Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
TCR Italy Vallelunga

Tavano vince Gara 2 a Vallelunga ed è Campione del TCR Italy!

Il siciliano ringrazia Scalvini, che gli cede il primato per chiudere i conti su Bettera (terzo) e Pellegrini (ritirato dopo botte da orbi). Guidetti e Greco non si risparmiano e completano la Top5, out Mugelli al via.

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR

Si conferma Campione del TCR Italy Salvatore Tavano, vincitore di una Gara 2 a Vallelunga ricca di azione e colpi proibiti che alla fine hanno visto prevalere il siciliano nella conclusione in regime di Safety Car.

La vettura di sicurezza era già dovuta entrare in azione al primo giro per il contatto avvenuto in partenza alla curva 3 tra la Hyundai i30 N di Marco Pellegrini e l'Alfa Romeo Giulietta del vincitore di Gara 1, Max Mugelli, rimasto fermo in traiettoria ai "Cimini" con l'auto della PRS Motorsport danneggiata.

Allo spegnimento dei semafori, Eric Scalvini è partito a razzo dalla pole position della griglia invertita, ereditata per via dell'assenza di Andrea Argenti (South Italy Racing Team), la cui Opel Astra ha riportato un problema al turbo dopo Gara 1.

Il bresciano della Scuderia del Girasole by Cupra Racing ha mantenuto il primato con la sua Cupra DSG davanti a quella del compagno di squadra Tavano, mentre alle loro spalle Jacopo Guidetti non ha avuto una partenza felice ed è stato scavalcato dall'Audi RS 3 LMS di Enrico Bettera.

La Safety Car è uscita di scena al giro 4 con 15' sul cronometro ancora da affrontare e Matteo Greco ha subito approfittato della ripartenza per saltare davanti all'Audi RS 3 LMS di Guidetti al "Tornantino" soffiandogli il quarto posto, imitato poco dopo da Pellegrini alla "Roma".

Intanto Scalvini si è fatto saggiamente da parte cedendo la leadership a Tavano per chiari motivi di lotta per il titolo, poi il leader del Trofeo DSG ha dovuto chiudere più volte la porta all'agguerritissimo Bettera, rifilando pure una bella sportellata al rivale della Pit Lane Competizioni al giro 7.

Subito dietro, ecco infiammarsi la bagarre tra Greco, Pellegrini e Guidetti. Il portacolori di Target Competition ha provato l'attacco alla Cupra #34 del ragazzo della Scuderia del Girasole by Cupra Racing, che però ha incrociato la traiettoria in uscita dal "Tornantino" riprendendosi la posizione, nonostante Pellegrini gli avesse indebitamente rifilato una bella macchinata.

Rapidamente è arrivato Guidetti, che ha tentato di approfittare della miglior accelerazione in uscita dalla "Campagnano", ma anche qui Pellegrini ha tagliato brutalmente la strada all'avversario e il contatto è stato inevitabile; il giovane della BF Motorsport ha continuato, il lombardo è finito rovinosamente contro le barriere dicendo di fatto addio al titolo.

L'episodio ha costretto i commissari a rimandare in pista la Safety Car con 5' di tempo, ma la rimozione della Hyundai non è stata veloce da poter ridare bandiera verde prima di quella a scacchi e Tavano ha così comodamente festeggiato il successo assoluto nella doppietta Cupra, seguito da quella di Scalvini che gioisce nel Trofeo DSG.

Bettera completa il podio davanti a Guidetti, Greco e a Peter Gross, che al volante della Cupra del team Wimmer Werk Motorsport sale sul secondo gradino del podio DSG davanti al debuttante Claudio Formenti, impegnato con la Volkswagen Golf GTI DSG della Pit Lane Competizioni.

Ottavo si classifica Günter Benninger con la seconda Cupra della Wimmer Werk Motorsport, ritirato il suo compagno di squadra Christian Voithofer, protagonista di un altro testacoda al giro 4 dopo la serie di giravolte di ieri.

Con una gara di anticipo, quindi, Tavano conferma il titolo già vinto nel 2018 come pilota ufficiale di Cupra Racing.

TCR Italy - Vallelunga: Gara 2

Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Salvatore Tavano, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Max Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
Max Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
Peter Gross, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Peter Gross, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Peter Gross, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Max Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
Max Mugelli, PRS Motorsport, Alfa Romeo Giulietta TCR
Matteo Greco, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Matteo Greco, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Matteo Greco, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Jacopo Guidetti, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR
Jacopo Guidetti, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR
Jacopo Guidetti, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR
Marco Pellegrini, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
Marco Pellegrini, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
Jacopo Guidetti, BF Motorsport, Audi RS 3 LMS TCR
Gunter Benninger, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Gunter Benninger, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Eric Scalvini, Scuderia del Girasole by Cupra Racing, Cupra TCR
Enrico Bettera, Pit Lane Competizioni, Audi RS 3 LMS TCR
Enrico Bettera, Pit Lane Competizioni, Audi RS 3 LMS TCR
Enrico Bettera, Pit Lane Competizioni, Audi RS 3 LMS TCR
Claudio Formenti, Pit Lane Competizioni, Volkswagen Golf GTI TCR
Claudio Formenti, Pit Lane Competizioni, Volkswagen Golf GTI TCR
Andrea Argenti, South Italy Racing Team, Opel Astra TCR
Andrea Argenti, South Italy Racing Team, Opel Astra TCR
Christian Voithofer, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Christian Voithofer, Wimmer Werk Motorsport, Cupra TCR
Claudio Formenti, Pit Lane Competizioni, Volkswagen Golf GTI TCR
Marco Pellegrini Anatrella,Target Competition, Hyundai i30 N TCR
Eric Scalvini, Sc. del Girasole - Cupra Racing, Cupra TCR DSG
37

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente In Gara 1 arriva il primo trionfo per l'Alfa Romeo con Mugelli!
Prossimo Articolo Felice Jelmini debutta nel TCR Italy a Monza

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia