Spagna, Shakedown: Paddon davanti a Ogier

I due divisi da appena due decimi. Dietro di loro un veloce Robert Kubica e Ott Tanak. Meeke attardato

Spagna, Shakedown: Paddon davanti a Ogier
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica and Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Sébastien Ogier and Julien Ingrassia, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Hayden Paddon and John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon and John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Il penultimo appuntamento della stagione 2015 del World Rally Championship si è aperto questa mattina con il consueto Shakedown del Rally di Catalogna, svolto a Salou in un tratto di appena 2,97 chilometri totali.

A firmare il miglior tempo dei cinque passaggi a disposizione dei piloti è stato Hayden Paddon. Il pilota neozelandese è reduce dal fresco rinnovo del contratto con la Hyundai per i prossimi tre anni e oggi si è presentato subito in gran forma, fermando il cronometro in 2'07"5.

Sébastien Ogier conferma la sua voglia di continuare a vincere nonostante il titolo mondiale già in tasca dal Rally d'Australia. Il transalpino sarà certamente tra i protagonisti e questa mattina è rimasto alle spalle del ventottenne della Hyundai per appena due decimi di secondo. A un decimo dal campione si è piazzato Robert Kubica. Il polacco ha ammesso di ambire ad altre sfide a partire dalla prossima stagione, ma in Spagna tenterà sicuramente di firmare un acuto importante in una stagione per lui complessa. 

Le buone notizie per la Ford arrivano anche da Ott Tanak, capace di inserirsi al quarto posto, ma molto più staccato dai primi tre. Un secondo e un decimo il ritardo dell'estone da Paddon, un distacco pesante considerando i pochi chilometri che compongono la prova. Buone notizie anche per la Hyundai con il quinto posto di Dani Sordo, mentre Thierry Neuville ha preferito non rischiare, chiudendo con il ottavo tempo assoluto.

Sesto e settimo crono per le altre due Volkswagen Polo R, quelle di Jari-Matti Latvala e di Andreas Mikkelsen. Elfyn Evans è rimasto alle spalle della Polo R del norvegese, precedendo un altro nordico, Mads Ostberg al volante della prima DS3 WRC, distante tre secondi pieni dal miglior tempo di Paddon. Molto più cauto nei suoi quattro passaggi Kris Meeke.

WRC, Rally di Catalogna, 22/10/2015
Classifica dello Shakedown (primi dieci)
1. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC - 2'07"5
2. Sébastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - +0"2
3. Robert Kubica - Ford Fiesta RS WRC - +0"3
4. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +1"1
5. Daniel Sordo - Hyundai i20 WRC - +1"3
6. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - +2"0
7. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - 2"2
8. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +2"8
9. Elfyn Evans - Ford Fiesta RS WRC - +2"8
10. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC - +3"0

condivisioni
commenti
Kubica: "Non escludo un futuro in circuito"
Articolo precedente

Kubica: "Non escludo un futuro in circuito"

Prossimo Articolo

Spagna, PS1: solo Ogier batte un buon Neuville

Spagna, PS1: solo Ogier batte un buon Neuville
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021