Ferrari: Clear sarà il driver coach dei piloti junior

Mattia Binotto ha anticipato l'ampliamento del ruolo di Jock Clear che da quest'anno non seguirà soltanto Charles Leclerc ma anche i giovani talenti cresciuti nella Ferrari Driver Academy.

Ferrari: Clear sarà il driver coach dei piloti junior

Il ruolo di Jock Clear andrà ad ampliarsi. L’ingegnere che nel 1997 ha accompagnato Jacques Villeneuve alla conquista del titolo, si è unito alla Ferrari nel 2015 con il ruolo di ingegnere di pista senior.

Dall’inizio del 2019 Clear è stato driver coach per Charles Leclerc fungendo da interfaccia tra il monegasco ed i suoi ingegneri così da velocizzare l’adattamento alle modalità di lavoro di entrambe le parti.

A seguito di recenti discussioni il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha rivelato come il ruolo di Clear potrebbe ampliarsi ulteriormente diventando il coach anche degli altri piloti junior della Scuderia come Mick Schumacher, che quest’anno debutterà in Formula 1 con la Haas, e Robert Shwartzman.

“Jock è una grande persona, un serio professionista, e fa parte della Ferrari ormai da molti anni” ha dichiarato Binotto.

“Nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di parlare e vorremmo coinvolgerlo maggiormente nel ruolo di driver coach non solo nei confronti di Charles, ma anche dei giovani piloti che già fanno parte della Ferrari Driver Academy”.

“Quest’anno avremo Mick che inizierà la sua esperienza in Formula 1, ma abbiamo anche altri piloti che correranno in Formula 2 come Robert Shwartzman. Inoltre con noi ci sarà Callum Ilott che sarà in nostro test driver, sarà impegnato al simulatore e svolgerà anche alcune sessioni di libere”:

“Il ruolo di Jock sarà quello di assistere questi piloti per farli crescere e cercare di tirare fuori il massimo potenziale”.

Binotto ha poi sottolineato come il ruolo del driver coach sia importante per aiutare a valutare le prestazioni in pista e per  trovare aree in cui è possibile apportare miglioramenti.

“Ha il compito di supportare i piloti per aiutarli ad estrarre il meglio. Analizza le loro traiettoria, il modo in cui frenano in ingresso curva, come accelerano e come gestiscono le gomme”.

“Inoltre deve supportare tutta la squadra di ingegneri per assicurarsi che il pilota stia crescendo bene”.

Dopo aver disputato la prima sessione di libere ad Abu Dhabi, ed i test riservati ai giovani piloti sullo stesso tracciato, Mick Schumacher farà il suo debutto in Formula 1 quest’anno con la Haas in occasione dei tre giorni di test a Barcellona.

condivisioni
commenti
Russell spiega cosa ha imparato dal weekend con Mercedes
Articolo precedente

Russell spiega cosa ha imparato dal weekend con Mercedes

Prossimo Articolo

Vettel e Ferrari: un rapporto chiuso in modo amaro

Vettel e Ferrari: un rapporto chiuso in modo amaro
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021