Marco Melandri
Italy
Pilota

Marco Melandri

1982-09-07 (Età 39)

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
559 articoli
Cancella tutti i filtri
Marco Melandri
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Marco Melandri

Griglia
Lista
Melandri: "Un gran parlare di sicurezza, pochi fatti in Austria" Prime
Video all'interno

Melandri: "Un gran parlare di sicurezza, pochi fatti in Austria"

Intervista esclusiva a Marco Melandri, con il quale andiamo ad analizzare quanto successo dopo il Gran Premio d'Italia al Mugello ed a Barcellona nel Motomondiale. A proposito del tema sicurezza, il ravennate si dice preoccupato in vista della doppia gara al Red Bull Ring, circuito teatro lo scorso anno di un incidente terrificante e per il quale non vi sono stati lavori di adeguamento

Melandri: "In MotoGP il pilota è il 'volante' della moto" Prime
Video all'interno

Melandri: "In MotoGP il pilota è il 'volante' della moto"

Andiamo ad analizzare in compagnia di Marco Melandri gli aspetti più interessanti in vista del via della stagione 2021 della MotoGP. Il ravennate ci parla dei suoi favoriti, oltre ad illustrarci come sia cambiata nel tempo la figura del pilota in sella alla moto

Melandri dice addio a Barni e lascia ancora la Superbike

Marco Melandri lascia il team Barni con effetto immediato e la squadra bergamasca dovrà correre ai ripari per scendere in pista con un altro pilota. Il principale candidato per sostituire il ravennate è Samuele Cavelieri, in pista già a Barcellona.

Melandri: “Con un po’ di confidenza posso essere più concreto”

Marco Melandri è pronto ad affrontare il round di Portimao in sella alla Panigale V4R del team Barni per continuare a fare passi avanti che gli possano permettere di ottenere risultati sempre migliori.

SBK, Jerez, Superpole Race: Rea domina davanti a Redding

Jonathan Rea conquista la 90esima vittoria in carriera in Superpole Race a Jerez de la Frontera. Secondo Scott Redding, chiude il podio Michael van der Mark. Problema tecnico per Razgatlioglu, che si ritira quando è secondo.

SBK: Melandri già in pista per un test con la Ducati di Barni

Marco Melandri ha svolto una giornata di test sul Circuito di Cremona con la Panigale V4 R del team Barni, completando 100 giri e svolgendo un lavoro completo sulla moto in vista del round di Jerez.

Ufficiale: Marco Melandri torna in Superbike con Barni!

Il team Barni ha scelto Marco Melandri, che disputerà la stagione 2020 nel mondiale Superbike al posto di Leon Camier, che ha dato l’addio alla squadra a causa dei problemi fisici che non gli permettono di rendere al meglio.

Melandri: "Davies poco adatto alla V4"
Video all'interno

Melandri: "Davies poco adatto alla V4"

Marco Melandri, pilota dal glorioso curriculum nel Motomondiale e in Superbike, ci parla della sua nuova vita dopo il ritiro al termine della stagione 2019, offrendoci la propria visione sulla stagione delle derivate di serie. E su Ducati...

Melandri ricorda la Ducati: “Avevo paura della moto”

La stagione 2008 della MotoGP è stata cruciale per la carriera di Marco Melandri. Il ravennate, allora pilota Ducati, ha lasciato Borgo Panigale dopo un anno di sofferenza e non conserva ottimi ricordi.

Melandri critico: "Aprilia sarebbe dovuta rimanere in Superbike"

Ricordi oscuri della MotoGP nel 2015: Marco Melandri spiega le ragioni del fallimento del progetto Aprilia e si interroga sulla strategia della Casa di Noale.

I piloti più giovani ad aver debuttato in MotoGP

Al Gran Premio di Valencia 2019, Iker Lecuona diventerà il terzo pilota più giovane della storia ad aver debuttato in MotoGP. Ricordate chi sono stati gli altri prima di lui?

Van der Mark contro Melandri: “Non deve parlare della moto del 2020”

I due piloti Yamaha sono autori di prestazioni completamente differenti e, mentre van der Mark archivia il round di Magny-Cours con soddisfazione, Melandri annaspa. Il ravennate si lamenta della moto, ma l’olandese risponde per le rime.

