KCMG
China
Team

KCMG

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
60 articoli
Cancella tutti i filtri
KCMG
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di KCMG

Griglia
Lista

24h di Spa: grandi ambizioni per Liberati con KCGM

Per il romano è la quarta volta sulle Ardenne e con la 911 condivisa con Imperatori e Burdon vuole essere protagonista.

24h di Spa: KCMG iscrive due Porsche per puntare a vincere

La squadra di Hong Kong sulle Ardenne si presenta con la 911 GT3 R #18 di Burdon/Imperatori/Liberati, mentre la #47 ha una formazione di tutto rispetto con Vanthoor/Tandy/Martin e il sostegno della Casa tedesca.

Un problema ai freni nega il podio di Bathurst a Liberati

Il pilota romano ha avuto un ottimo passo per tutta la gara con la GT-R della KCMG e ha lottato a lungo per il podio.

Bathurst: KCMG ritira la Nissan #35 dopo il botto di Burdon

L'uscita di pista da parte del pilota australiano ha causato danni strutturali irreparabili alla GT-R che avrebbe dovuto condividere con Chiyo e Matsuda.

Bathurst: 59Racing completa la line-up, Liberati con Nissan-KCMG

Il team di McLaren sceglie Ross, Storey e Kodric per la 720S di Classe Silver, mentre sulle GT-R Nismo PRO della squadra di Hong Kong avremo il romano assieme ad Imperatori e De Oliveira, e il trio Burdon-Chiyo-Matsuda.

Ceccon penalizzato, Alfa Romeo giù dal podio del WTCR a Suzuka

Il pilota dell'Alfa Romeo riceve una assurda sanzione per una toccatina ad Huff, così Bjork sale terzo e Michelisz quinto, con punti importanti nella lotta per il titolo dato che anche Monteiro viene punito.

Jim Ka To debutta nel WTCR a Suzuka come wildcard

Il pilota di Hong Kong salirà sulla terza Honda della KCMG in Giappone, dopo che l'ha guidata al successo in TCR Japan quest'anno.

Lacrime e sangue, il calvario di Monteiro: "Dio solo sa quanto ho sofferto per tornare a vincere!"

Il successo di ieri davanti ai suoi tifosi di Vila Real chiude un cerchio per il portoghese, che dal settembre 2017 ha sofferto ogni pena per riuscire a tornare al volante di una vettura da gara.

Tiago Monteiro risorge a Vila Real, emozionante trionfo in Gara 3 con la Honda

Il portoghese è fantastico davanti alla sua gente e dà un calcio ai brutti ricordi del 2017 battendo Muller ed Ehrlacher. Tassi rompe, Azcona rimonta in Top5, bel recupero anche di Girolami e Björk, a punti le Alfa Romeo, Michelisz e Tarquini, fuori Guerrieri e Catsburg.

Festa Honda a Vila Real, Tassi centra la prima pole per Gara 3 davanti a Monteiro

I piloti della KCMG hanno dettato legge con le Civic battendo le Lynk & Co di Ehrlacher e Muller, con Huff in Top5. Bene Vernay sull'Audi, Hyundai salvata dal solo Catsburg, Ma Qing Hua in pole per Gara 2 con l'Alfa Romeo affiancato da Guerrieri, sbaglia Ceccon.

Anche Tassi ci casca con il "Code 60": perso il terzo posto per Gara 2 al Nordschleife

L'ungherese non ha rispettato la velocità di 60km/h imposta per l'incidente di Haglöf nella Seconda Qualifica e viene arretrato di 10 posizioni sulla griglia del secondo round, consentendo a Vervisch di salire terzo davanti a Bennani, Tarquini e Michelisz.

Teatrino Lynk & Co in Gara 3, la Cyan Racing fa vincere Björk rallentando Ehrlacher

Brutto gioco di squadra che vede premiato lo svedese e derubato il francese di un successo meritato, con Michelisz a completare il podio con la Hyundai davanti a Farfus e Muller. Bene Azcona, bella rimonta di Tarquini, punti per le Honda di Guerrieri e Girolami.

Lynk & Co ancora davanti, un favoloso Muller si prende di forza la Pole Position per Gara 3

Le 03 TCR continuano a volare a Zandvoort, ma il francese fa la differenza con un giro velocissimo in Q3 battendo Ehrlacher e Björk, mentre Michelisz e Farfus salvano le Hyundai. Ottimo Azcona, Honda soffre ma è in pole per Gara 2 con Guerrieri, Tarquini e le Alfa Romeo fuori in Q1, male le Audi e Priaulx.

Thed Björk centra la pole position per Gara 1 a Zandvoort nel dominio assoluto Lynk & Co

Poker di 03 della Cyan Racing in Olanda, con lo svedese che precede Muller, Priaulx ed Ehrlacher (che viene penalizzato). Azcona in Top5 sulla Cupra, ma molto più lontano, bene le Volkswagen di Leuchter e Kristoffersson, Catsburg migliore Hyundai. Soffrono le Honda, Tarquini arranca, Alfa Romeo nelle retrovie.

Zandvoort, Libere 1: Tassi beffa le Cupra in extremis

L'ungherese porta al comando la Honda superando nel finale Coronel, mentre Farfus tiene la sua Hyundai terza seguito da Azcona ed Haglöf. Girolami e Guerrieri in Top10 assieme a Tarquini, bene Leuchter con la Golf, indietro le Alfa Romeo. Björk migliore delle Lynk & Co e Langeveld per le Audi.

Tripudio Alfa Romeo in Gara 3, vince Ma Qing Hua e Ceccon è terzo!

Grande gara del cinese che resiste con la Giulietta a Michelisz, a sua volta insidiato dal bergamasco. Langeveld è quarto davanti all'ottimo Azcona, punti preziosi per Guerrieri e Tarquini, Catsburg mastica amarissimo.

Girolami e Guerrieri firmano la doppietta Honda in Gara 2 davanti all'Alfa Romeo di Ceccon

Gli argentini sono stati impeccabili e nel finale hanno anche dovuto tenersi dietro la Giulietta del bergamasco, mentre Catsburg e Huff completano la Top5. Belle rimonte di Azcona e Coronel, Tarquini penalizzato, fuori Vervisch, punti per Ma.

Catsburg e Hyundai firmano la pole anche per Gara 3, l'ottimo Ma conferma terza l'Alfa Romeo

L'olandese precede ancora una volta Michelisz e la Giulietta del bravo cinese, mentre Haglöf e Guerrieri sono in Top5 davanti a Ceccon. Huff in pole per Gara 2, Tarquini sbaglia la strategia, Lynk & Co pessime.

Thed Björk regala la prima vittoria alla Lynk & Co in Gara 3 a Marrakech

Lo svedese porta per la prima volta la 03 al successo, ma Muller mastica amaro ritirandosi mentre era primo. Vervisch è secondo, grande terzo posto per Azcona, punti preziosi per Guerrieri e Tarquini. Fuori Vernay, nona l'Alfa Romeo di Ma.

Catsburg sbatte, Tarquini ringrazia e conquista Gara 2, ma a vincere è la noia!

Il "Cinghiale" festeggia beneficiando dell'incidente dell'olandese in una gara da sbadigli terrificanti, con Vernay ed Ehrlacher sul podio davanti a Guerrieri ed Azcona. Punti per Björk e Muller, male le Alfa Romeo, disastrose le Volkswagen.

Vervisch sorprende tutti a Marrakech e porta l'Audi in pole position per Gara 3

Grande prestazione del belga che precede le Lynk & Co di Muller e Björk, mentre il ritrovato Monteiro e l'ottimo Azcona sono in Top5. Settimo Guerrieri, Catsburg-Tarquini davanti a tutti per il via di Gara 2, ma le Hyundai soffrono. Indietro e sfortunate le Alfa Romeo, malissimo le Volkswagen.

Anno zero per Monteiro: "Il ritorno è stato più un lavoro mentale, nel WTCR servirà precisione"

Dopo l'incidente dei test di settembre 2017, al portoghese è stato finalmente dato l'ok per correre con la Honda della KCMG, sulla quale ha lavorato tantissimo durante l'inverno.

Alex Fontana con la Nissan GT3 del team KCMG sfiderà... l'Inferno Verde!

Triplo programma nel 2019 per il pilota ticinese, il quale raddoppierà gli impegni in Asia, al fianco dell’Europa: prenderà parte al VLN sul tracciato del Nürburgring accanto agli impegni nel Turismo e nel Gran Turismo cinesi con la Kia e la Mercedes rispettivamente

Honda completa le sue squadre con Attila Tassi al fianco di Monteiro

Il giovane ungherese correrà con la Civic Type R griffata Hell Energy preparata dalla KCMG, ritrovandosi con l'esperto portoghese a seguirlo in una avventura molto impegnativa per un 19enne.

Malaysia: vittoria di Cheah in Gara 1, Engstler si accontenta del secondo posto ed è Campione

A Sepang trionfa il malese con la Volkswagen, mentre il tedesco non rischia più di tanto e si porta a casa il titolo. Podio per Ip con la Honda, bene Darwin e Lau, Ryba combatte, Jordan sbatte contro Khoo e dice addio al campionato.

Malaysia: il solito Luca Engstler imprendibile per tutti, altra pole a Sepang

Il pilota tedesco primeggia ancora una volta su asciutto e bagnato piazzando la sua Hyundai davanti alla Honda di Ip e alla Volkswagen di Jordan, con Lau e Soong in Top5. Ryba in pole per Gara 2 affiancato da Choi, beffa in Q1 per Akid.

Mike Halder è perfetto e trionfa in Gara 2, Mikel Azcona e KCMG sono i Campioni 2018

Il tedesco non sbaglia nulla e vince a Barcellona, dove fa festa anche la sua squadra e il pilota spagnolo, che beneficia dell'incidente al primo giro fra Borković e Tassi per aggiudicarsi il titolo piloti. A podio anche Nagy e Sutton, Michelisz e Terting in Top5, inutile recupero per Vernay. Grandissima rimonta di Comini, bene anche Paulsen.

Attila Tassi domina Gara 1 di Barcellona e tiene vive le speranze di titolo assieme a Borković e Vernay

L'ungherese dell'Hell Energy Racing-KCMG vince comodamente davanti alle Hyundai del serbo e di Michelisz. Ottimo quarto posto per Sutton, il leader Azcona in difficoltà chiude quinto e si giocherà tutto domani. Spettacolare rimonta di "JK San", Files rompe nel finale. Delude Halder, amarezza Comini, Paulsen grintoso, Barr si riscatta.

Tassi beffa Files e conquista la pole position per Gara 1 a Barcellona nella doppietta Honda

L'ungherese dell'Hell Energy Racing-KCMG scavalca in extremis il compagno inglese, con i duellanti per il titolo Azcona-Borković in seconda fila. Michelisz in Top5 davanti a Sutton, Briché in pole per Gara 2, fuori in Q1 Vernay, Paulsen e Berthon. Continua il calvario di Comini.

Barcellona, Libere 2: Honda davanti a tutti con Attila Tassi

L'ungherese fa meglio della Peugeot di Briché e di Richard, con Vernay e Borković in Top5 davanti ad Azcona. Risalgono Files, Potty e Michelisz, ancora indietro Comini, scende Paulsen.

GT World Cup: a Macao c'è anche Oliver Jarvis, torna con la Nissan

Oliver Jarvis tornerà a Macao nella GT World Cup del mese prossimo. Per lui si tratterà della prima volta sul cittadino asiatico dopo la vittoria del GP di Formula 3 datata 2007. Sono tanti però i nomi importanti nella line-up completa.

Europe: a Barcellona ci sono anche Mike Halder e Klim Gavrilov

Nell'ultimo round dell'anno che si svolgerà in Spagna avremo in pista anche il tedesco, chiamato dall'Hell Energy Racing with KCMG come aiuto per vincere i titoli piloti e team, e il russo che era stato subito velocissimo al debutto lo scorso anno nella serie in patria.

Attila Tassi vince a Monza il TCR Swiss Trophy

Grazie al podio conquistato in Brianza il giovane ungherese batte Azcona e Vernay aggiudicandosi il primo premio rosso-crociato TCR.

