Formula 1
05 set
-
08 set
Evento concluso
MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
15 giorni

Due Valli, PS7: si ripete Rossetti, fora Campedelli, gode Andreucci

condivisioni
commenti
Due Valli, PS7: si ripete Rossetti, fora Campedelli, gode Andreucci
Di:
14 ott 2017, 15:17

Campedelli fora la gomma posteriore destra dopo un chilometro della PS.7 e paga un distacco di oltre un minuto che lo fa scivolare quarto. La prova l'ha vinta Rossetti, ma la classifica la comanda Andreucci.

Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Luca Rossetti, Matteo Chiarcossi, Skoda Fabia R5, PA Racing
Paolo Andreucci, Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia

Gara 1 del Rally Due Valli ha preso una piega che potrebbe essere definitiva: la PS.7, "Santissima Trinità 2" di 10,71 km, potrebbe segnare uno spartiacque importante sul risultato finale di giornata. Luca Rossetti ha avuto la conferma, se mai ne avesse bisogno, che ora può andare all'attacco per vincere ogni speciale con la Skoda Fabia, dopo che al parco assistenza di Verona aveva rivisto le regolazioni dell'assetto.

Il pordenonese deve aver trovato la quadratura del cerchio perché ha chiuso il tratto cronometrato in 7'58"2, è risultato l'unico che è riuscito a sfondare il muro degli otto minuti, migliorando di 3"4 il tempo del primo passaggio di Andreucci, che, invece, ha fatto peggio rispetto alla mattinata con un 8'04"0 contro l'8'01"6 del primo giro.

Il portacolori di Peugeot Italia si è lamentato delle gomme fredde su un percorso molto sporco, ma al toscano non è successo niente, perché tutti i guai sono stati riservati a Simone Campedelli che ha forato la gomma posteriore destra nel corso del primo dei quasi undici chilometri cronometrati.

ll romagnolo ha provato ad arrivare in fondo sul cerchio per cui ha perso 1'5" che fa precipitare al quarto posto della classifica assoluta, compromettendo seriamente il suo inseguimento al titolo tricolore, che ora sembra saldamente nelle mani di Andreucci.

C'è da capire cosa sia successo sulla Ford della BRC per vedere Simone con una gomma a terra, ma ora la strada di Andreucci si è fatta in discesa, visto che alla conclusione della prima tappa manca solo una prova.

Da segnalare anche che Andrea Nucita perde l'ottava posizione a vantaggio di Fabrizio Andolfi nella sfida tutta riservata alle Abarth 124 Rally

Pos. Pilota/Navigatore Vettura Tempo/distacco
1. Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 48'20"2
2. Rossetti/Chiarcossi Skoda Fabia R5 4"1
3. Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 42"0
4. Campedelli/Ometto Ford Fiesta R5 EVO 1'05"1
5. Chentre/D'Herin Hyundai i20 2'16"8
6. Pollara/Princiotto Peugeot 208 T16 R5 2'39"6
7. Gecchele/Peruzzi Skoda Fabia R5 3'52"6
8. Andolfi/Ungaro Abarth 124 Rally 4'03"5
9. Nucita/Vozzo Abarth 124 Rally 4'13"9
10. Maestrini/Michi Skoda Fabia R5 4'15"9

 

Prossimo Articolo
Due Valli, 208 Top: interviste ai protagonisti

Articolo precedente

Due Valli, 208 Top: interviste ai protagonisti

Prossimo Articolo

Due Valli, 208 Top: fine tappa da brivido per De Tommaso e Ciuffi

Due Valli, 208 Top: fine tappa da brivido per De Tommaso e Ciuffi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Gara 1
Piloti Paolo Andreucci
Team Peugeot Sport Italia
Autore Franco Nugnes