Il solito "normale" venerdì di Räikkönen: "Contento anche se abbiamo girato poco"

condivisioni
commenti
Il solito
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
31 ago 2018, 15:23

La pioggia e l'incidente di Ericsson hanno rallentato i lavori durante le Libere a Monza, con il finlandese che comunque è apparso competitivo al volante di una SF71H che mostra i muscoli sia sul bagnato che sull'asciutto nel weekend di casa.

Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF71H

Come tutti i venerdì di prove libere, Kimi Räikkönen è piuttosto... ristretto nei suoi commenti di come sono andate le due sessioni affrontate, rendendo ancor più misterioso (se così si può dire) il potenziale che la Ferrari potrà esprimere nel weekend del Gran Premio d'Italia.

Davanti ai coloratissimi tifosi di Monza, il finlandese stamattina ha terminato secondo i primi 90' di lavoro trovando un tracciato bagnatissimo in avvio a causa della forte pioggia arrivata in Brianza nella notte. Il turno del pomeriggio si è presentato con il fondo completamente asciutto, ma molto più breve in seguito all'incidente che ha visto volare in aria alla prima variante la Sauber di Marcus Ericsson, con conseguente interruzione da parte dei commissari.

Le SF71H di "Iceman" e Sebastian Vettel hanno terminato in prima e seconda posizione, il che fa ben sperare il popolo della Rossa, con Räikkönen che resta ugualmente abbottonato parlando con la stampa.

Leggi anche:

"Purtroppo non abbiamo potuto girare molto oggi, stamattina pioveva e c'era tanta acqua in pista, mentre nel pomeriggio Ericsson ha avuto l'incidente dopo pochi minuti dall'inizio e hanno esposto la bandiera rossa - ha dichiarato l'ultimo Campione del Mondo di Maranello - In generale sono contento di quel poco che siamo riusciti a fare in condizioni di asciutto, probabilmente è stata una fortuna riuscire a scendere in pista senza pioggia".

"Domani vedremo di proseguire il lavoro, oggi è stato il solito venerdì con diverse cose da provare. Sicuramente cercherò di vincere domenica, come giusto che sia".

Fra le poche battute strappate a Kimi, anche un'unica parola sul possibile annuncio di rinnovo contrattuale con il Cavallino Rampante che potrebbe arrivare proprio in questi giorni.

"Forse", è stata la velocissima risposta pronunciata da Räikkönen prima di fuggire nel retrobox.

 

Prossimo articolo Formula 1
Vettel: "La mia Ferrari ha funzionato bene, ma abbiamo ancora del potenziale da tirare fuori"

Articolo precedente

Vettel: "La mia Ferrari ha funzionato bene, ma abbiamo ancora del potenziale da tirare fuori"

Prossimo Articolo

Fotogallery: la sequenza della carambola di Marcus Ericsson alla Prima Variante

Fotogallery: la sequenza della carambola di Marcus Ericsson alla Prima Variante
Carica commenti