Spa, Libere 3: Ferrari davanti con Vettel e Raikkonen. Hamilton a un decimo

condivisioni
commenti
Spa, Libere 3: Ferrari davanti con Vettel e Raikkonen. Hamilton a un decimo
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
25 ago 2018, 11:32

Nella terza sessione di libere del GP del Belgio le Rosse si confermano davanti, separate di pochi millesimi, mentre la Mercedes è vicina alla SF71H con Hamilton. Bottas mette nell'erba Vandoorne sul rettilineo del Kemmel non avendo visto la McLaren!

La Ferrari continua a dettare il passo nelle prove libere del GP del Belgio. Nel terzo turno del sabato mattina sono diventate due le Rosse davanti alle Mercedes. Sebastian Vettel è stato il più veloce con il tempo di 1'422"661 con le gomme Supersoft: il tedesco è arrivato a un decimo dal primato della pista detenuto dalle F1. I tecnici del Cavallino nella notte hanno trovato il giusto bilanciamento della SF71H e Sebastian ha mostrato qual è il potenziale della manoposto di Maranello che ha puntato su una configurazione aerodinamica molto scarica per sfruttare tutta la potenza del nuovo motore 3, mentre le Mercedes hanno scelto ali più cariche svettando nel T2 che è il tratto di Spa Francorchamps più guidato.

Vettel ha centrato la prestazion nel secondo tentativo, perché nel primo ha avuto un bloccaggio in frenata, con Kimi Raikkonen che è rimasto staccato di appena 63 millesimi di secondo, segno che la Rossa sta dimostrando tutto il suo potenziale al ritorno dalla sosta estiva.

Lewis Hamilton è terzo con la Mercedes: il leader del mondiale è il terzo pilota ad aver sfondato il muro dell'1'43" ottenendo un interessante 1'42"798. L'inglese, che ieri si lamentava dell'instabilità del retrotreno, ha trovato un buon bilanciamento della W09 con ali più cariche che hanno permesso a Lewis di sfruttare le gomme Rosse in versione da qualifica. Le frecce d'argento adottano ali molto flessibili che consentono di garantire una grande spinta verticale nel lento, mentre si scaricano sul veloce. I meccanici per evitare il surriscaldamento delle gomme posteriori hanno deciso di togliere le termocoperte in anticipo nel retrotreno.

La minaccia di pioggia per le qualifiche potrebbe giocare a favore della Mercedes, ma la Ferrari sembra avere una monoposto capace delle migliori velocità massime: sarà una sfida appassionante sul filo dei millesimi. Valtteri Bottas i è disinteressato al giro secco (montando il motore 4 sarà retrocesso in fondo alla griglia) e ha lavorato in funzione della gara girando in prevalenza con le gomme soft.

Il finlandese è quarto staccato di otto decimi dalla vetta, ma ha voluto essere lo stesso protagonista della sessione. Nel finale è stato la causa della bandiera rossa che ha causato l'interruzione del turno. Valtteri sul rettilineo del Kemmel ha lasciato passare la McLaren di Alonso che era lanciata e poi si è rimesso in traiettoria non vedendo che dietro allo spagnolo c'era anche Stoffel Vandoorne.

Il belga si è visto mettere nell'erba a oltre 300 km/h da Bottas ed è stato bravissimo (e fortunato) che si è girato in testacoda senza sbattere violentemente contro le barriere. Stoffel si deve essere preso un grande spavento, ma se l'è cavata solo con qualche graffio alla MCL33 perché è stato abile nel riprendere la vettura che ha attraversato la pista in testacoda.

Bottas non ha visto il collega, ma la sua azione è stata molto pericolosa: come verrà punita visto che è già condannato a finire in fondo allo schieramento?

Le Red Bull sono scomparse: Max Verstappen con una RB14 più scarica è quinto con il tempo di 1'44"048 a 1"387 da Vettel. L'olandese ci ha provato a contenere il distacco ma è riuscito solo a rompere l'ennesimo fondo della stagione in una scordolata. Daniel Ricciardo con un assetto aerodinamico più carico è staccato di mezzo secondo dal compagno di squadra: la scelta si è rivelata sbagliata e l'australiano in qualifica si allineerà a Verstappen.

Sorprendente il settimo posto di Charles Leclerc con la Sauber, davanti alla Force India di Sergio Perez e la Renault di Nico Hulkenberg. La top ten è chiusa da Esteban Ocon con la seconda VJM11 davanti a Marcus Ericsson con l'altra Alfa Romeo Sauber.

Ci si aspettava di più dalla Haas 12esima con Grosjeaan e 14esima con Magnussen. In caduta le Toro Rosso: Gasly, 15esimo, ha fatto un testacoda uscendo dalla corsia dei box nella ripartenza dopo la bandiera rossa!.

Le Williams di Stroll e Sirotkin si sono tolte il gusto di lasciare in coda le due McLaren di Alonso e Vandoorne. Alla faccia del miglior telaio della MCL33...

Cla # Pilota Chassis Motore Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 5 Germany Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 13 1'42.661     245.608
2 7 Finland Kimi Raikkonen  Ferrari Ferrari 15 1'42.724 0.063 0.063 245.457
3 44 United Kingdom Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 10 1'42.798 0.137 0.074 245.281
4 77 Finland Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 13 1'43.464 0.803 0.666 243.702
5 33 Netherlands Max Verstappen  Red Bull TAG 10 1'44.048 1.387 0.584 242.334
6 3 Australia Daniel Ricciardo  Red Bull TAG 13 1'44.479 1.818 0.431 241.334
7 16 Monaco Charles Leclerc  Sauber Ferrari 12 1'44.963 2.302 0.484 240.221
8 11 Mexico Sergio Perez  Force India Mercedes 10 1'45.341 2.680 0.378 239.359
9 27 Germany Nico Hulkenberg  Renault Renault 17 1'45.464 2.803 0.123 239.080
10 31 France Esteban Ocon  Force India Mercedes 13 1'45.485 2.824 0.021 239.033
11 9 Sweden Marcus Ericsson  Sauber Ferrari 11 1'45.536 2.875 0.051 238.917
12 8 France Romain Grosjean  Haas Ferrari 12 1'45.814 3.153 0.278 238.289
13 55 Spain Carlos Sainz Jr.  Renault Renault 13 1'45.925 3.264 0.111 238.040
14 20 Denmark Kevin Magnussen  Haas Ferrari 12 1'46.087 3.426 0.162 237.676
15 10 France Pierre Gasly  Toro Rosso Honda 16 1'46.182 3.521 0.095 237.463
16 28 New Zealand Brendon Hartley  Toro Rosso Honda 17 1'46.259 3.598 0.077 237.291
17 18 Canada Lance Stroll  Williams Mercedes 10 1'46.502 3.841 0.243 236.750
18 35 Russian Federation Sergey Sirotkin  Williams Mercedes 11 1'46.630 3.969 0.128 236.466
19 14 Spain Fernando Alonso  McLaren Renault 16 1'46.942 4.281 0.312 235.776
20 2 Belgium Stoffel Vandoorne  McLaren Renault 14 1'47.061 4.400 0.119 235.514
Prossimo articolo Formula 1
Leclerc quale futuro? Con Kimi che resta in Ferrari, è ballottaggio Haas - Sauber

Articolo precedente

Leclerc quale futuro? Con Kimi che resta in Ferrari, è ballottaggio Haas - Sauber

Prossimo Articolo

Bottas: solo una reprimenda per aver messo nell'erba Vandoorne a 310 km/h!

Bottas: solo una reprimenda per aver messo nell'erba Vandoorne a 310 km/h!
Carica commenti