WTCR: la Comtoyou al via con le nuove Audi per Vervisch e Berthon

La squadra belga resta impegnata nella massima serie turismo schierando le rinnovate RS 3 LMS TCR che il pilota belga e il francese stanno attualmente sviluppando con il sostegno di Audi Sport.

WTCR: la Comtoyou al via con le nuove Audi per Vervisch e Berthon

La Comtoyou Racing anche nel 2021 sarà al via del FIA WTCR come portacolori di Audi Sport, schierando la nuovissima RS 3 LMS.

La squadra belga ha rinnovato la collaborazione con la Casa di Ingolstadt, che l'aveva affiancata ufficialmente fino al 2019, per poi intraprendere un nuovo percorso con lo sviluppo della macchina presentata un paio di settimane fa segnando il ritorno del supporto da parte dei Quattro Anelli.

"Siamo felici ed entusiasti di questa nuova collaborazione con Audi Sport - ha dichiarato il responsabile del team, François Verbist - Lavoriamo assieme da 5 anni e sono orgoglioso che ci abbiano affidato gli ultimi sviluppi di quest'auto!"

Ritornerà in azione nella massima serie turismo Frédéric Vervisch, che dopo un 2020 trascorso nelle corse GT ricomincia il lavoro che lo aveva visto impegnato con la Comtoyou Racing fin dal 2017.

"Sono onorato e grato di rappresentare l'Audi e Comtoyou Racing nel WTCR con la nuova RS 3 LMS. L'unico obiettivo del 2021 è vincere il titolo!”, afferma il belga.

Confermato dalla passata stagione Nathanaël Berthon: "Tornare nel WTCR con la Comtoyou Racing ed Audi Sport è una grandissima motivazione, abbiamo tanto lavoro da fare nello sviluppo, ma con la squadra mi trovo benissimo e sicuramente unendo le forze potremo raggiungere i traguardi che vogliamo entrambi".

Il team principal Jean-Michel Baert ha aggiunto: "Il 2020 è stato il nostro miglior anno visti i titoli vinti nel TCR Europe e TCR Benelux, ma anche le vittorie e podi segnati nel WTCR, dove è arrivato pure il Rookie Trophy. Grazie al supporto di Audi Sport, vogliamo portare sul gradino più alto i colori del Belgio. Ringrazio Chris Reinke di Audi e tutta la sua squadra per aver creduto in noi”.

Reinke, Capo di Audi Sport customer racing, ha chiosato: “Il WTCR ci darà modo di provare la macchina su diverse piste internazionali al massimo livello di pressione per la categoria. Solo così potremo iniziare a consegnarla ai nostri clienti nella seconda metà dell'anno. Il team di Jean-Michel Baert conosce i nostri prodotti dal 2017, ha vinto gare e titoli internazionali ed è stato al via del FIA WTCR fin dall'inizio”.

“Vervisch tecnicamente è molto bravo e affidabile. Questo era perfetto per noi, che cercavamo un collaudatore. Assieme a lui ci sarà un nuovo arrivato, Nathanaël Berthon, che ha già dimostrato ottime qualità in varie categorie".

La Comtoyou Racing ha in programma di schierare altre due macchine nel 2021: una sarà probabilmente per Gilles Magnus, che verrà supportato dal RACB National Team, mentre per l'altra sono in corso le trattative con vari piloti.

condivisioni
commenti
Il BM Racing Team si prepara al grande passo nel WTCR
Articolo precedente

Il BM Racing Team si prepara al grande passo nel WTCR

Prossimo Articolo

Ecco come Hyundai Motorsport combina performance e sostenibilità

Ecco come Hyundai Motorsport combina performance e sostenibilità
Carica commenti
Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali Prime

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Annunciato il suo addio alle corse a tempo pieno, Gabriele Tarquini si appresta ad affrontare una nuova vita dopo tantissimi anni di carriera ed esperienze. Motorsport.com ha parlato con alcuni dei suoi più stretti amici e accerrimi rivali per conoscere aneddoti e restroscena che vi proponiamo in esclusiva.

WTCR
14 nov 2021
Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni Prime

Tarquini: bravura e intelligenza che fanno vincere a 59 anni

Ad Aragón il "Cinghiale" ha ottenuto l'ennesima vittoria di una carriera che pare non fermarsi mai. Ma oltre alle qualità di pilota, l'abruzzese conta sulla passione e una testa che da anni gli consente di restare al top: ecco come.

WTCR
13 lug 2021
Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde) Prime

Monteiro: dalla quasi morte alla resurrezione all'Inferno (Verde)

Il portoghese sul Nordschleife ha inaugurato la stagione 2021 del WTCR con una grandissima vittoria, che è la seconda nella serie dal rientro del 2019 dopo l'incidente che per poco lo ha ucciso. Ecco come è arrivata e perché è molto più reale della precedente.

WTCR
13 giu 2021
WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde) Prime

WTCR: il Paradiso per pochi eletti parte dall'Inferno (Verde)

Il Mondiale Turismo riparte nel weekend con le gare del Nurburgring, ma il sapore è sempre più quello di un campionato riservato esclusivamente agli ufficiali e ai più ricchi, estromettendo di fatto quei team che potevano ambire a qualcosa di grande con il concetto TCR.

WTCR
30 mag 2021
Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo” Prime

Tarquini: “Capisco Vale: è più facile dire smetto che continuo”

Intervista esclusiva a Gabriele Tarquini, tra i piloti italiani più vincenti e longevi di sempre. In questa seconda chiaccherata in compagnia del portacolori Hyundai, andiamo a ripercorrere la sua carriera dopo il saluto alla Formula 1 e l'approdo nei vari campionati turismo dove si è regalato tanti successi e soddisfazioni. Impossibile, poi, non dedicare un pensiero al difficile avvio di stagione di Valentino Rossi

WTCR
11 mag 2021
WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta Prime

WTCR: l'uscita delle Alfa Romeo è una doppia sconfitta

La Romeo Ferraris non schiererà più le sue Giulietta nella massima serie turismo per via di un regolamento che mette sempre più da parte i privati, confermando ancora una volta la cecità sportiva dei vertici del Biscione.

WTCR
25 mar 2021
Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni Prime

Motorsport senza età: dieci Over 50 ancora vincenti e Campioni

Il bello del motorsport è che spesso si rivela senza età! Fra i tanti veterani del panorama internazionale, ne abbiamo scelti dieci Over50 che ancora riescono a vincere gare e titoli. Ecco i loro nomi e profili in ordine anagrafico.

WTCR
24 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021