Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

Doppietta di Giacon e vittoria di Scalvini a Misano

Giacon si ritira in Gara 2 e Scalvini recupera due punti in classifica. Si deciderà tutto al Mugello

Nel fine settimana appena trascorso il circuito di Misano Adriatico dedicato a Marco Simoncelli ha visto protagonista la Seat Leon Cup. Le vetture del monomarca spagnolo sono scese in pista per svolgere libere, qualifiche e tre manche di gara che hanno mantenuto Jonathan Giacon in vetta alla classifica generale piloti, ma con due punti in meno rispetto a Erik Scalvini, primo dei suoi inseguitori. 

La lotta per il campionato sarà decisa nel prossimo appuntamento, previsto sul tracciato del Mugello, l'ultimo della stagione 2015. Nella lotta per il titolo non ci sono solo Giacon e Scalvini: anche Enrico Bettera rientra matematicamente tra i pretendenti e in Toscana potrà sperare nel colpaccio.

Jonathan Giacon ha dominato la prima delle tre manche di gara, con la lotta più interessante della corsa avvenuta proprio alle spalle del ventunenne. Nicola Baldan ed Erik Scalvini hanno dato vita a un duello durato sino al termine delle ostilità, ma un provvedimento dei commissari giunto a fine corsa ha privato quest'ultimo del gradino più basso del podio, conquistato da Antonio D'Amico.

In Gara 2, svolta in notturna, ecco il primo colpo di scena dopo pochi chilometri dal via. Giacon è stato costretto a rientrare ai box e a ritirarsi a causa di un problema a una sospensione. In questo modo Scalvini ha avuto via libera e si è involato verso la prima e unica vittoria del suo fine settimana, comunque molto positivo. Il podio è stato comletato da Enrico Bettera e Marco Pellegrini. 

L'ultima manche di gara ha visto tornare in auge Jonathan Giacon, giunto alla sua sesta vittoria assoluta nel corso della stagione 2015 e alla seconda su tre corse a Misano Adriatico. Erik Scalvini è riuscito a rimontare sino alla seconda posizione, ma non a sorpassare Giacon. In terza posizione ha chiuso la corsa Antonio D'Amico, autore di una buona prima parte di gara che però si è visto passare da Giacon e Scalvini in maniera inesorabile. 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente La MM Motorsport conferma Nicola Baldan per Misano
Prossimo Articolo Carlotta Fedeli nella Seat Leon Cup con il team BD Racing

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia