La Force India vuole rendere difficile la scelta di Perez per il 2017

condivisioni
commenti
La Force India vuole rendere difficile la scelta di Perez per il 2017
Jonathan Noble
Di: Jonathan Noble
09 ago 2016, 09:11

La Force India rivela che sta facendo tutto il possibile per rendere più difficile per gli sponsor di Sergio Perez pensare che per l'anno prossimo sia meglio appoggiarsi ad un'altra squadra.

Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Sergio Perez, Sahara Force India F1
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM09

Anche se la Force India ha esercitato la sua opzione sul contratto di Sergio Perez per il 2017, sono in corso delle discussioni con gli sponsor del messicano, che sono lontane dall'essere concluse.

Perez spera di chiarire la situazione entro la conclusione della pausa estiva e se gli sponsor decideranno di emigrare altrove (Renault e Williams sono le squadre interessate a lui), allora dovrà essere trovato un accordo per la sua uscita dalla Force India.

Ma il vice team principal della Force India, Bob Fernley, crede con il fatto che la squadra sia in lotta per il quarto posto nel Costruttori con la Williams, ci siano pochi incentivi a lasciarla per Perez.

"Penso che dovremo prendere questa decisione per quello che sarà, per quanto possa essere difficile" ha detto Fernley a Motorsport.com circa la situazione di Perez.

"Speriamo di tenere entrambi i nostri piloti, qui se possiamo battere la Williams nella lotta per il quarto posto, davanti a noi ci sarebbero solo costruttori e l'unica alternativa sarebbe andare in una squadra più indietro".

"L'unica cosa che possiamo fare è lavorare sodo e limitare le possibilità di scelta".

Decisione degli sponsor

Anche se la Force India ha già un contratto con Perez, Fernley ha chiarito che l'incertezza sul suo futuro riguarda gli accordi di sponsorizzazione del messicano.

"E' un processo abbastanza semplice, ma diventa complicato" ha spiegato.

"I piloti sono entrambi sotto contratto per l'anno prossimo. Poi però entra in scena il lato commerciale, perché abbiamo accordi significativi con gli sponsor di Checo".

"Queste sono due decisioni distinte e separate tra loro, anche se in sostanza la decisione di tenere entrambi i piloti era già stata presa ed è la nostra priorità".

Quando poi gli è stato chiesto cosa succederà se Perez dovesse voler rimanere, ma gli sponsor la pensassero diversamente, Fernley ha aggiunto: "Ci sarebbe una discussione. La questione è puramente commerciale e non ha niente a che fare con qualsiasi altra cosa".

Prossimo articolo Formula 1
Ricciardo: "Voglio fare come Rossi. Tenere testa alle nuove generazioni"

Articolo precedente

Ricciardo: "Voglio fare come Rossi. Tenere testa alle nuove generazioni"

Prossimo Articolo

Wolff: "La Ferrari è in difficoltà, ma nel 2017 non li sottovaluteremo"

Wolff: "La Ferrari è in difficoltà, ma nel 2017 non li sottovaluteremo"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Sergio Perez Acquista adesso
Team Force India
Autore Jonathan Noble
Tipo di articolo Ultime notizie