Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
106 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
127 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
141 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
155 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
183 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
190 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
204 giorni
24 set
-
27 set
FP1 in
211 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
239 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
246 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
260 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
274 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: ecco le novità 2020 provate da Hamilton

condivisioni
commenti
Mercedes: ecco le novità 2020 provate da Hamilton
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
1 dic 2019, 09:50

Nelle prove libere di Abu Dhabi abbiamo visto le W10 che erano dei laboratori in vista della stagione 2020: Bottas ha provato (e rotto) un motore dotato di soluzioni per il prossimo anno, mentre Hamilton si è dedicato ad una sospensione con attacchi diversi. Riproposta anche l'ala anteriore convertita all'outwash della Ferrari.

Nelle prove libere di Abu Dhabi i due piloti Mercedes si sono divisi il lavoro di sviluppo finalizzato al 2020.

Mercedes F1 AMG W10, dettaglio della power unit Phase 3

Mercedes F1 AMG W10, dettaglio della power unit Phase 3

Photo by: Giorgio Piola

Se Valtteri Bottas si è dedicato alla power unit dotata di qualche anticipazione per il prossimo anno che poi sabato è stata sostituita da un motore meno spinto dopo una perdita idraulica, Lewis Hamilton ha deciso di sfruttare le due sessioni per provare una sospensione anteriore modificata.

L’esa-campione, infatti, ha dichiarato di aver voluto estremizzare delle soluzioni di setup che in passato non hanno funzionato, ma sono state sperimentate con il chiaro intento di essere valutate perché potrebbero diventare funzionali sulla Mercedes W11 che è in fase di gestazione.

Mercedes AMG F1 W10, la sospensione anteriore sperimentale usata da Hamilton nelle libere di Abu Dhabi

Mercedes AMG F1 W10, la sospensione anteriore sperimentale usata da Hamilton nelle libere di Abu Dhabi

Photo by: Giorgio Piola

Ad Abu Dhabi sono stati cambiati i punti di attacco della sospensione variando leggermente l’inclinazione del triangolo superiore, cercando dei vantaggi aerodinamici da associare allo sfruttamento delle gomme 2020 che avranno un profilo diverso per poter usare pressioni di partenza più basse e una finestra di funzionamento più ampia.

 

 

E, come abbiamo già avuto modo di sottolineare, la Mercedes ha proseguito l'analisi dell'ala anteriore iniziata a Interlagos per capire quanto possa essere interessante nel 2011 passare alla filosofia dei flussi outwash che ha caratterizzato la Ferrari quest'anno, con il passaggio dell'aria all'esterno della ruota anteriore alla ricera di una maggiore efficienza aerodinamica.

Mercedes AMG F1 W10, dettaglio dell'ala anteriore con il flap nella porzione esterna scarico

Mercedes AMG F1 W10, dettaglio dell'ala anteriore con il flap nella porzione esterna scarico

Photo by: Giorgio Piola

Mercedes AMG F1 W10, dettaglio dell'ala anteriore tradizionale

Mercedes AMG F1 W10, dettaglio dell'ala anteriore tradizionale

Photo by: Giorgio Piola

Illuminata la previsione di Mattia Binotto ad Abu Dhabi: "La Ferrari nel 2020 andrà a cercare più carico, mentre la Mercedes punterà di più sull'efficienza. E' probabile che l'ideale si possa trovare nel mezzo".

Prossimo Articolo
Wolff: "Se avremo l'auto più veloce, avremo il pilota migliore"

Articolo precedente

Wolff: "Se avremo l'auto più veloce, avremo il pilota migliore"

Prossimo Articolo

Motorsport in lutto: è morto Domingos Piedade a 75 anni

Motorsport in lutto: è morto Domingos Piedade a 75 anni
Carica commenti