Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
07 Ore
:
08 Minuti
:
13 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
Nicolas Lapierre
France
Pilota

Nicolas Lapierre

1984-04-02 (Età 35)
81

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
112 articoli
Cancella tutti i filtri
Nicolas Lapierre
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

4 Ore di Monza: pole al debutto per il Cool Racing grazie a Nicolas Lapierre

Il francese ha ottenuto la pole sul tracciato brianzolo precedendo di due decimi Nato. In LMP3 altra pole per Lucas Legeret, mentre in LMGTE il miglior crono è stato firmato da Matteo Cairoli.

L'IDEC Sport si impone nella Qualifica del Paul Ricard

Il pilota dell'IDEC Sport ha messo insieme un giro perfetto relegando i rivali ad oltre mezzo secondo. In LMP3 David Droux ha centrato il miglior tempo nei secondi finali, mentre in GTE la pole è andata a Matteo Cairoli.

Dalle ceneri del ritiro Porsche sta nascendo il WEC del futuro

Il domani della serie potrebbe rivelarsi meno critico di quanto previsto mesi fa. l'ACO ha saputo reagire coinvolgendo i costruttori. La stagione 2018-19 sarà interessante ma il vero nodo sono le regole del 2020

Bahrain, Qualifiche: Jani-Tandy regalano l'ultima pole alla Porsche

Velocissimo lo svizzero e bravo il britannico che ha rimediato in extremis a un errore nel suo primo giro di qualifica. I due hanno preceduto la Toyota di Conway-Lopez e la seconda 919. Rigon-Bird dominano tra le GTE PRO

Doppio colpo ESM: Pla e Lapierre per le gare più lunghe dell'IMSA

Olivier Pla e Nicolas Lapierre difenderanno i colori della Extreme Speed Motorsports nelle quattro gare più lunghe della prossima stagione dell'IMSA.

Pole a sorpresa per Nathanael Berthon a Portimao

Il pilota del Panis Barthez Competition ha regalato al proprio team la prima pole stagionale in una sessione caratterizzata da una lunga interruzione con bandiere rosse. In LMP3 pole per Mikkel Jensen, mentre in GTE miglior crono per Matt Griffin.

Toyota ha rischiato ma Porsche ha fatto un errore di valutazione

Il team giapponese ha battuto quello tedesco proprio per aver compreso in anticipo la china che avrebbe preso la corsa. Restano i dubbi sulla quantità di carburante presenti sulla TS050 vincitrice. Mondiale apertissimo in GTE PRO

Austin, Qualifiche: Neel Jani e Nick Tandy più forti della penalizzazione

Nick Tandy si è visto annullare il primo tempo per aver superato la linea di demarcazione della pista. In extremis il britannico ha recuperato la pole. Seconda l'altra Porsche 919. Poca gloria per le Toyota. Ferrari 488 in pole in GTE PRO

Nicolas Lapierre si prende la pole al Paul Ricard

Prima fila interamente monopolizzata dalle vetture del DragonSpeed con Lapierre che centra la pole davanti a Roussel. In LMP3 prima pole stagionale per Ross Kaiser, mentre in GTE Griffin beffa Cairoli e conquista il miglior tempo.

Hirakawa, Rojas e Roussel regalano il successo alla G-Drive a Monza

Nonostante un drive through per non aver rispettato il limite di velocità durante una Full Course Yellow, il team russo ha centrato il successo precedendo l'equipaggio del DragonSpeed e il team Class Racing, terzo con Fjordbach e Andersen.

Enzo Guibbert beffa Lapierre e porta il Graff Racing in pole a Monza

Pole inattesa da parte della Oreca del Graff Racing bravo a precedere per appena un decimo Nicolas Lapierre. In LMP3 miglior crono per Wayne Boyd dello United Autosport, mentre in GTE pole per Matt Griffin con Cairoli terzo.

