Valentino Rossi
Italy
Pilota

Valentino Rossi

1979-02-16 (Età 42)
46

Perché non è irragionevole che Valentino Rossi corra con VR46 nel 2022

Anche se tutte le indicazioni sono che Valentino Rossi annuncerà il suo ritiro al suo ritorno dalle vacanze, una serie di eventi nelle ultime settimane potrebbe portarlo a correre nel 2022 su una Ducati della VR46, con suo fratello Luca Marini come compagno di squadra.

Rossi-Ducati: un sequel inatteso che offre la redenzione Prime

Rossi-Ducati: un sequel inatteso che offre la redenzione

Un decennio dopo il primo legame con Ducati, in quello che si è rivelato essere un periodo sfortunato della sua carriera in MotoGP, Valentino Rossi ha unito nuovamente le forze con il marchio Borgo Panigale, questa volta come proprietario di un team. E il legame VR46/Ducati che inizierà il prossimo anno ha il potenziale per raddrizzare la parentesi negativa del 2011/2012.

Automotive, ecco come accelera il Motor Valley Accelerator

Finita la fase di selezione, l'acceleratore di start up promosso da Unicredit, Cdp e Fondazione Modena partirà il 12 luglio.

Ezpeleta: "Il caso di Rossi molto diverso da quello di Lorenzo in Honda"

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, ritiene che nonostante gli scarsi risultati di Valentino Rossi in questa stagione, la peggiore della sua carriera, la sua situazione non è paragonabile a quella di Jorge Lorenzo alla Honda nel suo ultimo anno in MotoGP.

GP d'Olanda: Marquez, che rimonta nel giorno di Quartararo

Andiamo a rivivere il Gran Premio d'Olanda di MotoGP nella nostra animazione grafica. Fabio Quartararo conquista la vittoria e allunga in classifica generale, ma alle sue spalle Marc Marquez - partito nelle retrovie - è autore di una rimonta da applausi

Rossi: "Smentita Aramco? Mi fido del Principe"

Ennesima domenica deludente per il "Dottore" ad Assen, partito male e poi scivolato nel tentativo di recuperare. Non avendo molto da dire sulla gara, il pilota della Yamaha Petronas ha commentato l'ennesima smentita della sponsorizzazione Aramco per la VR46, dicendo di fidarsi delle parole del Principe Al Saud.

Rossi: "Neanche Michelin sa se le gomme funzionano"

Dopo il 12esimo tempo nelle qualifiche del GP d'Olanda, il "Dottore" si è fatto scappare una battuta legata alla scelta delle gomme per la gara, visto che la dura non era indicata dall'azienda francese come una scelta interessante, ma molti piloti oggi hanno mostrato un ottimo ritmo montandola.

MotoGP, Assen, Libere 3: ancora Vinales, Rossi in Q2

Le Yamaha dominano con Vinales primo davanti a Quartararo, ma è veloce anche Rossi, nono. Terzo c'è Pol Espargaro con la Honda, mentre Marquez dovrà passare dalla Q1, così come Bagnaia. L'unica Ducati entrata in Q2 è quella di Miller. Ennesima grande prestazione di Aleix Espargaro, quarto con l'Aprilia davanti alle due Suzuki. Top 10 anche per la KTM con Oliveira.

Rossi: "Ottimista, ma non abbastanza per il podio"

Il "Dottore" è convinto che la sua Yamaha si sposi molto bene alle caratteristiche di Assen, inoltre il nuovo asfalto lo ha aiutato con i suoi problemi di grip al posteriore. Il risultato odierno, fuori dalla top 10, non gli rende giustizia, ma le posizioni che gli interessano sono ancora fuori dalla sua portata.

Podcast: L'ultima perla di Valentino in MotoGP

Nuova puntata di Pillole di Motorsport, il podcast di Motorsport.com dedicato ad aneddoti e curiosità del mondo dei motori. Oggi, vi raccontiamo cosa accadde il 25 giugno 2017. Esattamente quattro anni fa, Valentino Rossi vinceva quella che, ancora oggi, è la sua ultima perla nella classe regina del Motomondiale.

