Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
109 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
123 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
137 giorni

Kubica: "I problemi della Williams non dipendono solo da Lowe"

condivisioni
commenti
Kubica: "I problemi della Williams non dipendono solo da Lowe"
Di:
Co-autore: Oleg Karpov
25 apr 2019, 10:07

Robert Kubica ritiene che le difficoltà della Williams non possano essere considerate responsabilità di una sola persona, anche se il responsabile tecnico Paddy Lowe sta lasciando il team.

Lowe è entrato a far parte della Williams nel 2017, arrivando dai campioni in carica della Mercedes, ma le due vetture progettate e costruite sotto alla sua guida tecnica sono state sempre le più lente sulla griglia.

La monoposto 2019 è ancora meno competitiva rispetto alla sua antenata: è arrivata in ritardo rispetto all'inizio dei test invernali, inoltre sono state necessarie delle modifiche ad alcune componenti ritenute non a regolamento prima dell'inizio della stagione, con Lowe che è entrato in aspettativa ancora prima che iniziasse la stagione.

Parlando con Motorsport.com, Kubica ha detto che i problemi della Williams però non sono legati solamente ad una persona.

Quando gli è stato domandato se le cose con Lowe fossero andate così male, Kubica ha detto: "Potete darvi una risposta da soli, ma alla fine non penso che sia un problema legato ad una sola persona. Sfortunatamente, di solito la persona più in alto è quella che paga".

"Ma è una questione che riguarda gruppi più grandi di persone. Penso che questi problemi non siano solo un qualcosa legato all'ultimo mese, ma è un qualcosa che è aumentato nel corso del tempo".

"Già l'anno scorso eravamo in una situazione difficile, ma onestamente ora è anche peggio. Eppure, l'anno scorso pensavamo che non potesse mai essere peggio".

La Williams è arrivato ultima nel Mondiale Costruttori lo scorso anno, conquistando appena sette punti.

Il rientrante Kubica ed il suo compagno di squadra, il rookie George Russell, si sono ritrovati sempre in coda al gruppo sia in qualifica che in gara in questa stagione.

Leggi anche:

"Questo è uno sport complesso e richiede un grande lavoro di gruppo" ha aggiunto Kubica. "Non è mai una persona sola che può sbagliare o rendere tutto migliore".

"Se l'anno scorso, per esempio, avessimo lottato per le posizioni di vertice, non sareste mai venuti a chiederci: come fa Paddy a far funzionare tutto perfettamente?".

"Ma non è mai questione di una persona sola. Certamente una persona può influenzare le cose, ecco perché penso che Patrick Head possa aiutarci e fare la differenza".

"Alla fine ci sono molte persone coinvolte nel far funzionare una squadra e fare in modo che un team abbia successo".

Il co-fondatore Head è tornato nel team con un ruolo di consulente a breve termine per cercare di aiutarlo in questa fase complicata della sua storia.

"Il lavoro che può fare e le cose positive che può portare alla squadra, vanno oltre al lavorare con me" ha detto Kubica.

"Non ci conosciamo, ma ho un grande rispetto per quello che ha fatto in passato ed ha ottenuto nella sua carriera. E' stato un grande fattore nella storia della Williams.

"Questi fattori possono solo portare cose positive alla squadra. Ma questo non è ancora uno sport in cui uno può fare la differenza da solo".

"Sicuramente potrà aiutare la squadra con la sua esperienza ed il suo carisma, quindi è qualcosa da cui penso che il team possa trarre beneficio".

Scorrimento
Lista

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
1/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
2/15

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
3/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
4/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
5/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
6/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
7/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
8/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
9/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
10/15

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
11/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
12/15

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
13/15

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
14/15

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point, parla con Robert Kubica, Williams Racing

Lance Stroll, Racing Point, parla con Robert Kubica, Williams Racing
15/15

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Mercedes: sono state tagliate le punte lanceolate dei flap dell'ala anteriore

Articolo precedente

Mercedes: sono state tagliate le punte lanceolate dei flap dell'ala anteriore

Prossimo Articolo

Renault: flap quasi a incidenza zero nell'ala anteriore della R.S.19

Renault: flap quasi a incidenza zero nell'ala anteriore della R.S.19
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Robert Kubica
Team Williams
Autore Scott Mitchell