GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
26 giorni
Morocco
Pista

Circuit International Automobile Moulay El Hassan

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
197 articoli
Cancella tutti i filtri
Circuit International Automobile Moulay El Hassan
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

La processione Quaresimale del WTCR: quando le gare diventano più pesanti del BoP

I test di Barcellona erano stati un'incognita e anche dopo la prima gara di Marrakech i valori in campo della Super Griglia sono tutti da decifrare, complice un tracciato assurdo che uccide lo spettacolo della più combattuta serie turismo del mondo.

Ceccon e Ma portano le Alfa Romeo a punti a Marrakech: "Eravamo vicini ai migliori e possiamo crescere tanto"

In Marocco le nuove Giulietta Veloce della Romeo Ferraris sono riuscite a sgomitare a centro gruppo raggiungendo la Top10 nonostante le condizioni difficili e un tracciato che non permetteva grandi rimonte.

Thed Björk regala la prima vittoria alla Lynk & Co in Gara 3 a Marrakech

Lo svedese porta per la prima volta la 03 al successo, ma Muller mastica amaro ritirandosi mentre era primo. Vervisch è secondo, grande terzo posto per Azcona, punti preziosi per Guerrieri e Tarquini. Fuori Vernay, nona l'Alfa Romeo di Ma.

Catsburg sbatte, Tarquini ringrazia e conquista Gara 2, ma a vincere è la noia!

Il "Cinghiale" festeggia beneficiando dell'incidente dell'olandese in una gara da sbadigli terrificanti, con Vernay ed Ehrlacher sul podio davanti a Guerrieri ed Azcona. Punti per Björk e Muller, male le Alfa Romeo, disastrose le Volkswagen.

Vervisch sorprende tutti a Marrakech e porta l'Audi in pole position per Gara 3

Grande prestazione del belga che precede le Lynk & Co di Muller e Björk, mentre il ritrovato Monteiro e l'ottimo Azcona sono in Top5. Settimo Guerrieri, Catsburg-Tarquini davanti a tutti per il via di Gara 2, ma le Hyundai soffrono. Indietro e sfortunate le Alfa Romeo, malissimo le Volkswagen.

Esteban Guerrieri e la Honda brillano in Gara 1 a Marrakech

L'argentino si tiene dietro al via la Lynk & Co di Björk e festeggia il successo, con il suo compagno Girolami terzo. Vernay rovina la gara di Priaulx e viene penalizzato, sorridono Tarquini quarto e Monteiro sesto. Nono il grintoso Ceccon con l'Alfa Romeo, malissimo le Volkswagen.

Guerrieri vola a Marrakech e regala alla Honda la pole position per Gara 1

L'argentino non sbaglia nulla è si mette dietro le Lynk & Co di Muller (che rompe e va in fondo) e Björk. Benissimo anche Girolami, Tarquini suda ed è sesto seguito da Vernay e Monteiro. Classifica cortissima, Ceccon 11° con l'Alfa Romeo, indietro le Volkswagen.

Marrakech, Libere 2: Thed Björk porta in vetta la Lynk & Co

Ottima prestazione dello svedese con la nuova macchina della Cyan Racing, Guerrieri è secondo davanti a Muller, Michelisz, Monteiro e Tarquini. Ancora competitive le Cupra grazie a Panis ed Azcona, migliorano le Alfa Romeo.

Marrakech, Libere 1: l'umido favorisce a sorpresa la Cupra di Panis

Il fondo è andato asciugandosi in Marocco nel primi 45' di prove e ad avere la meglio è stato il francese davanti a Vernay e Catsburg, con Ehrlacher e Monteiro a completare un Top5 di marchi diversi. Classifica molto corta, Tarquini è 13°, indietro le Alfa Romeo di Ceccon e Ma.

Honda: Ehrlacher ottimo a Marrakech, Guerrieri subisce una "Filippata"

Il francese ha centrato due bei quarti posti in Marocco, mentre l'argentino si è toccato con Filippi (e Bennani) e non gliele manda a dire. Anche Thompson debutta bene con la Civic Type R TCR FK7 nonostante le bagarre al via.

Debutto a denti stretti per Morbidelli e Giovanardi con le Alfa Romeo

Le Giulietta a Marrakech hanno sofferto parecchio, ma i piloti e il Team Mulsanne/Romeo Ferraris sanno già quanto lavoro li aspetta e sono pronti a darsi da fare per migliorare.

Fotogallery: il weekend da sogno di Tarquini a Marrakech

Nelle prime gare dell'anno abbiamo visto un grande "Cinghiale" al volante di una Hyundai fantastica, ma anche un ottimo Vernay, il duo Muller-Bjork in palla e tante bagarre: riviviamo il fine settimana del Marocco con le immagini più belle.

Vernay, la testa prima di tutto: "Non mi aspettavo di vincere subito"

Il francese ha debuttato con il trionfo a Marrakech su un'Audi che è risultata l'unica in grado di interrompere il dominio delle Hyundai. "JK" ha corso come sa fare, ossia di cervello, mentre per Shedden arrivano i primi punti.

Bennani e Huff sul podio a Marrakech: "Ci siamo anche noi"

Il marocchino e il britannico hanno centrato il secondo e terzo posto con la Golf della Sébastien Loeb Racing con cui puntano a togliersi parecchie soddisfazioni.

Il sogno di Tarquini: "Hyundai fantastica, spero di continuare così"

Il "Cinghiale" è stato autore di una prova memorabile a Marrakech, dove la sua i30 N TCR è risultata l'auto da battere, ma anche lui non è certamente stato da meno fra pole, vittorie e giri veloci.

Un Cinghiale ferocissimo: Tarquini vince anche Gara 3 a Marrakech

Altra prova da incorniciare per il veterano della BRC, che piazza la sua Hyundai davanti a quelle di Muller e Björk. Molto bene Ehrlacher, Michelisz in Top5, fuori le Alfa Romeo, ancora a punti Vernay.

Magistrale vittoria di Jean-Karl Vernay in Gara 2 a Marrakech

Il francese è stato perfetto e regala il primo successo all'Audi precedendo Bennani e l'opaco Oriola. Ottimo quarto posto per Ehrlacher, Björk in Top5, punti per Michelisz. Scintille Muller-Guerrieri, fuori Tarquini e Morbidelli.

Tarquini è un fulmine: pole position per Gara 3 nel dominio Hyundai

A Marrakech è poker di i30 N TCR firmato dal "Cinghiale" che precede Muller, Michelisz e Björk, con Ehrlacher che salva l'onore di Honda. Huff e Bennani sesto e settimo, Oriola in pole per Gara 2 affiancato da Vernay, Alfa Romeo in fondo.

Tarquini apre la nuova era del WTCR trionfando in Gara 1 a Marrakech

Grandissimo trionfo del "Cinghiale" al volante della Hyundai-BRC, tenendosi dietro un arrembante Björk e con Huff terzo. Vernay e Bennani in Top5, Guerrieri miglior Honda, a punti anche Comte con la Peugeot, lontane le Alfa Romeo. Caos al via e SC.

BRC cambia il motore sulla Hyundai di Michelisz, "Norbi" parte ultimo

I problemi accusati dalla i30 N TCR dell'ungherese sono risultati troppo gravi e quindi perde la prima fila sprofondando in fondo. Tarquini parte secondo al fianco di Björk, subito dietro abbiamo Vernay e Huff.

A Marrakech splende un raggio di... Björk: pole per Gara 1

Torna il bel tempo in Marocco e lo svedese piazza la sua Hyundai davanti a quelle di Michelisz (che rompe) e Tarquini. Vernay e Huff in Top5, ottimo Filippi con la Cupra, Guerrieri miglior Honda, sudano le Alfa Romeo.

Marrakech, Libere 2: doppietta Honda con Guerrieri ed Ehrlacher

Sempre su pista umida, le Civic della Münnich Motorsport hanno dettato il passo precedendo Björk, Tarquini ed Oriola. Bene Vernay, Comte porta la Peugeot in Top10, Alfa Romeo indietro, problemi per Michelisz.

Marrakech, Libere 1: le Hyundai di Björk e Muller volano sull'acqua

Sorpresa bagnata in Marocco, dove le i30 hanno staccato la Volkswagen di Huff e la Cupra di Oriola. Vernay quinto con l'Audi, Giovanardi nono e migliore Alfa Romeo, bene Tarquini e Michelisz, indietro le Peugeot.

Le Alfa Romeo pronte a sfidare i colossi del WTCR

A Marrakech parte la stagione 2018 della FIA World Cup e le vetture della Romeo Ferraris, preparate dal Team Mulsanne, con Morbidelli e Giovanardi dovranno vedersela contro le rivali che dispongono dell'aiuto da parte delle Case.