Hulkenberg pronto a sostituire Pérez a Silverstone

Il tedesco è già volato in Inghilterra e sta facendo il sedile della RP20 per correre i GP di domenica e quello della prossima settimana sostituendo il messicano, positivo al Coronavirus.

Hulkenberg pronto a sostituire Pérez a Silverstone
Carica lettore audio

Nico Hulkenberg è volato in Inghilterra, convocato con urgenza dal team Racing Point dopo il caso di positività al test Covid-19 di Sergio Perez.

Il tedesco è già a Silverstone e in questi minuti sta facendo il sedile della RP20 con cui sarà in azione nel Gran Premio di Gran Bretagna.

Inizialmente si è ipotizzata la possibilità che a sostituire lo sfortunato pilota messicano potesse essere Stoffel Vandoorne, ma il belga è impegnato per i prossimi fine settimana sul circuito di Berlino, sede delle ultime sei tappe del campionato Formula E.

Scartata la possibilità Esteban Gutierrez, la scelta è diventata una sola, e il candidato numero uno a poter tornare in pista in tempi brevi non poteva che essere Hulkenberg.

Il trentaduenne tedesco ha concluso la sua esperienza con la Renault al termine della stagione 2019, e al momento è svincolato e disponibile. Hulkenberg ha richiesto la superlicenza con procedura d’urgenza, e domattina sarà nel paddock di Silverstone.

Leggi anche:

Per ‘Hulk’ la prospettiva è di almeno due GP

La convocazione di Hulkenberg sarà inizialmente per il Gran Premio di Gran Bretagna, ma è già scontato che il tedesco sarà in pista con la Racing Point anche nella gara in programma il 9 agosto.

In caso di positività al test Covid-19 il periodo minimo di isolamento è di 14 giorni, motivo per cui Perez dovrà saltare anche il Gran Premio del 70° anniversario, nella speranza di risultare negativo ai test-post quarantena e poter tornare al volante della sua monoposto nella tappa di Barcellona.

Hulkenberg ha già una lunga esperienza con la Racing Point, avendo corso con la squadra di Silverstone nel 2012 e dal 2014 al 2017, oltre che ovviamente ad aver già utilizzato l’attuale generazione di pneumatici Pirelli e la power unit Mercedes.

Il candidato ideale, che ha colto al volo la chance per poter tornare in pista, e lo farà al volante di una delle monoposto più attese alla vigilia del weekend di Silverstone.

condivisioni
commenti
Sergio Pérez positivo al Coronavirus, salta Silverstone!
Articolo precedente

Sergio Pérez positivo al Coronavirus, salta Silverstone!

Prossimo Articolo

Hamilton: "Mi vedo in F1 altri 3 anni, ma il posto va guadagnato"

Hamilton: "Mi vedo in F1 altri 3 anni, ma il posto va guadagnato"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022