Rossi: "Il Principe spinge, ma è difficile che io corra nel 2022"

Il "Dottore" ha parlato con entusiasmo del progetto VR46-Ducati, ma anche detto che nonostante le pressioni del Principe Saudita è difficile che lui possa farne parte. Anzi, ha ribadito che solo in estate deciderà il suo futuro e che non è scontato che lui sia ancora in MotoGP nel 2022.

Perché la Yamaha rischia di perdere Valentino Rossi Prime

Perché la Yamaha rischia di perdere Valentino Rossi

Il prossimo passo della carriera di Valentino Rossi in MotoGP dovrebbe avere un'influenza di grande portata su un certo numero di piloti e squadre sulla griglia. Ma probabilmente l'impatto più grande sarà quello sulla Yamaha...

Valentino Rossi torna ad Assen a 4 anni dall'ultima vittoria

Prima della pausa estiva, la MotoGP torna sul circuito olandese, dove non corre dal 2019. Un appuntamento importante per Valentino Rossi, che proprio ad Assen ha colto la sua ultima affermazione nel 2017. Nell'altro lato del box della Yamaha Petronas, Franco Morbidelli spera di riscattare il weekend deludente del Sachsenring.

Rossi: "Se parti dietro, con la Yamaha è tutto complicato"

Il "Dottore" ha chiuso il Gran Premio di Germania al 14esimo posto e ancora una volta ha sottolineato le grandi difficoltà a superare con la M1, cosa che rende tutto molto complicato quando si parte indietro. Il suo passo con pista libera, infatti, oggi non è stato troppo male.

Rossi: "Con queste gomme non sfrutto i miei punti di forza"

Dopo il 16esimo tempo nelle qualifiche del Sachsenring, il "Dottore" è tornato ad analizzare le sue difficoltà, spiegando che queste carcasse morbide richiedono un posteriore morbido anche a livello di setting, mentre a lui è sempre servito un maggior supporto per sfruttare i suoi punti di forza.

Rossi risponde a Marc: "Neanche a me piace fare 16esimo"

Dopo l'ennesima giornata difficile vissuta al Sachsenring, il "Dottore" ha dovuto rispondere ai commenti di Marc Marquez, che di fatto ha detto di non comprendere le sue motivazioni.

Rossi: il futuro è nel WEC con la Ferrari di Kessel?

Il "Dottore" continua a dire che aspetterà la pausa estiva per decidere se continuare in MotoGP o meno, ma in caso di ritiro, secondo la Gazzetta dello Sport, il futuro sarebbe già tracciato: Valentino vorrebbe impegnarsi nel WEC con una Ferrari 488 GTE gestita dal Kessel Racing.

Rossi ringrazia Dall'Igna, ma il 2022 rimane un rebus

Il direttore generale di Ducati Corse aveva aperto alla possibilità del "Dottore" su una delle Desmosedici GP del Team VR46. Il pesarese si è detto lusingato, ma ha spiegato che il suo futuro dipende da tanti fattori e che il favorito per quella moto rimane Bezzecchi.

Rossi: "Spero di continuare bene in Germania"

Dopo aver trovato un buon feeling a Barcellona tra il weekend ed il test, pur senza raccogliere punti a causa di una caduta, il "Dottore" spera di proseguire il trend positivo al Sachsenring. Morbidelli invece punta a riscattarsi su un tracciato con i rettilinei brevi.

La mamma di Rossi: "Non è uno che lascia le cose a metà"

La madre di Valentino Rossi, Stefana Palma, ha detto ieri che suo figlio non ha intenzione di ritirarsi a metà stagione e che non ha gettato la spugna "neanche negli anni bui della Ducati".

Rossi attacca: "La sicurezza deve essere presa più seriamente"

Il "Dottore" non si è nascosto, dicendo che la Direzione Gara dovrebbe agire soprattutto in Moto3, nella quale l'asticella del pericolo si è alzata troppo. Ma in generale vorrebbe un impegno maggiore da chi si occupa di una tematica tanto importante.

Rossi: "Non avevo grip al posteriore"

La gara di Barcellona si è conclusa con una caduta alla curva 10 per il "Dottore", ma si è messa subito in salita con una gomma posteriore dura che non ha reso come ieri e nel warm-up. Un peccato per il pesarese, che confidava in un buon risultato.

