgium
Pilota

Frédéric Vervisch

1986-08-10 (Età 33)
22

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
61 articoli
Cancella tutti i filtri
Frédéric Vervisch
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Accolto l'appello Audi, Vernay e Vervisch riammessi a Vila Real

Le RS 3 LMS del francese e del belga erano state squalificate per superamento dei limiti di pressione minima del turbo; per Leopard e Comtoyou ci sono anche multe salate sospese per due anni.

Vittoria netta dell'Audi sulla BMW alla 10 ore di Suzuka

Kelvin van der Linde, Dries Vanthoor e Frederic Vervisch hanno tagliato il traguardo con 40'' di vantaggio sulla BMW #42.

Vernay e Vervisch esclusi da Gara 1, Audi sul piede di guerra presenta appello alla FIA contro il BoP!

Le RS 3 LMS del francese e del belga sono state trovate con pressioni del turbo superiori al consentito, ma la Casa dei Quattro Anelli non ci sta e vuole una revisione dei risultati e del BoP.

Altra vittoria Volkswagen al Nordschleife, Leuchter si impone in Gara 3

Il tedesco è profeta in patria battendo Vervisch e Guerrieri, mentre Vernay e Tarquini completano la Top5 davanti alle Cupra di Coronel e Panis. Bellissima rimonta delle Alfa Romeo e Langeveld, fuori tre Lynk & Co, Michelisz e Farfus.

Kristoffersson si prende con grinta la prima vittoria trionfando in Gara 2 al Nordschleife

Lo svedese chiude la porta al via a Buri e Vervisch regalando il successo alla Volkswagen, mentre il belga e Farfus completano il podio. Beffato Tarquini, quarto e a contatto con Huff (fuori) all'ultima tornata, bene Tassi, Leuchter e Guerrieri, rimonta di Catsburg, delusione Lynk & Co, Alfa Romeo a mani vuote.

Reprimenda per Girolami, Huff e Vervisch per i contatti sul Döttinger Höhe: ora non si può più dare spettacolo!

I commissari hanno sventolato il "cartellino giallo" ai tre al termine di Gara 1, dove più volte si sono sfiorati nel combattere sul rettilineo di 2km regalando emozioni a pubblico e addetti ai lavori: una scelta stonata e fuori luogo per una serie che vive di queste emozioni.

Spettacolare rimonta di Vervisch che vince Gara 1 battendo un grande Ma con l'Alfa Romeo

Il belga porta la sua Audi dal nono posto al successo nonostante la strenua difesa del cinese, al primo podio con la Giulietta. Terzo Michelisz, Catsburg finisce indietro. Vernay quarto, grande recupero di Farfus e Tarquini, Muller e Guerrieri a punti, fuori Girolami e Ceccon.

Thed Björk regala la prima vittoria alla Lynk & Co in Gara 3 a Marrakech

Lo svedese porta per la prima volta la 03 al successo, ma Muller mastica amaro ritirandosi mentre era primo. Vervisch è secondo, grande terzo posto per Azcona, punti preziosi per Guerrieri e Tarquini. Fuori Vernay, nona l'Alfa Romeo di Ma.

Vervisch sorprende tutti a Marrakech e porta l'Audi in pole position per Gara 3

Grande prestazione del belga che precede le Lynk & Co di Muller e Björk, mentre il ritrovato Monteiro e l'ottimo Azcona sono in Top5. Settimo Guerrieri, Catsburg-Tarquini davanti a tutti per il via di Gara 2, ma le Hyundai soffrono. Indietro e sfortunate le Alfa Romeo, malissimo le Volkswagen.

Audi annuncia i piloti 2019: Niels Langeveld si unisce ai confermati Vervisch, Shedden e Vernay

La Casa dei Quattro Cerchi ha rivelato i nomi dei concorrenti in pista quest'anno: l'olandese sarà al fianco del belga in Comtoyou, mentre il Leopard Team WRT prosegue con il francese e lo scozzese.

C'è anche Mattia Drudi tra i piloti scelti dall'Audi per i rookie test di DTM

La Casa di Ingolstadt ha annunciato i nomi dei sei piloti selezionati: oltre all'italiano ci sono gli esperti Treluyer e Vervisch, affiancati dai giovani Habsburg ed Aberdein. La sorpresa però è Bakkerud, perché arriva dal Rallycross.

Grande vittoria per Vervisch in Gara 2 a Macao, Tarquini è fuori e Muller sale a -18

Il pilota della Comtoyou Racing regala all'Audi il secondo successo a Guia sbarazzandosi di Schider, bravissimo a tenersi dietro l'arrembante Yvan, che approfitta del K.O. del "Cinghiale" nella solita carambola al via per ridurre il margine in classifica. Ceccon è quarto, Ferrara nono, Punti per Ehrlacher (miracolato) e Guerrieri.