Audi imprendibile e Vernay irresistibile a Monza, successo anche in Gara 2 fra le sportellate

Il francese rimonta e trionfa senza troppi patemi davanti alle Honda di Files e Tassi. Abreu perde la testa e rovina la gara di Potty (quarto) e Lessennes (buttato fuori). Azcona in Top5 e primo in campionato. Buon recupero di Terting, Richard e Barr, altra rimontissima di Giovanardi, Altoè Campione DSG. Fuori Comini e le Subaru.

Vernay batte Azcona nello show di Gara 1 a Monza

Grande prova del francese che sfrutta la velocità della sua Audi per avere la meglio dello spagnolo, mentre Files sale sul podio con la Honda. Potty e Borković in Top5 davanti ad un deludente Tassi, Comini settimo. Rimontissima di Giovanardi con l'Alfa Romeo fino all'ottavo posto, seguito da Terting e Paulsen. Altoè vince nel DSG.

Dominio e pole position per Jean-Karl Vernay a Monza

Il pilota dell'Audi centra il primato per Gara 1 tenendosi dietro Azcona e le Honda di Tassie Files, con Potty che completa la Top5 davanti a Borković, Comini e Møller. Abreu in pole per Gara 2 affiancato da Lessennes, beffa per Tavano, indietro Paulsen, Giovanardi e Baldan.

Monza, Libere 2: Files beffa Vernay per 0"003

L'inglese chiude al comando con la Honda mettendosi dietro l'Audi del francese e la Cupra di Azcona, con Borković e Potty in Top5. Bel tempo per Sapag, Giovanardi sbatte alla prima variante, Comini soffre per il set-up, Baldan a denti stretti per la spalla.

TCR Swiss Trophy, Tassi e Azcona alla resa dei conti a Monza

L'evento europeo segna l'ultima tappa valida per prendere punti per la speciale classifica che assegna il trofeo rosso-crociato 2018. L'ungherese e lo spagnolo si contendono la vittoria, mentre deve rinunciare Ferrara.

Un grintoso Attila Tassi è perfetto e trionfa in Gara 2 ad Assen

L'ungherese parte benissimo dal quinto posto, si tiene dietro Azcona e ottiene il primo successo dell'anno, con Borković che completa il podio dopo una grande battaglia con Paulsen, in Top5 dietro a Comini. Potty lottatore, punti per Vernay, fuori Files. Bis di Altoè in Classe DSG.

Borković e Files arretrano di tre posizioni sulla griglia di Assen

I piloti di Target Competition ed Hell Racing Team with KCMG sono stati puniti per aver causato collisioni nel corso di Gara 2 all'Hungaroring e nel prossimo round dovranno scontare una sanzione sullo schieramento.

Festa ungherese per la M1RA con la doppietta Mora-Nagy in Gara 2

Grande trionfo per le Hyundai della squadra di casa che precedono le Honda di Files e Tassi al termine di una battaglia serratissima con le Peugeot di Abreu (quinto) e Briché (penalizzato). Punti per Comini e Paulsen, Ficza vince nel DSG, fuori Borković, puniti anche Azcona e Vernay.

Mikel Azcona e l'umido beffano tutti, Cupra in pole position per Gara 1 all'Hungaroring

Le condizioni meteo hanno rimescolato le carte e a spuntarla è stato il leader del campionato davanti alle Honda di Tassi e Files. Top5 per Borković e Barr con le Hyundai, un grande Ficza è sesto e migliore dei DSG. Bene le Peugeot di Abreu e Briché, Mora in pole per Gara 2, masticano amaro Comini e Vernay.

Hungaroring, Libere 1: comincia la lotta Honda-Hyundai con Nagy davanti a Files

In Ungheria bel duello fra i30 e Civic, con l'idolo locale che precede l'inglese, mentre Borković è terzo seguito da Barr, che però sbatte. Vernay in Top5, Azcona e Paulsen indietro, Ficza migliore DSG. Non c'è Altoè.

Tassi e Paulsen penalizzati per gli incidenti di Gara 1

Entrambi hanno ricevuto 30" per le collisioni che li hanno visti danneggiare Møller e Barr, con il norvegese che perde la sesta piazza consentendo a Piro di salire in Top10.

Kroes e Nagy penalizzati, sul podio di Gara 2 sale Tassi

A Zandvoort non sono mancati gli episodi controversi nel secondo round: l'olandese viene retrocesso alle spalle del pilota Honda, mentre quello della M1RA viene punito per aver buttato fuori Paulsen.

Trionfo di Josh Files in Gara 2 a Zandvoort

Il pilota Honda si prende il primo posto al via e non lo molla più, mentre Van Lagen è autore di una rimontissima con la sua Audi chiudendo secondo davanti a Kroes e Tassi, fra cui ci sono scintille. Richard migliore Hyundai.

Mikel Azcona brucia tutti al via e trionfa in Gara 1

Grande prestazione dello spagnolo che regala il primo successo alla Cupra, mentre Tassi e Van Lagen completano il podio davanti a Files e Borkovič. Barr sbatte al via, rimonta di Paulsen, bene Kroes.

Jaap Van Lagen fulmina tutti a Zandvoort e si prende la pole position

L'olandese è imprendibile con la sua Audi e rifila 0"4 ad Azcona, con Tassi terzo. Richard, Borkovič e Barr seguono con le Hyundai, Kroes in pole per Gara 2, amarezza per Paulsen, indietro le Peugeot.

Zandvoort, Libere 2: Borković riporta al comando la Hyundai

Il serbo beffa per 0"098 Van Lagen, mentre migliorano Tassi e Potty. In Top5 anche Azcona, bene Richard e Paulsen, Files nono, sbaglia Mora.

Richard: "Il meteo ci ha condizionato negativamente fin dal primo giorno"

Lo svizzero non ha sfruttato al meglio la wildcard per correre nel WTCR, dato che con la sua Honda non è andato mai a punti nell'arco del weekend incontrando una marea di problemi.

Honda, punti per Coronel e Lessennes, Guerrieri ed Ehrlacher masticano amaro

Nella prima gara del Nürburgring Nordschleife i piloti della Boutsen Ginion Racing hanno chiuso in Top10, mentre quelli della Münnich Motorsport si sono ritrovati coinvolti in bagarre perdendo terreno.

Richard guiderà la Honda della KCMG al Nordschleife

Dopo l'annuncio della sua presenza come wildcard al Nürburgring, ora lo svizzero ha svelato quale auto guiderà sullo storico Inferno Verde.

KCMG si occuperà della Honda di Tassi all'Hungaroring

Per la wildcard sfruttata dal 18enne ungherese la JAS Motorsport ha deciso di collaborare con il team asiatico, al quale affiderà la Civic TCR FK7 anche per i round del TCR Europe con Josh Files.

Shanghai: la Ferrari dell'AF Corse torna seconda in GTE AM

Penalizzata la Porsche di Wolf Henzler per l'incidente avvenuto alla penultima curva con Rui Aguas. In queso modo il trio formato dal portoghese, Emmanuel Collard e Francois Perrodo è a un passo dalla vittoria iridata di classe

Joel Camathias pronto per la gara di casa della KCMG a Shanghai

Il pilota elvetico spera di proseguire la striscia positiva di tre podi consecutivi in GTE-Am al volante della Porsche 911 RSR che dividerà con Christian Ried e Wolf Henzler.

Camathias: "L'obiettivo non è fare tempi, qui contano poco"

Il portacolori della KCMG si appresta ad iniziare la sua seconda 24 Ore di Le Mans. Dopo l'abbraccio del pubblico a Place de la République da oggi si comincia a fare sul serio e Joel sa bene che contano il ritmo ed i dettagli.

Joel Camathias rientra nel WEC con KCMG nella LMGTE-AM

RIentro nel Mondiale Endurance per Joel Camathias. Il pilota ticinese sarà al volante della Porsche 911 RSR del KCMG nella categoria LMGTE-AM, condividendola con Christian Ried e Wolf Henzler.

24 Ore di Le Mans: ecco le prime 15 squadre invitate

Come sempre, prima di diffondere la entry list completa, l'ACO ha fatto gli inviti in base ai risultati dell'anno prima

Il team KCMG si ritira dal mondiale endurance

L'equipe di Honk Kong disputerà solo la 24 ore di Le Mans nel 2016 per tornare full time l'anno venturo

Austin,esclusa l'Oreca in pole in LMP2

La vettura che ha causato l'esposizione della bandiera rossa non poteva ripartire