Rossi: "Basta un turno difficile e mi dicono ritirati"

A Barcellona il "Dottore" ha finalmente tirato fuori dal cilindro una buona prestazione, centrando la Q2 diretta e dando la sensazione di avere un buon ritmo. Una caduta gli ha impedito di fare meglio dell'11esimo posto in qualifica, ma il pilota della Yamaha ha comunque risposto a chi vorrebbe il suo ritiro.

Petronas e Yamaha stanno già cercando il sostituto di Rossi

Con Valentino Rossi in attesa di annunciare se si ritirerà alla fine della stagione, Petronas e Yamaha hanno già incontrato un certo numero di piloti per coprire il ritiro del pesarese.

MotoGP, Barcellona, Libere 3: Morbidelli vola, Rossi in Q2

Il pilota della Yamaha Petronas non sembra patire la M1 2019 in Catalogna e precede Quartararo di un soffio. La sorpresa è Rossi in Q2, con un grande miglioramento rispetto a ieri. Bene anche le KTM ufficiali, ma passa il taglio anche Bagnaia. Zarco si qualifica con il tempo di ieri, in Q1 invece Miller e Marquez.

Rossi: "Abbiamo sbagliato set-up nella FP2"

Il "Dottore" ha fatto una modifica per cercare di migliorare la staccata, ma la sua M1 è peggiorata in inserimento e quindi si è ritrovato solamente 19esimo alla conclusione della prima giornata di prove del Gran Premio di Catalogna.

Rossi: "Migliorato al Mugello, ottimista per Barcellona"

Dopo il decimo posto del Mugello, il "Dottore" spera di fare un altro passo in avanti in Catalogna. Nell'altro lato del box Morbidelli invece scalpita per riscattare un GP d'Italia deludente su una pista su cui aveva brillato nel 2020.

MotoGP Lap Chart: Mugello, Quartararo domina e allunga

Al Mugello Fabio Quartararo vince la terza gara in campionato ed allunga in classifica, approfittando di una caduta di Bagnaia. Sorrisi anche per Valentino Rossi, che ritrova la top 10, anche se il Dottore ha approfittato delle numerose cadute avanti a sé

Rossi: "Non correre non ci avrebbe riportato Dupasquier"

Valentino Rossi ha ottenuto il decimo posto al GP d'Italia al Mugello, miglior risultato della stagione. Ma anche nel suo caso l'attenzione si è spostata sulla morte di Dupasquier e sulla domanda: sarebbe stato più giusto non correre?

Rossi: "Ho fatto il tempo della pole 2018 e sono in fondo!"

19esimo tempo per Valentino Rossi nelle Qualifiche del GP d'Italia di MotoGP. Il tempo ottenuto è a 9 decimi da Quartararo, ma si trova comunque in fondo allo schieramento: "Ora siamo tutti attaccati, è questione di poco...".

Ghini: "Alla MotoGP manca il Valentino guascone"
Video all'interno

Ghini: "Alla MotoGP manca il Valentino guascone"

Torna l'appuntamento del sabato mattina di Motorsport.com. In questa puntata del Candido, il direttore Franco Nugnes, in compagnia di Antonio Ghini, commenta i fatti salienti che hanno caratterizzato il fine settimana monegasco della Formula 1, con uno sguardo alla MotoGP protagonista in questi giorni tra le curve del Mugello. Focus: Valentino Rossi.

Rossi penultimo: "Quello che dice la classifica è veritiero"

Il "Dottore" non è andato oltre il 21esimo tempo nelle Libere 2 del GP d'Italia al Mugello. La penultima posizione rispecchia i problemi in frenata e nei cambi di direzione che ha riscontrato il 9 volte iridato.

Rossi: "Decido se continuare o smettere nella pausa estiva"

Il 9 volte iridato del Motomondiale punta alla pausa estiva per decidere il proprio futuro, ma prima parlerà con Petronas e Yamaha. E' certo che la presenza del pubblico al Mugello nel 2022 non sarà un fattore che lo porterà a continuare.

I segnali che suggeriscono il ritiro di Rossi dalla MotoGP Prime

I segnali che suggeriscono il ritiro di Rossi dalla MotoGP

Non è stato un inizio di 2021 felice per Valentino Rossi alla Petronas SRT, con prestazioni che non sono neanche l'ombra del pilota che ha dominato la MotoGP all'inizio del nuovo millenio. All'età di 42 anni, quanto ancora potrà andare avanti?

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans

Il Gran Premio di Francia di MotoGP è stato uno degli eventi più carichi di colpi di scena della storia recente del motomondiale. Andiamo a ripercorrerlo nel dettaglio grazie alla nostra animazione grafica

Rossi: "Le gare 'flag to flag' sono più pericolose"

Dopo una buona qualifica, il "Dottore" non è andato oltre l'11esimo posto in gara a Le Mans, non riuscendo a trovare il giusto ritmo in condizioni miste e pagando anche un contatto con Pol Espargaro. Ancora una volta però il pesarese ha sottolineato che eviterebbe volentieri di fare le gare "flag to flag".

Rossi: "Troppo conservativo dopo l'errore"

Il "Dottore" è soddisfatto per essere riuscito a centrare almeno la terza fila dopo un inizio di stagione molto complicato, ma ha anche ammesso di aver perso un po' di feeling dopo aver rischiato di cadere all'inizio della Q2, altrimenti avrebbe potuto fare anche meglio.

Rossi sul team VR46: "E' un 50-50 tra Yamaha e Ducati"

Valentino Rossi ha fatto il punto sulle trattative e le valutazioni che porteranno la VR46 a scegliere con quale moto correre in MotoGP a partire dal 2022. Ducati e Yamaha hanno pro e contro e l'ago della bilancia sembra non aver ancora indicato preferenze...

Rossi: "Le cose provate nei test di Jerez funzionano anche qui"

Valentino Rossi è stato autore del nono tempo nelle Libere 2 del GP di Francia. Questo, al momento, gli permette di essere qualificato per la Q2. Le prestazioni sono in miglioramento grazie agli ottimi test effettuati lunedì scorso a Jerez.

Marini: “Difficile sapere che ruolo avrà Valentino nel suo team”

Luca Marini ha chiuso in penultima posizione il venerdì di libere di Le Mans. Nonostante sia indietro, è soddisfatto del suo esordio sul bagnato, in cui ha raccolto molti dati e sta facendo esperienza. Uno sguardo poi va al futuro, che vede al centro il team di suo fratello Valentino Rossi.

Rossi: "Schwantz vede ancora forza in me: lo dimostrerò"

Il "Dottore" ha parlato dei commenti dei big del passato nei suoi confronti ed ha ringraziato l'ex iridato della 500cc che crede ancora in lui. Ovviamente poi è molto deluso per il Mugello a porte chiuse.

Rossi: "A Le Mans sarò più forte grazie ai test fatti a Jerez"

Valentino va alla ricerca del riscatto dopo il deludente 17esimo posto di Jerez ottenuto 2 settimane fa. A Le Mans proverà a mettere a frutto quanto di buono fatto nei test svolti sempre sul tracciato andaluso.

Schwantz: "Per Rossi è dura non poter lottare per il podio”

Kevin Schwantz dice che la delicata situazione che Valentino Rossi sta attraversando gli ricorda quella che lui attraversò nel 1995, quando decise di ritirarsi dopo non aver trovato il modo di tornare competitivo.

Rossi fa progressi: "Oggi possiamo fare timidi sorrisi"

Nei test di Jerez, il "Dottore" è riuscito a migliorare l'inserimento in curva con delle modifiche al setting della forcella ed al bilanciamento dei pesi.

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

Rossi deluso: "Sono più lento dell'anno scorso"

Quello di Jerez è il terzo zero di fila per il "Dottore", che non riesce a trovare il feeling con la sua Yamaha. Il test di domani sarà molto importante per migliorare in vista di pista sulla carta favorevoli.

Rossi: "Non abbiamo grandi idee per migliorare"

Il "Dottore" oggi ha trovato un piccolo step nel feeling con la sua Yamaha, ma in qualifica non è riuscito a fare meglio del 17esimo tempo, rallentato anche da un problema di elettronica. In ogni caso ha ribadito le sue difficoltà con le gomme troppo morbide e il grande livellamento verso l'alto che sta vivendo la MotoGP.