Il dominio Audi si completa con la tripletta di Gara 3 guidata da Gordon Shedden

Gara perfetta per lo scozzese che respinge gli assalti di Vervisch e Dupont, mentre Guerrieri è quarto con una Honda malmessa. Punti per Oriola, Ma e un Ceccon ancora grintoso e consistente con l'Alfa Romeo. Un punto anche per Björk, indietro le altre Hyundai. Vernay manda a muro Comte al via e viene penalizzato.

Gordon Shedden prosegue lo strapotere Audi prendendosi la pole position di Gara 3 a Wuhan

Il pilota del Leopard Lukoil Team chiude davanti alle RS 3 LMS di Vervisch, Dupont e Vernay, con Guerrieri che salva la Honda portandola in Top5. Oriola settimo, Bennani in pole per Gara 2, Ceccon 12° con l'Alfa Romeo, continua il calvario delle Hyundai

Wuhan, Libere 2: Vervisch svetta nel dominio Audi

Tutte e sei le RS 3 LMS sono in Top10, con il belga che precede la Cupra di Oriola, Shedden, Berthon e Panis. Huff sesto con la Volkswagen, ottimo ottavo Ceccon su Alfa Romeo, in difficoltà Hyundai ed Honda, Tarquini lontanissimo.

Un perfetto Thed Björk domina Gara 1 a Ningbo con la Hyundai

Lo svedese tiene la prima posizione al via e precede un grintoso Guerrieri e Vervisch, mentre Tarquini risale quarto davanti alle Volkswagen di Bennani e Huff. Punti anche per Muller ed Ehrlacher, Ceccon lotta, fuori Michelisz, Berthon e Vernay.

Thed Björk centra per un soffio la pole position di Gara 1 a Ningbo

Ancora la Hyundai dello svedese davanti a tutti, ma l'Audi di Vervisch è a pochissimi centesimi, mentre le i30 della BRC sono terza e quarta con Michelisz e Tarquini (che però retrocede nono). Guerrieri in Top5, bene Berthon e Szabó, crescono le Volkswagen, Peugeot in fondo. Alfa Romeo 18a con Ceccon e 23a con Giovanardi.

Pepe Oriola centra il primo successo in Gara 1 allo Slovakia Ring

Prima vittoria nel WTCR per lo spagnolo e la Cupra nonostante un episodio che avrebbe potuto tagliarlo fuori dai giochi. Tarquini parte male ed è terzo. Giovanardi recupera e chiude quinto.

Vervisch risponde a Guerrieri: "Io amatore? Ho evitato il caos davanti a me!"

Il belga racconta quando accaduto alla chicane in Gara 2 a Vila Real, dove per evitare Berthon è piombato contro la Honda dell'argentino mandandola a muro.

Vervisch ancora a podio: "L'Audi è forte, vedremo come andrà in futuro"

Ancora una volta il pilota della Comtoyou Racing è stato autore di una bella prestazione con la sua RS 3 LMS TCR e guarda con positività alle gare che verranno.

Calvacata trionfale di Jean-Karl Vernay ed Audi in Gara 3

Il francese non ha avuto rivali e precede la Volkswagen di Huff e la RS 3 di Vervisch. Guerrieri e Shedden in Top5 dopo un altro bel duello, Ehrlacher sesto davanti a Comte, Oriola a punti, Hyundai ancora indietrissimo causa BoP.

Primi podi per Vervisch: "Il Nordschleife più pauroso con la TCR che con la GT3!"

Il belga ha piazzato la sua Audi seconda e terza nelle gare di sabato regalando quindi la prima Top3 alla Comtoyou Racing e firmando pure il giro record su una pista da brividi che conosce molto bene.

Thed Björk trionfa in Gara 3 al Nordschleife

Lo svedese è perfetto e si tiene dietro un Vervisch bravissimo, con Muller a completare il podio. Incidenti per Huff e Michelisz, Guerrieri penalizzato, Berthon in Top5, non corrono Rast e Tarquini.

Guerrieri fulmineo al via, trionfo Honda in Gara 2 al Nordschleife

L'argentino ha subito scavalcato Rast e Oriola andando a prendersi una vittoria magnifica, con lo spagnolo che è secondo davanti ad un ottimo Vervisch, che beffa Muller nel finale. Michelisz in Top5, Tarquini buttato fuori da Shedden, out Huff.