Melandri correrà nella gara d'esordio della E-X Bike a Imola

Marco, grande appassionato di mountain bike, correrà nella serie elettrica sulla pista della MXGP preparata a Imola.

SBK, Laguna Seca, Libere 3: Rea torna al comando, Ducati insegue

Il pilota Kawasaki si porta in testa nella terza sessione di prove libere, davanti alle due Ducati di Chaz Davies ed Alvaro Bautista, secondo e terzo rispettivamente. Quarto tempo per Razgatlioglu, mentre Leon Haslam è sesto.

Marco Melandri dice basta e annuncia il ritiro a fine stagione

In una conferenza stampa tenuta a Milano poco fa, il pilota Yamaha ha annunciato che lascerà le corse alla fine di questa stagione. "Tutte le favole hanno una fine" ha detto Marco.

Melandri convoca una conferenza stampa: darà l'addio alle corse?

Alla vigilia del nono appuntamento della stagione, Marco Melandri convoca una conferenza stampa a Milano per domani in cui parlerà del proprio futuro. Si pensa possa annunciare il ritiro alla fine di questa stagione.

SBK, Donington, Gara 1: Rea trionfa sull’acqua e diventa leader, crolla Bautista

Sotto la pioggia inglese, il Campione in carica compie un capolavoro e vince con 11 secondi di vantaggio su Tom Sykes, ottimo secondo con la BMW. Leon Haslam sale sul terzo gradino del podio. Alvaro Bautista cade ancora e perde il comando del mondiale, a favore di Rea.

SBK, Donington, Libere 1: Sykes domina, Ducati indietro

Il pilota BMW comanda il primo turno di libere davanti alla Kawasaki di Toprak Razgatlioglu. Terzo con caduta Alex Lowes. Resta attardato Jonathan Rea, ottavo. Brutto avvio di Ducati, fuori dai primi dieci. Alvaro Bautista è solo undicesimo.

SBK, Donington: Bautista arriva da leader, ma sarà il vero favorito?

Il leader del mondiale e Jonathan Rea sono separati da 16 punti e la lotta al titolo continua a Donington. I numeri dicono che la Ducati è favorita, ma Kawasaki non è distante ed il confronto tra i due si preannuncia acceso. Ma potrebbero inserirsi degli outsider interessanti.

SBK 2019, ecco gli orari TV di Sky e TV8 del Round di Donington

La Superbike approda in Gran Bretagna per l’ottavo appuntamento della stagione, dove Rea e Bautista si daranno battaglia in un mondiale ormai apertissimo. Cambia la programmazione del weekend per la concomitanza con la MotoGP al Sachsenring e le derivate di serie si spostano su Sky Sport Arena, mentre il chiaro verranno trasmesse le due gare su TV8.

SBK, Misano, Melandri: “Yamaha può giocarsela con Kawasaki”

Nonostante la caduta in Gara 2, il ravennate afferma che il lavoro svolto in casa Yamaha stia andando nella giusta direzione e che i progressi iniziano a portare frutto. Il passo per il podio c’era e la R1 si è avvicinata alla Kawasaki tanto da poterla insidiare.

SBK, Misano, Gara 2: Rea vince su Razgatlioglu, clamorosa caduta per Bautista

Kawasaki monopolizza il podio in Gara 2 a Misano, con Rea che ha la meglio su Razgatlioglu dopo un duello mozzafiato. Leon Haslam beffa Alex Lowes e sale sul podio. Bautista riapre il mondiale scivolando quando è in testa. Rientra in pista ma è solo quattordicesimo.

SBK, Misano, Superpole Race: Ducati trionfa con Bautista e Rea scivola

Lo spagnolo domina la gara sprint a Misano, davanti ad Alex Lowes e Leon Haslam, secondo e terzo rispettivamente. Jonathan Rea scivola nel finale e rientra in pista, chiudendo in quinta posizione, mentre Chaz Davies è costretto al ritiro.

SBK 2019, ecco gli orari tv di Sky, TV8 ed Eurosport del Round di Misano

Dopo il polemico round di Jerez, la Superbike torna in pista sul circuito di Misano Adriatico. Bautista arriva da favorito nonostante l’errore in Spagna, mentre Rea è chiamato alla rimonta per non lasciar sfuggire il rivale in classifica. l round italiano sarà trasmesso in diretta da Sky Sport MotoGP HD, mentre Eurosport e TV8 avranno una programmazione ridotta.