Vasselon: "Se i rivali si lamentano significa che abbiamo fatto un bel lavoro"

Pascal Vasselon risponde così in merito alla questione sulle presunta non conformità della TS050 , specificando che tutto è stato vagliato dalla FIA. E ammette che sono in corso discussioni per modificare il format e la durata delle gare

Spa, Prove Libere 3: Toyota volanti

Secca tripletta delle TS050 nell'ultima sessione prima delle qualifiche con Kazuki Nakajima davanti a tutti. Ma la Porsche c'è e non ha forzato. Le Ferrari 488 fanno doppietta tra le GTE PRO. Strepitoso il tempo di Matteo Cairoli tra le GTE AM

Spa, Libere 2: colpo di reni di Kobayashi tra le bandiere rosse

Kamui Kobayashi ha conquistato il miglior tempo nella seconda parte della sessione, a lungo dominata da Timo Bernhard. Incidenti senza conseguenze a Kevin Estre e Heinemeier-Hanson che hanno provocato due interruzioni

Due Porsche contro tre Toyota: una 6 Ore per preparare Le Mans

La terza TS050 avrà la carrozzeria a basso carico che sarà usata nella classica francese, soluzione identica a quella adottata già a Silverstone e confermata a Spa sulle 919 Hybrid. In LMP2 debutta il campione del mondo Romain Dumas

Silverstone, Libere 2: le Toyota volano; le Porsche si nascondono

Kazuki Nakajima e Kamui Kobayashi più rapidi di oltre 2" rispetto ai tempi ottenuti dalle vetture giapponesi nella corsa del 2016. Ma diversa è la tattica tra le due rivali: le 919 Hybrid non hanno dato l'impressione di voler forzare

Il WEC post Audi riparte da Silverstone con il duello Porsche-Toyota

A Silverstone parte il campionato con la certezza che Porsche 919 e Toyota TS050 daranno vita a un duello equilibrato. La stagione 2017 sarà caratterizzata dalle discussioni sul futuro della categoria LMP1 del WEC.

La nuova era della LMP2 si apre con una Formula Oreca

Sono solo della Casa francese le vetture iscritte al campionato nella rinnovata classe minore dei prototipi che già a Monza ha dimostrato di essere molto veloce. Tutti gli equipaggi hanno un curriculum professionale importante

Prologo, 5° Turno: il gran finale è della Toyota TS050 di Lapierre

Miglior tempo assoluto per Nicolas Lapierre che ha preceduto il compagno Anthony Davidson. Ma le Porsche 919 Hybrid hanno dato l'impressione di essersi nascoste. Incidente senza conseguenze a Lesmo per Matthew Rao

Prologo, 4° Turno: oltre cento giri per le due Porsche 919

Ultima giornata dei test monzesi con il team di Weissach che ha provato in mattinata il long run con entrambe le vetture. Il miglior tempo è di Jani davanti a Hartley ma resiste il primato ottenuto ieri dalla Toyota di Mike Conway.

Prologo, 3° Turno: Jani prima del grande diluvio

Nell Jani ha ottenuto il miglior tempo nella sessione notturna rovinata dalla pioggia. Il rilievo cronometrico è stato ottenuto al secondo passaggio. Solo quattordici le vetture scese in pista. Tra queste anche la CLM a motore Nissan

Prologo, 2° Turno: doppietta Toyota nel pomeriggio

Primi due tempi per le TS 050 davanti alle Porsche. Ma nessuno dà l'impressione di ricercare il record. Le LMP2 continuano a stupire con tutte le vetture presenti racchiuse in nove decimi. La Porsche di Estre nella sabbia all'Ascari

Prologo, 1° Turno: Porsche e Toyota sul filo dell'equilibrio

Il primo turno di prove del prologo ha visto la 919 Hybrid di Jani-Tandy-Lotterer davanti di poco meno di due decimi alla TS050 di Lapierre-Davidson-Nakajima. Hanno stupito le Oreca LMP2, staccate di appena 4" dalle vetture ibride.

Toyota TS050 con un motore tutto nuovo

Pur mantenendo la stessa architettura del 2016, la nuova TS050 Hybrid ha un propulsore termico riprogettato per incrementare la potenza massima. Con l'aerodinamica spinta all'avantreno si spera di recuperare il gap procurato dai regolamenti 2017