Rossi: "Quando sei lento non è molto divertente"

Dopo il 21esimo tempo del venerdì di Jerez, Valentino Rossi ha risposto così quando è stato stuzzicato sul suo futuro. Anche perché il problema continua ad essere sempre lo stesso: il grip al posteriore della sua Yamaha.

MotoGP, Jerez, Libere 2: Ducati vola con Bagnaia, Rossi 21°

Il pilota italiano ha fatto una gran differenza, con il solo Quartararo che è riuscito a ridurre a poco meno di due decimi il distacco. Si conferma veloce l'Aprilia, terza con Espargaro, e Morbidelli è quarto con la gomma media. Per ora è indietro Marquez, solo 16esimo, ma se la passa peggio Rossi che è 21esimo a 1"4.

Rossi: "Pilota nel mio team? Difficile, ma non impossibile"

Il "Dottore" ha commentato lo sbarco del Team VR46 in MotoGP nella prossima stagione, dicendosi entusiasta della partnership a lungo termine con Aramco. Al momento però non si vede come uno dei piloti della sua formazione.

Rossi: "Arrivo a Jerez più forte. Dobbiamo tornare al vertice"

Il 9 volte iridato vede in Jerez de la Frontera una grande opportunità per tornare al vertice dopo un inizio di 2021 a dir poco complicato.

Rossi: "Corro ancora perché mi piace come mi fa sentire"

In una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Valentino Rossi ha spiegato quali sono i motivi che lo portano ad essere ancora in MotoGP a 42 anni, oltre a quelli per cui ha preferito non fermarsi quando era all'apice della sua carriera.

Lorenzo: "Rossi sembra lento nei suoi movimenti"

Nella sua valutazione del Gran Premio del Portogallo, Jorge Lorenzo si è detto sorpreso da Marc Marquez, preoccupato per Valentino Rossi e deluso da Jack Miller.

Rossi: "Peccato, i punti avrebbero dato morale"

Per il "Dottore" è arrivato il secondo zero consecutivo a Portimao, con una scivolata alla curva 10 avvenuta quando era in 11esima posizione. Il portacolori della Yamaha Petronas però prova a guardare il bicchiere mezzo pieno, perché oggi aveva migliorato il feeling ed il passo.

Rossi ancora 17esimo: "Le stiamo provando tutte"

Il "Dottore" ha vissuto un'altra giornata difficile a Portimao e domani si andrà a schierare in sesta fila. Anche sul saliscendi dell'Algarve la sua Yamaha continua ad accusare i problemi di grip al posteriore che aveva in Qatar e per il momento non è stata trovata una soluzione sia a livello di setting che di stile di guida.

Rossi: "Marc mi sembra già veloce come prima"

Il "Dottore" ha vissuto un'altra giornata difficile, chiusa al 15esimo posto, ma è convinto che il suo passo sia migliore di quanto mostrato nel time attack. Il rientro in grande stile di Marc Marquez, subito sesto, invece non lo ha stupito per niente.

Rossi: "Non so perché i factory siano andati bene e noi no"

Il pilota della Yamaha Petronas ha cercato di dribblare i confronti con le M1 ufficiali, che hanno vinto entrambe le gare in Qatar mentre lui ha faticato. Sul ritorno di Marquez, ha aggiunto: "Sarà forte fin da domattina".

Rossi si aggrappa al setting del Warm-Up di Doha

Il secondo weekend in Qatar è stato disastroso per il "Dottore", che però spera che il setting trovato domenica mattina possa aiutarlo a Portimao. Il GP del Portogallo è importante anche per Morbidelli, che deve ritrovare il feeling da podio con la sua Yamaha Petronas dopo un avvio difficile.

Uccio: "Due gare non possono decidere il futuro di Valentino"

Il braccio destro di Valentino Rossi ha concesso una lunga intervista a GPOne.com, nella quale si è detto convinto che il pesarese sarà rialzarsi dopo il brutto avvio stagionale in Qatar e che questo non ha cambiato i piani: se sarà competitivo nelle prossime gare, continuerà a correre in MotoGP.

Chi sono i piloti più alti e più pesanti della MotoGP?

Abbiamo stilato le tabelle dell'altezza e del peso dei piloti della MotoGP 2021. Sapreste dire chi sono il più alto ed il più pesante?