Rea polemico sulla sua penalità: “La accetto, ma spero che la FIM sarà coerente in futuro”

Il Campione del mondo in carica prende atto della sanzione ricevuta per l’incidente in Gara 1 con Alex Lowes a Jerez de la Frontera, ma attacca la Federazione ed insinua il dubbio: “una persona tra i giudici mi ha detto di aver ricevuto pressioni da Yamaha”.

Jerez, Davies furioso attacca Melandri: “È ridicolo, ma non mi stupisce”

Il pilota Ducati si scaglia contro l’italiano della Yamaha a seguito dell’incidente di cui sono stati protagonisti in Gara 2 a Jerez de la Frontera. Ma la risposta di Melandri non si è fatta attendere: “Non mi interessa cosa dice, è stato un normale incidente di gara”.

Ufficiale: Marco Melandri penalizzato per l’incidente con Chaz Davies

Il pilota Yamaha perde sei posizioni in griglia di partenza per la prossima Superpole Race come conseguenza dell’incidente con il gallese della Ducati, provocato al terzo giro di Gara 2 a Jerez de la Frontera.

SBK, Jerez: Bautista fa volare la Ducati e trionfa nella Superpole Race

Lo spagnolo vince anche la seconda gara del weekend e continua ad incrementare il vantaggio in classifica. Sul podio con lui troviamo Michael Van Der Mark ed uno splendido Marco Melandri. Grande rimonta di Jonathan Rea, che scattava dall'ultima casella per la penalità e chiude quarto.

SBK, Jerez, Libere 2: Bautista torna davanti a tutti, Davies attardato

Lo spagnolo della Ducati balza al comando della classifica dei tempi nella seconda sessione di prove libere a Jerez, rispondendo così alla Yamaha di Michael van der Mark. Jonathan Rea migliora il suo crono ed è terzo. fatica ancora Chaz Davies, che è solo undicesimo ad oltre un secondo dal compagno di squadra.

SBK, Jerez, Libere 1: Van der Mark al comando beffa la Ducati di Bautista

A Jerez de la Frontera sono le Yamaha a dettare legge, con Michael van der Mark che domina davanti ad Alex Lowes. Terzo crono per Alvaro Bautista, mentre Jonathan Rea è quinto. Solo undicesimo Chaz Davies.

Melandri parla della Yamaha: “Sappiamo qual è il problema, ma non si può risolvere in un weekend”

Il pilota del team GRT Yamaha continua ad accusare problemi di stabilità da inizio stagione, stessa situazione che ha reso difficile la gestione della Panigale quando era in Ducati. La Casa di Iwata ha individuato il problema, ma non sarà facilmente e velocemente risolvibile.

La crisi di Marco Melandri: “Yamaha sta lavorando molto, ma dobbiamo fare un cambio radicale”

Dopo le enormi difficoltà di Aragon ed Assen, Marco Melandri cerca il cambio di rotta sperando in nuovi sviluppi e a Motorsport.com rivela i problemi della sua Yamaha R1, a cui manca equilibrio.

SBK, Buriram: Ducati e Bautista non si fermano più e trionfano anche in Gara 2

Alvaro Bautista domina anche l’ultima manche del weekend a Buriram e infligge 10 secondi a Jonathan Rea, ancora costretto ad inseguire. Prime tre posizioni congelate, con Alex Lowes terzo. Yamaha in lotta per le prime posizioni, insieme a Leon Haslam. Chaz Davies recupera, ma viene fermato da un problema tecnico.

SBK, Buriram: Ducati vince la Superpole Race con bandiera rossa

In una Superpole Race terminata in anticipo per una bandiera rossa causata dall’incidente tra Leon Camier e Thitipong Warokorn, Bautista regola Rea ancora una volta e vince con più di un secondo di vantaggio. Lowes di nuovo sul terzo gradino del podio. Davies rimonta ed è ottavo.

SBK, Buriram: Bautista fa poker con la Ducati e batte Rea in Gara 1

La Panigale V4 R continua a vincere, a Buriram Bautista regola Rea dopo un duello e domina Gara 1. Lo spagnolo infligge 8 secondi al pilota Kawasaki, che sale sul secondo gradino del podio. Terzo Alex Lowes con la Yamaha. Chaz Davies cade a metà gara.

SBK, Buriram: Bautista conquista una Superpole da record

La Ducati Panigale V4 vola anche in Thailandia e conquista una Superpole stratosferica con Bautista. Rea è secondo a 5 decimi, Alex Lowes chiude la prima fila. Davies arranca ed è nono. Anche Haslam è in difficoltà e chiude in quinta posizione.

SBK, Buriram, Libere 1-2: dominio Ducati, Bautista si impone su Rea

Alvaro Bautista chiude in testa entrambi i turni di libere del round thailandese, con Jonathan Rea che deve accontentarsi del secondo crono. Sandro Cortese stupisce tutti e vola in terza posizione. In difficoltà Leon Haslam, più attardato con il settimo tempo, Chaz Davies inizia a migliorare ed è undicesimo.

La Ducati Panigale V4 conquista l’Australia, Bautista vince anche Gara 2 e fa tris!

Tripletta dello spagnolo, che conquista anche Gara 2 a Phillip Island con un vantaggio di 12 secondi. Jonathan Rea sopravanza Leon Haslam nel finale ed è secondo, con il compagno di squadra in terza posizione. Recupera Chaz Davies, settimo alla bandiera a scacchi.

La soddisfazione di Melandri: “Ho spinto ad ogni giro come se fossi in qualifica”

Grande prova di forza del pilota del team GRT Yamaha, che conquista il terzo posto in Gara 1, alle spalle di Bautista e Rea. Autore di una grande rimonta dalla nona casella, ha beffato Alex Lowes all’ultima curva, salendo sul podio a Phillip Island.

Bautista e la Ducati Panigale V4 dominano al debutto a Phillip Island in Gara 1!

A Phillip Island lo spagnolo vince la prima gara della stagione e taglia il traguardo con un margine impressionante sugli avversari. Gran bagarre tra i due piloti Kawasaki, con Rea che chiude secondo, mentre Haslam finisce a terra. Ne approfitta Melandri, terzo. Davies recupera ed è decimo.

Melandri: "La Yamaha non risponde al mio stile di guida in frenata e in ingresso di curva"

Il pilota ravennate non ha nascosto di essere ancora abbastanza in difficoltà in sella alla R1 del GRT Racing Team, con la quale ha chiuso solo ottavo nei test di Portimao. In Australia quindi proverà delle strade alternative di set-up per provare ad ovviare al problema.

Fotogallery: tutte le Ducati Desmosedici che hanno corso in MotoGP

In attesa di scoprire oggi a Neuchatel le forme ed i colori della Rossa per la stagione 2019, ecco una carrellata di tutte quelle che hanno difeso i colori della Casa di Borgo Panigale in MotoGP dal 2003 al 2018.

Melandri: “La Yamaha si adatta meglio al mio stile di guida”

Il ravennate è pronto per i prossimi test Superbike in sella alla Yamaha del team GRT. Progetto nuovo e nuova avventura, che Melandri accoglie con entusiasmo e fiducia.

Ufficiale: Marco Melandri correrà nel 2019 con il team Yamaha GRT in Superbike!

Terminata la sua avventura in Ducati, il pilota ravennate si lega al team con cui Mahias ha lottato per il titolo iridato Supersport nel 2018. Assieme a lui il team ha messo sotto contratto Sandro Cortese.

Melandri vicino al ritiro: "Non avrei voluto chiudere così la mia carriera"

Le dichiarazioni del ravennate al termine di Gara 2 di Losail (non disputata causa maltempo) lasciano il dubbio: che Melandri stia per dare il suo addio alle corse?

Davies: "Tutta l'attenzione è ormai tutta sulla Ducati Panigale V4"

Ducati si appresta ad affrontare l'ultima gara con la sua storica bicilindrica prima dell'avvento della futura V4. In Qatar vedremo anche Marco Melandri per l'ultima volta in sella alla rossa di Borgo Panigale.

Melandri: "Vedere sul podio due piloti che non hanno un futuro in Superbike deve far riflettere"

Ieri sul nuovo tracciato di Villicum, in Argentina, abbiamo avuto un podio composto per il due terzi da piloti che non sono stati confermati dalle relative squadre e al momento non hanno trovato un'alternativo per il 2019. Una riflessione è d'obbligo.

Villicum, Gara 2: ancora Rea davanti a tutti, ma Forés è secondo e campione Indipendenti

Jonathan Rea conquista la sua cinquantesima vittoria in carriera vincendo Gara 2 a Villicum, in Argentina. Alle sue spalle un grandissimo Xavi Forés che conquista il titolo di campione degli indipendenti ma che il prossimo anno non avrà una moto.

Villicum, Warm-Up: Rea ancora davanti a tutti ma incalzano Razgatlioglu e Melandri

Dopo la pioggia della notte i piloti della SBK hanno dovuto rigommare la pista in vista di Gara 2; Rea rimane il più veloce in pista ma Razgatlioglu e Melandri non mollano.

Melandri: "Il secondo posto è il massimo che potevo fare"

Risultato dolceamaro per Ducati nel primo appuntamento sul nuovo circuito argentino di Villicum, in Argentina. Al secondo posto di Marco Melandri fa contrappeso il mesto ritiro di Chaz Davies, caduto mentre attaccava Sykes.

Villicum, Gara 1: Rea vince ancora davanti a Melandri e ad un fantastico Razgatlioglu

La seconda posizione da cui scattava Jonathan Rea non è durata più di due curve: il pilota nordirlandese ha bucato Melandri nel corso del primo giro ed è andato a vincere Gara 1 a El-Villicum, in Argentina. Seconda la Ducati di Melandri, terzo un grandissimo Toprak Razgatlioglu.

Villicum, Libere 3: Rea si conferma seguito da vicino da Melandri e Razgatlioglu!

Jonathan Rea sbanca il Venerdì di Villicum, schiacciando la concorrenza e conquistano il best lap di giornata. Alle sue spalle molto vicini però ci sono Marco Melandri e Toprak Razgatlioglu.

Davies fiducioso: "El-Villicum dovrebbe essere una pista favorevole per la Ducati!"

Tutto pronto in casa Ducati per prima trasferta argentina nella storia della SBK con i piloti che si troveranno ad affrontare il nuovo tracciato di El-Villicum che, sulla carta, potrebbe essere favorevole alla coppia di piloti di Borgo Panigale.

Ducati, Davies: "E' fantastico salire nuovamente sul podio dopo un paio di mesi difficili"

Il terzultimo appuntamento per la bicilindrica che ha fatto la storia della Superbike si è concluso con un miglioramento rispetto a Gara 1 ma con ancora una prestazione al di sotto delle aspettative, complici i guai fisici di Davies ed una Panigale, quella di Melandri, con problemi di messa a punto in frenata.

Ducati obbligata a fare bene a Magny-Cours per non perdere il secondo posto di Chaz Davies

La Superbike si appresta ad affrontare il round di Magny-Cours con il team Ducati galvanizzato dal buon weekend di Portimao e tenuto a fare bene per tenere dietro la Yamaha in classifica.

Melandri: "Il prossimo anno? Guiderò il motorhome di Rea!"

Melandri ha portato a casa il suo secondo podio consecutivo in Portogallo completando così un weekend che lo ha visto competitivo ed in forma e facendo vedere che, sebbene Rea al momento sia imbattibile, qualcosa da dire ancora ce l'ha.

Melandri: "Il piano era passare Rea per rompergli il ritmo, ma richiedeva un grosso rischio"

Con la seconda posizione di oggi Marco Melandri è tornato sul podio dopo Gara 1 di Misano, battuto solo da un imprendibile Jonathan Rea ma comunque autore di una gara autorevole.

Portimao, Gara 1: Rea vince per la sesta volta consecutiva, secondo Melandri

Jonathan Rea vince per sei volte di fila portandosi a casa anche Gara 1 Portimao aiutato anche dalle cadute alle sue spalle che hanno messo fuori gioco Savadori e Laverty che erano velocissimi.

Portimao, Libere 4: Melandri davanti a tutti nelle libere del mattino

Si sta delineando una sfida a due tra Marco Melandri e Jonathan Rea sul circuito dell'Algarve in Portogallo con i due piloti molto vicini tra loro.

Portimao, Libere 3: Rea chiude in testa la giornata ma Melandri è molto vicino

Chiuso il venerdì di Portimao con Jonathan Rea saldamente in testa alla classifica dei tempi ma alle sue spalle è risalito un ottimo Marco Melandri, secondo a meno di due decimi. Indietro le Yamaha, male Davies, solo 15esimo.