FORMULA 1 notizia

Ungheria: c'è Kubica nelle Libere 1
Perché la F1 è in ottima salute
La power unit di Verstappen è salva
Marko: Le prove cambieranno le cose
Ceccarelli: Ungheria surriscaldata

Robert Kubica correrà nelle Libere 1 del Gran Premio d'Ungheria al volante della C41 di Kimi Raikkonen.

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Il motore numero 2 incidentato nel crash con Lewis Hamilton durante il primo giro del GP di Gran Bretagna ha superato tutti i test che sono stati svolti dalla Honda a Sakura. L'unità è ora a disposizione del team Red Bull che la monterà nelle prove libere sulla RB16 di Max. Considerata la portata dell'incidente si tratta di un mezzo miracolo. L'alternativa per la gara magiara è il ritorno al propulsore 1.

Helmut Marko, super consulente della Red Bull, ha rilasciato dichiarazioni con cui ha ulteriormente aumentato le attese dell'appello che sarà discusso domani dal collegio dei commissari sportivi riguardo la penalizzazione ad Hamilton arrivata a Silverstone, giudicata troppo morbida dal team di Milton Keynes.

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime
Video all'interno

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

F1: Alfa Romeo schiera Kubica nelle Libere 1 in Ungheria

Robert Kubica correrà nelle Libere 1 del Gran Premio d'Ungheria al volante della C41 di Kimi Raikkonen.

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Incredibile: la power unit Honda di Verstappen torna in pista

Il motore numero 2 incidentato nel crash con Lewis Hamilton durante il primo giro del GP di Gran Bretagna ha superato tutti i test che sono stati svolti dalla Honda a Sakura. L'unità è ora a disposizione del team Red Bull che la monterà nelle prove libere sulla RB16 di Max. Considerata la portata dell'incidente si tratta di un mezzo miracolo. L'alternativa per la gara magiara è il ritorno al propulsore 1.

Caso Copse, Marko: "Abbiamo prove che cambieranno la prospettiva"

Helmut Marko, super consulente della Red Bull, ha rilasciato dichiarazioni con cui ha ulteriormente aumentato le attese dell'appello che sarà discusso domani dal collegio dei commissari sportivi riguardo la penalizzazione ad Hamilton arrivata a Silverstone, giudicata troppo morbida dal team di Milton Keynes.

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime
Video all'interno

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Crash Copse: quale sarà l'obiettivo della Red Bull?

La squadra di Milton Keynes dovrà portare al collegio dei commissari sportivi del GP di Gran Bretagna "nuove e significative" prove sull'incidente fra Hamilton e Verstappen a Silverstone. Horner vuole semplicemente difendere il suo pilota fino in fondo, oppure conterà sull'eventuale testimonianza di Max per avvalorare la tesi della volontarietà di Lewis nella manovra al primo giro a Copse? Analizziamo quali possono essere gli scenari in discussione domani.

Ceccarelli: “Lewis e Max sono la parte sana della F1”
Video all'interno

Ceccarelli: “Lewis e Max sono la parte sana della F1”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Motorsport.com: in questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Ceccarelli ci parlano degli strascichi legati a quanto successo in F1 a Silverstone tra Verstappen ed Hamilton, oltre agli ultimi avvenimenti dell'ePrix di Londra della Formula E

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Red Bull ha presentato istanza di revisione alla FIA: si discute giovedì

Il collegio dei Commissari Sportivi del GP di Gran Bretagna ha accolto l'istanza di revisione presentata dalla Red Bull contro la penalitù di soli 10 secondi comminati a Lewis Hamilton dopo il crash al primo giro alla curva Copse con Max Verstappen. Il caso verrà discusso giovedì alle 16 in video conferenza. Mercede e Red Bull potra nno partecipare con tre esponenti compreso il team manager.

Mercato F1: De Vries alla Williams per il dopo Russell?

La Mercedes vuole mettere un suo pilota nell'abitacolo della Williams quando George Russell sarà chiamato al fianco di Lewis Hamilton. Il marchio della Stella vuole offrire un'opportunità all'olandese che capeggia la Formula E, mettendo fuori gioco le speranze di Niko Hulkenberg, Daniil Kvyat e Dan Ticktum. Questi movimenti danno ancora più concretezza al passaggio di Valtteri Bottas all'Alfa Romeo nel 2022.

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 GP di Gran Bretagna Prime
Video all'interno

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Pirelli, Isola: "In Ungheria sarà difficile raffreddare le gomme"

Il responsabile car racing di Pirelli, Mario Isola, svela quali potranno essere le sfide del Gran Premio d'Ungheria, 11esimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1.

Test invernali 2022 prima a Barcellona e poi in Bahrain

Il debutto delle nuove monoposto a effetto suolo dovrebbe avvenire sul circuito de Catalunya dal 23 al 25 febbraio. Alla prima sessione collettiva ne seguirà una seconda sulla pista di Sakhir che precederà la gara di apertura del mondiale 2022, segno che non sarà l'Australia l'appuntamento del debutto stagionale. Il Bahrain, infatti, sarà seguito dall'Arabia Saudita, mentre Melbourne si dovrebbe incasellare più avanti nel calendario.

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

F1: Jeddah vuole ospitare la terza Sprint Qualifying del 2021

Il promoter del GP dell'Arabia Saudita si è detto soddisfatto della Sprint Qualifying andata in scena a Silverstone e spera che la Formula 1 possa proporre il format in occasione del GP che si disputerà a gennaio a Jeddah.

Ferrari: perché Leclerc e Sainz non si sentono favoriti in Ungheria?

I due piloti del Cavallino forse cercano di scrollarsi di dosso la pressione per il GP d'Ungheria che si disputerà su una pista da alto carico aerodinamico molto adatta alle caratteristiche della SF21. In particolare Sainz sottolinea che l'Hungariring ora ha un settore centrale che si percorre in quarta e quinta marcia: con le attuali F1 capaci di molta downforce certi tratti della pista sono diventati da media-alta velocità.

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring GP d'Ungheria Prime
Video all'interno

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring

Piquet, Senna, Schumacher, Vettel... questi sono solo quattro dei tanti nomi che hanno contribuito a fare la storia del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Riviviamo insieme alcuni degli episodi più significativi della gara ungherese.

F1 2021: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di Ungheria

La Formula 1 2021 torna con il Gran Premio d'Ungheria, che si disputerà sul tracciato dell'Hungaroring. Ecco i palinsesti di Sky e TV8 per seguire il weekend di Budapest, ma anche le Dirette LIVE offerte da Motorsport.com.

La Mercedes non è più solo un miraggio per la Ferrari

Nel GP di Gran Bretagna la Mercedes di Hamilton ha beneficiato di un nuovo pacchetto aerodinamico che ha permesso di esaltare anche le doti del motore di Brixworth. Lewis con le gomme hard ha imposto un passo nettamente superiore a quello della Ferrari di Leclerc che, invece, con le coperture medie si era difeso in modo strepitoso. Scopriamo dove stanno ancora le differenze.

Ferrari SF21: il... cambio di passo nasce dal differenziale più alto

Il disegno di Giorgio Piola ci mostra le caratteristiche della nuova trasmissione Ferrari che ha permesso alla SF21 di correggere alcuni difetti endemici della SF1000. La Rossa non è in grado di lottare per il mondiale, ma è tornata finlamente in lizza per vincere un Gran Premio. Scopriamo perché la scatola del cambio rivista è stata importante per ritrovare una base di competitività.