Sergio Pérez positivo al Coronavirus, salta Silverstone!

Al messicano è stato effettuato un secondo tampone dopo che il primo aveva dato esito "inconcludente", confermando la positività al COVID-19. Subito messo in quarantena, Racing Point cerca il sostituto.

Sergio Pérez positivo al Coronavirus, salta Silverstone!

Il sospetto era nell'aria e da pochi minuti è arrivata la conferma: Sergio Pérez è risultato positivo al Coronavirus e non potrà prendere parte al Gran Premio della Gran Bretagna di Formula 1.

Oggi pomeriggio era giunta la notizia che il messicano si era auto-isolato, dopo che il primo tampone effettuato dagli addetti FIA aveva dato esito "inconcludente".

Un termine alquanto strano che in termini medici non aveva un gran significato, men che meno venendo comunicato dagli addetti ai lavori, i quali si sono subito affrettati a spiegare che il portacolori della Racing Point non era andato in pista a Silverstone e attendeva l'esito della seconda analisi.

In serata una nota della Formula 1 ha confermato che al sudamericano è stato riscontrato il COVID-19, per cui salterà sicuramente l'intero fine settimana britannico, restanto in quarantena e causando la stessa sorte anche a chi ha avuto contatti con lui in questi giorni.

"Dopo l'annuncio di oggi nel quale il pilota della Racing Point, Sergio Pérez, ha effettuato un tampone dall'esito "inconcludente" al COVID-19, possiamo ora dare conferma che il secondo test è risultato positivo. Pérez si è auto-isolato seguendo le direttive per rispettare la salute pubblica e continuerà ad osservare le pratiche imposte dalle autorità".

"Con l'assistenza degli organizzatori del Gran Premio di Gran Bretagna, le autorità locali e il delegato FIA per il COVID-19 stanno risalendo a tutti coloro che hanno avuto contatti col pilota, mettendoli in quarantena. Le procedure di FIA e F1 servono per contenere il tutto in modo che questa cosa non abbia un impatto più ampio sull'evento".

Nel frattempo la Racing Point ha confermato che le RP20 in pista saranno comunque due, per cui sono in corso le trattative per trovare il sostituto di "Checo", il quale viene definito "fisicamente a posto e di buon umore, pur continuando a rimanere auto-isolato seguendo tutte le linee guida, visto che la sicurezza è la priorità per il team e per lo sport".

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
1/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point
Sergio Perez, Racing Point
2/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
3/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point
Sergio Perez, Racing Point
4/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
5/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
6/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
7/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
8/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
9/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
10/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
11/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
12/20

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
13/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point, e Sergio Perez, Racing Point
Lance Stroll, Racing Point, e Sergio Perez, Racing Point
14/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Racing Point RP20 e Sergio Perez, Racing Point RP20
Lance Stroll, Racing Point RP20 e Sergio Perez, Racing Point RP20
15/20

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20, torna in garage
Sergio Perez, Racing Point RP20, torna in garage
16/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20, ai box
Sergio Perez, Racing Point RP20, ai box
17/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20
Sergio Perez, Racing Point RP20
18/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11, Lance Stroll, Racing Point RP20 e Sergio Perez, Racing Point RP20 al giro di formazione
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, precede Valtteri Bottas, Mercedes F1 W11, Lance Stroll, Racing Point RP20 e Sergio Perez, Racing Point RP20 al giro di formazione
19/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point
Sergio Perez, Racing Point
20/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Red Bull: tante novità per capire cosa non va della RB16
Articolo precedente

Red Bull: tante novità per capire cosa non va della RB16

Prossimo Articolo

Hulkenberg pronto a sostituire Pérez a Silverstone

Hulkenberg pronto a sostituire Pérez a Silverstone
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021