F1: Raikkonen penalizzato perde i punti. Stroll scivola ottavo

Il finnico dell'Alfa Romeo ha commesso un'infrazione sotto regime di Safety Car, perdendo così la zona punti. Stroll, a sua volta penalizzato, è scivolato in ottava posizione perdendone solo una.

F1: Raikkonen penalizzato perde i punti. Stroll scivola ottavo

Per Alfa Romeo Racing il fine settimana di Imola si è trasformato da dolceamaro a difficilmente digeribile. Prima ha dovuto fare i conti con un tir-off entrato nella presa d'aria del freno posteriore destro della C41 di Antonio Giovinazzi che ha costretto l'italiano a perdere la zona punti, poi, a fine gara, è arrivata la seconda e definitiva doccia fredda.

Kimi Raikkonen, arrivato ottavo a fine gara e dunque per la prima volta a punti in questa stagione, è stato penalizzato per non aver rispettato il regolamento sportivo - in particolare l'articolo 42.6 - sotto regime di Safety Car.

Per questo motivo il finlandese è stato retrocesso dall'ottavo al 13esimo posto, perdendo di fatto i primi punti della sua stagione e del suo team. nel documento diffuso dai commissari di gara riguardo il provvedimento nei confronti di Kimi, si legge:

"Nel giro prima della ripartenza in seguito alla sospensione della gara, Raikkonen è andato in testacoda alla Curva 3. L'articolo 42,6 indica che il pilota può riprendere la sua posizione, purché lo faccia prima della Safety Car Line (SC1). All'inizio il team ha comunicato a Kimi di farlo, ma poi gli ha detto di mantenere la posizione".

"L'articolo 42.6 indica che se un pilota non riesce a recuperare la sua posizione deve entrare nella corsia dei box e può rientrare in gara solo una volta che l'intero gruppo ha superato l'uscita dei box".

"L'articolo 42.12 indica che durante una partenza in movimento, una volta che la Safety Car spegne le luci, nessun pilota può sorpassare un'altra macchina in pista fino a quando non supera la linea. In questo caso Raikkonen ha raggiunto le vetture che lo precedevano tra curva 13 e curva 14, ma la Safety Car ha spento le luci approssimativamente alla Curva 10".

"A quel punto il team ha ordinato al pilota di non recuperare la posizione, temendo che ciò avrebbe potuto creare un problema di sicurezza in condizioni di bagnato. Hanno contattato via radio il direttore di gara, ma non c'era tempo per rispondere alla loro chiamata".

"I Commissari Sportivi considerano un'ulteriore contraddizione il fatto che quando le vetture sono dietro la Safety Car sia vietato passare, ma quando sono dietro la Safety Car per una ripartenza, questo sia loro permesso - anche se le ragioni di una partenza in movimento sono legate al fatto che sia impossibile in quel frangente fare una partenza da fermo".

"Tuttavia la regola che impone a un'auto di entrare nella corsia dei box se non riesce a riconquistare la sua posizione è coerente in diversi campionato, è stata nel Regolamento Sportivo di F1 FIA per diversi anni ed è stata costantemente applicata".

Sempre al Gran Premio dell'Emilia Romagna tenutosi nella giornata di ieri all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola i commissari hanno sanzionato Lance Stroll, pilota del team Aston Martin, con 5" da aggiungere al suo tempo complessivo di gara.

Stroll, secondo i commissari, avrebbe ottenuto un vantaggio duraturo sorpassando Pierre Gasly mentre si trovava al di là dei limiti della pista. Per questo motivo il canadese si è visto infliggere i 5" che lo hanno fatto scivolare dal settimo all'ottavo posto della classifica generale.

condivisioni
commenti
Sainz felice: "Siamo andati bene in tutte le condizioni"

Articolo precedente

Sainz felice: "Siamo andati bene in tutte le condizioni"

Prossimo Articolo

Wolff: "George non ha considerato di avere davanti una Mercedes"

Wolff: "George non ha considerato di avere davanti una Mercedes"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP dell'Emilia Romagna
Sotto-evento Gara
Piloti Kimi Raikkonen , Lance Stroll
Team Aston Martin Racing , Alfa Romeo
Autore Giacomo Rauli
Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore” Prime

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore”

Intervista esclusiva a Paolo Massai, storico motorista legato a doppio filo con il mondo Ferrari di Formula 1. Ecco quello che ci può raccontare circa la sua esperienza vissuta a Maranello, dove ha avuto modo di apprezzare l'estrema precisione di Alain Prost nelle vesti di tester e collaudatore, oltre che ovviamente di pilota.

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Formula 1
16 mag 2021
Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021