Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

Bottas: "Con il raffreddamento dell'Austria avremmo sofferto"

condivisioni
commenti
Bottas: "Con il raffreddamento dell'Austria avremmo sofferto"
Di:
, NobleF1
26 lug 2019, 16:38

Il finlandese ha elogiato il lavoro dei tecnici Mercedes evidenziando come con lo stesso pacchetto dell'Austria le W10 avrebbero avuto problemi a girare con le elevate temperature di Hockenheim.

Valtteri Bottas ha affermato come la Mercedes avrebbe sofferto terribilmente le temperature elevate riscontrate in Germania se non fossero stati adottati aggiornamenti relativi al sistema di raffreddamento.

Dopo i problemi riscontrati in Austria, in Mercedes si è lavorato duramente per apportare una serie di migliorie e migliorare il raffreddamento delle monoposto affidate al finlandese ed a Lewis Hamilton.

Il timing per l’introduzione di questo nuovo pacchetto è stato fondamentale dato che il venerdì di libere affrontato oggi ad Hockenheim ha fatto riscontrare temperature che hanno sfiorato i 40°.

Quando gli è stato chiesto quanto questi aggiornamenti abbiano portato giovamento, Bottas ha risposto: “Credo che abbiamo fatto un passo avanti. Se avessimo avuto lo stesso pacchetto dell’Austria avremmo sofferto terribilmente”.

“Adesso siamo in grado di completare dei buoni long runs e la situazione migliorerà domani e domenica con l’abbassamento delle temperature. E’ positivo vedere il progresso che siamo riusciti a compiere”.

Il finlandese ha poi parlato delle sue sensazioni al volante in condizioni di caldo estremo.

“Non ricordo di aver mai corso in simili condizioni, ma è lo stesso per tutti. Queste temperature rendono la sfida più complicata non solo per i piloti, ma anche per le vetture e le gomme. Nel terzo settore, a causa della particolare combinazione di curve, c’è molto surriscaldamento per gli pneumatici”.

“Basta scivolare un po’ e la temperature delle gomme sale di 10 gradi facendoti perdere qualche decimo”.

Per la giornata di domani e per domenica sono attese temperature decisamente più miti oltre all’arrivo della pioggia. Bottas ha voluto analizzare la giornata odierna evidenziando quanto compiuto dalla Ferrari in pista.

“Sarà tutto molto diverso. Potrebbe piovere sia domani che in gara. Dovremo essere molto reattivi nel capire l’andamento del meteo ed adattare di conseguenza l’assetto della vettura”.

Lewis Hamilton ha voluto invece sottolineare l’inutilità di girare in queste condizioni: “Non credo che oggi abbiamo imparato molto. Le temperature erano davvero elevate e se le condizioni meteo dei prossimi giorni dovessero essere differenti non potremo lavorare sulla vettura sulla base dei dati raccolti oggi”.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
1/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1
3/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
4/10

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
5/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
6/10

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, lascia il garage

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, lascia il garage
7/10

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
8/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
9/10

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
10/10

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Stroll: "Gli aggiornamenti ci hanno dato segnali incoraggianti"

Articolo precedente

Stroll: "Gli aggiornamenti ci hanno dato segnali incoraggianti"

Prossimo Articolo

Ferrari: nel caldo torrido la SF90 si esalta, ma domani...

Ferrari: nel caldo torrido la SF90 si esalta, ma domani...
Carica commenti