Eric Scalvini
Italy
Pilota

Eric Scalvini

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
52 articoli
Cancella tutti i filtri
Eric Scalvini
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Ultime notizie di Eric Scalvini

Griglia
Lista

TCR Italy: assolo di Jelmini con la Hyundai in Gara 1 ad Imola

Prova di forza del ragazzo di PMA Motorsport con la Hyundai che batte Reduzzi e un grande Brigliadori in rimonta. Guidetti e Tavano in Top5, Guastamacchia e Carminati penalizzati, Scalvini vince il DSG beffando Imberti e Savoia. Safety Car tre volte in pista.

TCR Italy: Jelmini vola in Pole per Gara 1 di Imola

Il pilota della PMA Motorsport beffa in extremis Guidetti, con Reduzzi e Tavano in seconda fila, ma più lontani. Ottimo Imberti in Top5 e in Pole DSG davanti a Poloni e Scalvini, in Gara 2 partirà davanti Pellegrini. Male i ragazzi di BF.

TCR Italy: Brigliadori fa il bis in Gara 2 beffando Pellegrini

Con un sorpassone al penultimo giro, il pilota BF ottiene un altro successo a Misano dopo quello "a tavolino" di ieri. Sul podio va anche Jelmini in rimonta, Tavano e Carminati in Top5. Imberti vince il DSG davanti alla volata tra Savoia e Scalvini. Grandissimi Raffaele e Cappellari.

TCR Italy: Jelmini surclassa tutti in Gara 1 a Misano

Clamorosa vittoria del lombardo, che con la Hyundai scappa via fin da subito rifilando distacchi mostruosi a tutti. Beffa Girolami nel finale, sul podio vanno l'ottimo Brigliadori e Tavano. Scalvini vince il DSG, applausi per Cappellari e Raffaele.

TCR Italy: Jelmini è un missile, Pole di Gara 1 a Misano

Grande prova del lombardo con la Hyundai che rifila un pesante distacco a Girolami e Pellegrini. Bene Guastamacchia e Brigliadori in Top5, Tavano 6°, Imberti primo nel DSG battendo Poloni, Savoia e Scalvini.

TCR Italy: il Campione DSG Scalvini difende il titolo con Cupra

Il bresciano sarà al volante della vettura spagnola con cambio di serie messa a punto dalla Scuderia del Girasole by Cupra Racing a partire dal round del prossimo weekend in quel di Misano.

Tavano vince Gara 2 a Vallelunga ed è Campione del TCR Italy!

Il siciliano ringrazia Scalvini, che gli cede il primato per chiudere i conti su Bettera (terzo) e Pellegrini (ritirato dopo botte da orbi). Guidetti e Greco non si risparmiano e completano la Top5, out Mugelli al via.

In Gara 1 arriva il primo trionfo per l'Alfa Romeo con Mugelli!

A Vallelunga il toscano è protagonista di un gran duello con Bettera, che alla distanza cede il podio a Greco e Guidetti. Giornata nera per Pellegrini, Tavano in Top5 con titolo ormai in tasca. Scalvini vince nel DSG, bene Argenti, punti per Formenti al debutto.

Pellegrini è un missile, pole position per Gara 1 a Vallelunga

Il pilota della Target è imprendibile e stacca il tempone davanti a Mugelli e Bettera, mentre Greco e Guidetti si piazzano in Top5 seguiti da Tavano. Argenti in pole per Gara 2 affiancato da Scalvini, bene il debuttante Formenti nel DSG.

Barri e Dionisio trionfano in una volata mozzafiato sugli Altoè ad Imola

Grande duello tra i piloti di Audi e Cupra che vede prevalere il duo della BF sui leader del campionato, con gli ottimi Gurrieri-Scalvini terzi. Fuori Pelatti-Volpato e Sciaguato, Ruberti-Montalbano e Gnutti in Top5, fantastica rimonta di Dall'Antonia-Piccin.

Felix Wimmer è perfetto e trionfa in Gara 2 al Mugello

Grande prova dell'austriaco che si tiene dietro Pellegrini e le Cupra di Tavano, Greco e Scalvini (vincitore del DSG). Bella rimonta di Grigoriev, fuori per forature le Audi di Gavrilov, Bettera e Guidetti, K.O. Giacon colpito da Reduzzi e Mugelli per un guasto.

Gara 2 da urlo a Misano, doppietta Cupra con Greco-Scalvini davanti all'Alfa Romeo di Mugelli

Bellissimo round in Romagna che ha visto la coppia della Scuderia del Girasole beffare nel finale il toscano, mentre Wimmer chiude quarto davanti ai rimontanti Pellegrini e Bettera. Buon settimo posto per Argenti con la Opel, Tavano rompe ancora, fuori Stefanovski. Squalificato un disastroso Guidetti.

Grande rimonta di Marco Pellegrini e vittoria in Gara 1 a Misano

In Romagna è successo di tutto, con il portacolori di Target-Hyundai che trionfa davanti a Bettera e ad un ottimo Scalvini, primo nel DSG. Mesto ritiro per Tavano, Greco manda K.O. Mugelli, Stefanovski e Bergonzini in Top5. Fuori Guidetti al via.

Il fulmine Bettera conquista la Pole Position sotto la pioggia di Misano

In Romagna è bagnato, ma il bresciano vola con l'Audi rifilando distacchi pesanti a Tavano, Guidetti e all'ottimo Scalvini (primo DSG). Greco in Top5 davanti all'Alfa Romeo di Mugelli, Pellegrini in pole per Gara 2, problemi per Stefanovski.

A Monza le prove libere sono nel segno di Bettera e Tavano

Audi e Cupra sugli scudi nelle prime prove in Brianza, con il bresciano che centra il primato nelle prime e il Campione in carica nelle seconde. Bene anche Greco e Guidetti, Pellegrini migliora con la Hyundai, Mugelli in Top10 con l'Alfa Romeo. Scalvini e Wimmer primi fra le DSG.

Incidente Scalvini-Baldan: sospesa per due mesi la licenza sportiva ad Eric

Il botto dello scorso luglio ad Imola non ha avuto conseguenze pesanti solo per il veneto, infortunatosi seriamente alla clavicola. Ora anche il bresciano dovrà stare fermo, come gli ha imposto il Tribunale Federale, che lo ha incolpato di dolo per l'accaduto.

Ferrara e Alfa Romeo trionfano in Gara 1 a Monza, ma Tavano si laurea Campione

Nonostante una prova da incorniciare con la Giulietta, il barese vede il suo rivale vincere il titolo grazie al quinto posto finale dopo una battaglia serratissima. Scalvini è secondo, Bettera va a podio davanti a Larini, Stefanovski sbaglia troppo ed è penalizzato. Greco festeggia nel DSG.

Scalvini beffato dai track limits, la pole position di Gara 1 va a Stefanovski

Nel finale il ragazzo della BRC si era messo alle spalle le Cupra di Stefanovski e Tavano, ma i giudici hanno tolto il suo tempo e quindi il bresciano partirà terzo. Ferrara porta la Alfa Romeo quarta davanti all'Audi di Bettera. Greco migliore nel DSG, le Honda di Guastamacchia e Nicoli in Top10.

Monza, Libere 2: Stefanovski ancora davanti a Tavano

Il macedone piazza la sua Cupra in vetta seguito da quella del leader di campionato, mentre Scalvini risale con la Hyundai al terzo posto precedendo l'Audi di Bettera e l'Alfa Romeo di Ferrara. Greco migliore nel DSG.

César Machado non si fa beffare dalle Safety Car e vince Gara 1 a Vallelunga

Il portoghese è stato bravissimo a condurre dal primo all'ultimo giro nonostante l'auto di sicurezza sia dovuta entrare per due volte in azione annullando il suo vantaggio. Ferrara è secondo per un soffio davanti a Scalvini, Ceccon quarto dopo una gran lotta con Baldan, superato nel finale da Bettera. Altoè vince nel DSG, Tavano settimo.

César Machado centra la pole position per Gara 1 a Vallelunga

Grande prova del portoghese con la Honda della Target, battuta l'Alfa Romeo di Ceccon per 0"027. Scalvini terzo davanti a Ferrara e Tavano, Baldan settimo, benissimo Altoè nel DSG, errore per Larini che parte in fondo.

Vallelunga, Libere 1: Scalvini detta il passo con la Hyundai

Il pilota BRC si piazza davanti a Tavano e Mugelli, mentre Ceccon è quarto con l'Alfa Romeo e Baldan in Top5 seppur dolorante. Bene Giovanni Altoè, ottavo e primo del DSG seguito dalla Giulietta di Ferrara.

Incomprensione Scalvini-Baldan ad Imola: Nicola capotta 8 volte, clavicola e Hyundai K.O.!

Clamoroso e spettacolare incidente al via delle qualifiche sul Circuito del Santerno, con il pilota della BRC che mentre scaldava le gomme non ha visto il collega della Pit Lane Competizioni mentre lo superava: nell'impatto la i30 N TCR del veneto è decollata e ha cominciato a rotolare paurosamente.

Scalvini e Paolino pronti per tornare protagonisti a Misano

Dopo oltre un mese dall’ultimo appuntamento si riaccendono i motori del TCR Italy. Il terzo round della serie tricolore è infatti in calendario dal 15 al 17 giugno ’18 sulla pista di Misano, intitolata all’indimenticato Marco Simoncelli.

Scalvini: "Finalmente i primi punti, ho sofferto un po' l'usura di gomme"

Il bresciano ha centrato un bel secondo posto al Paul Ricard dopo una grande battaglia contro Baldan, mentre Paolino riesce a piazzare la propria Hyundai in Top10 con buone prestazioni.

Baldan sconfigge Scalvini dopo un duello mozzafiato in Gara 1 a Le Castellet

Spettacolo al Paul Ricard, dove il Campione in carica vince la battaglia con la Hyundai del bresciano, mentre Tavano va a podio con la Cupra. A seguire troviamo le Honda della Target, Altoè vince fra le DSG, fuori Ferrara.

Nicola Baldan firma la pole position sulla Hyundai a Le Castellet

Il pilota della Pit Lane precede la i30 N di Scalvini e Tavano sulla Cupra TCR divisa con Greco. Bene le Honda di Schmarl e Rodrigues, decimo Ferrara con l'Alfa Romeo. Altoè si conferma il più veloce di DSG.

Le Castellet, Libere 2: ancora davanti Baldan e la Hyundai

La trasferta estera del TCR Italy, di scena nel circuito francese, si conferma nel segno del Campione in carica. Scalvini è terzo davanti alla Honda di Mugelli, Altoè migliore DSG.

Le Castellet, Libere 1: Baldan rifila subito 1" a tutti

Il Campione in carica parte alla grande con la sua Hyundai precedendo la SEAT di Tavano e la i30 di Scalvini. Bene Bettera e Larini, Altoè davanti fra i DSG, ok le Honda della Target Competition, indietro Ferrara con l'Alfa Romeo.

Eric Scalvini centra la prima pole position con la Hyundai ad Imola

Il ragazzo della BRC batte per 0"3 la i30 del rivale Baldan, con Ferrara che piazza l'Alfa Romeo terza davanti alla Honda di Pellegrini e alle Audi di Kralev e Bettera. Altoè in pole fra i DSG.

Imola, Libere 2: Hyundai sempre davanti con Scalvini

Il pilota della BRC ha centrato il primato davanti a Baldan e all'Audi di Kralev, con Ferrari a portare l'Alfa Romeo quarta davanti alla i30 di Paolino. Gagliano e Altoè i migliori DSG.

Tolti i veli alla Hyundai i30 N TCR del BRC Racing Team a Cherasco

Tarquini, Michelisz e Scalvini hanno ufficialmente scoperto le vetture che guideranno nella stagione 2018 del WTCR e TCR Italy nella sede della squadra che collaborarerà a stretto contatto con Hyundai Motorsport Customer Racing.

Paolino e Scalvini con le Hyundai della BRC nel 2018

Nel campionato TCR tricolore ci saranno anche due i30 N per i due giovani piloti che daranno l'assalto al titolo con un mezzo molto forte.

Niente zavorra in macchina: esclusi Viberti e Fedeli, Scalvini ringrazia

Grave errore di MM Motorsport e Pit Lane Competizioni che non hanno caricato i 20kg imposti dal regolamento sulle rispettive Honda e Audi . A beneficiarne è l'altro pilota MM Motorsport, che sale 7° e riduce a -8 il margine da Baldan.

Nicola Baldan trionfa in Gara 2 sotto il diluvio di Imola

Dopo due ingressi della Safety Car per il maltempo, il pilota della Pit Lane ha preceduto per un soffio la Honda di Scalvini e la Opel di K.Giacon. Rimontissima di Comini, quarto davanti ad Altoè, J.Giacon e Crocker. Kralev crea ancora disastri.

J. Giacon vince la volata con Scalvini nel duello Honda di Gara 1

Grande bagarre ad Imola, dove la coppia di Civic ha tagliato il traguardo separata da 0"138. Terzo Kevin Giacon con la Opel, Crocker e Darbom (Alfa Romeo) completano la Top5. Kralev elimina Altoè e Comini, Ricci si impone fra le Peugeot.

Doppia pole position per Nicola Baldan ad Imola

Il leader del Campionato si impone in entrambe le sessioni dove al secondo posto sono le Honda Civic di Giacon e Scalvini. Terzi Comini per Gara 1 e Darbom con l'Alfa Romeo. Bene Altoè e Kralev, sfortunato Gagliano.

Mugello, Gara 1: prima vittoria stagionale per Kevin Giacon

Il pilota veneto conquista il successo dopo un testa a testa con il capoclassifica Eric Scalvini che riesce a classificarsi nonostante un cedimento tecnico sulla sua Honda Civic. Terzo posto per il bulgaro Plamen Kralev.

Nicola Baldan firma entrambe le pole position al Mugello

Continua anche nelle prove ufficiali il dominio prestazionale del pilota di Pit Lane Competizioni. Al suo fianco in griglia Eric Scalvini (Honda) in gara 1 e Max Mugelli (Audi) in gara 2. Nel Trofeo Nazionale TCT è sempre Raimondo Ricci il più veloce tra le Peugeot 308.

Dominio di Eric Scalvini in Gara 2 a Misano

ll 22enne pilota bresciano della MM Motorsport si invola al comando dallo start, inseguito in scia da Nicola Baldan (Seat) poi costretto al ritiro. Primo podio stagionale per Max Mugelli (Pit Lane Competizioni) davanti al bulgaro Plamen Kralev.

Gara 1: Nicola Baldan conquista il primo successo stagionale a Misano

Il veneto della Pit Lane Competizioni si impone dalla prima curva davanti al bulgaro Plamen Kralev (Audi Kraf Racing) ed al capoclassifica Eric Scalvini (Honda MM Motorsport) in rimonta dopo un'esitazione al via ed un contatto al secondo giro.

Eric Scalvini concede il bis e trionfa anche in Gara 2 ad Adria

Allo start il bresciano della MM Motorsport scatta in testa inseguito da Nicola Baldan e Jonathan Giacon che al penultimo giro riesce a guadagnare il secondo posto. Accesissima gara tra le Peugeot 308 TCT dove si impone Adriano Bernazzani.

Misano: Un giro di pista con Eric Scalvini

Il pilota del team Dinamic Motorsport spiega come va guidata la 911 GT3 Cup sul tracciato della Riviera romagnola

Giacon batte Scalvini e vince il titolo piloti 2015

Bella lotta tra compagni di squadra nel team Dinamic: trionfa Jonathan. Buon fine settimana per Rangoni

Giacon e Scalvini si contendono il titolo al Mugello

I due piloti sono distanziati da appena 12 punti e nell'appuntamento finale. Più staccato Bettera

Doppietta di Giacon e vittoria di Scalvini a Misano

Giacon si ritira in Gara 2 e Scalvini recupera due punti in classifica. Si deciderà tutto al Mugello

Rientro col botto per Baldan: vittoria a Vallelunga

Alle spalle del veneto hanno completato il podio Scalvini e Gurrieri. Gara 2 annullata e rinviata causa pioggia

Jonathan Giacon domina il weekend di Imola

Grande doppietta ed ora Scalvini è lontano solo un punto in campionato. La rivelazione però è Perucca Orfei