Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

Nascar | Raikkonen non correrà le prossime gare con Trackhouse Project 91

Justin Marks, co-proprietario di Trackhouse Racing, ha confermato che l’iniziativa Project 91 non coinvolgerà Kimi Raikkonen nella prossima presenza in Nascar, ma ha raggiunto un accordo con un nuovo pilota e un nuovo sponsor.

Kimi Raikkonen, Trackhouse Racing, Onx Homes / iLOQ Chevrolet Camaro

Foto di: Nigel Kinrade / Motorsport Images

La chiara intenzione del Project 91, già affermata, è quella di schierare "piloti di livello mondiale provenienti da altre discipline per competere ai massimi livelli della NASCAR". Dopo aver corso con Kimi Raikkonen a Watkins Glen l'anno scorso, Justin Marks ha detto che aumenterà il programma a "sei-otto" gare di Cup nel 2023, pur mantenendo l'attenzione sui circuiti stradali.

Domenica scorsa, al Circuito delle Americhe di Austin, Raikkonen ha chiuso al 29° posto, dopo aver raggiunto il quarto posto nelle fasi finali. La prossima gara su strada in programma per la Cup è quella di Sonoma, vinta da Trackhouse lo scorso anno con il pilota titolare Daniel Suarez. Marks ha confermato che un nuovo pilota si unirà alla sua squadra, ma non ha voluto essere troppo specifico.

"Il Project 91 correrà di più quest'anno", ha dichiarato Marks a SiriusXM. "Avremo un altro pilota in macchina la prossima volta che gareggeremo. Abbiamo trovato un ottimo sponsor per questo, quindi l'accordo è fatto. In questo momento ci stiamo mobilitando per fare un annuncio davvero entusiasmante, perché credo che sarà un programma davvero interessante”, ha spiegato.

“Sarà una persona che ha un'esperienza molto, molto diversa da quella della NASCAR, ma che per certi versi è perfettamente adatta a una gara di Cup. Si tratta di una persona che non ha mai corso molto in America, ma che credo sarà in grado di partecipare a questa gara e di fare un po' di scalpore. Sono entusiasta di questo", ha proseguito.

Raikkonen potrebbe tornare a competere nel corso della stagione e, dopo la gara del COTA, ha postato su Instagram una foto corredata della seguente didascalia: "Un’esperienza divertente e difficile. Non il risultato finale che volevamo. Alla prossima volta!".

Shane van Gisbergen, Riley Motorsports

Shane van Gisbergen, Riley Motorsports

Photo by: Alexander Trienitz

Sarà il fenomeno della Supercars Shane van Gisbergen?

Il tre volte campione Supercars Shane van Gisbergen ha rivelato a settembre dello scorso anno di aver parlato con Marks della possibilità di unirsi al Project 91 in futuro. Essendo passato al marchio Chevrolet quest'anno con la nuova era Gen3 nella serie più importante d'Australia, sarebbe logica la scelta di farlo guidare la Camaro anche in Nascar.

"Mi piacerebbe molto fare una gara su strada (Nascar, ndr) e provarci, di sicuro", ha detto van Gisbergen. "Si tratta solo di trovare l'opportunità giusta. Abbiamo parlato, ma tutto dipende dal nostro calendario e dalle gare che posso fare".

Il neozelandese ha indicato la gara su strada di Chicago come sede ideale: la data dell'1-2 luglio è libera per lui, così come quella di Sonoma dell'11 giugno. "Per la prima volta c'è il circuito cittadino di Chicago", ha aggiunto. "Credo che un circuito cittadino sia adatto a me. "Sarebbe un bene anche perché è una pista nuova per tutti, quindi sicuramente mi aiuterebbe a prendere velocità se anche gli altri stanno imparando. Sarebbe una buona occasione, ma vediamo".

Van Gisbergen ha già corso in America, guidando Porsche, Mercedes e Lexus GTD nelle gare dell'IMSA SportsCar Championship a Daytona, Sebring e Watkins Glen.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente NASCAR | Raikkonen entusiasta di correre ad Austin

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia