Verstappen pole amara: "Non felice per come è arrivata"

Max Verstappen fa doppietta di pole in Austria. L’ombra nera di Lewis è solo quarta, ma mai abbassare la guardia...

Verstappen pole amara: "Non felice per come è arrivata"

La torcida arancione acclama il proprio beniamino, ancora una volta. Verstappen firma una prima piazza annunciata nel secondo sabato di qualifica al Red Bull Ring, dimostrando quando la RB16B sia, ancora una volta, la monoposto da battere. Rafforzato dalla terza piazza di Perez, il numero 33 del team di casa, ha ancora la possibilità di avvicinarsi al tanto atteso titolo. E vincerlo contro chi, fino ad oggi, ha scritto la leggenda, ha decisamente un sapore diverso.

Eppure, nonostante il risultato, Verstappen non è totalmente soddisfatto della sua qualifica. La causa, un team radio infastidito nei confronti della squadra per averlo "fatto uscire per primo" nel Q3, e un secondo tentativo non proprio eccellente, per i suoi gusti. 

Non migliora il suo tempo, ma salvaguarda la pole position per 48 millesimi dalla McLaren di Lando Norris. 

“Il secondo tentativo è stato brutto, non sono molto contento – commenta l’olandese - Felice di essere primo, non del modo in cui ci siamo riusciti. Fare due pole qui è molto bello, speriamo di completare l’opera domani”.  

In effetti, il giorno più importante è sempre la domenica. Soprattutto se in palio c’è un mondiale contro Hamilton, che non celebra nel migliore dei modi il suo biennale rinnovo con la Casa della Stella, bloccato nel quarto tempo. L’Austria è favorevole al team del toro, ma non peccare nella strategia è fondamentale per continuare ad allungare la distanza dalla diretta inseguitrice e dal septacampione.  

 “Le mescole più soft saranno più difficili da gestire, dobbiamo concentrarci sulla nostra gara cercando di vincerla, la situazione non è mai lineare”. Intanto, di lineare, c’è la strada dei record, in cui Max vuole firmare la quinta vittoria Red Bull consecutiva nell’era power unit. E continuare a tenere bloccato Lewis che, al momento, non può fare altro che aspettare momenti migliori. 

 

condivisioni
commenti
Bobbi: "Ferrari, qualifica sacrificata per una gara d'attacco"

Articolo precedente

Bobbi: "Ferrari, qualifica sacrificata per una gara d'attacco"

Prossimo Articolo

Euforia Norris: "Uno dei più bei giri della mia carriera"

Euforia Norris: "Uno dei più bei giri della mia carriera"
Carica commenti
Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021
Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Formula 1
31 lug 2021