Argentina, PS6: Paddon e Ogier mettono nel mirino Latvala

condivisioni
commenti
Argentina, PS6: Paddon e Ogier mettono nel mirino Latvala
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
22 apr 2016, 19:15

Hayden Paddon centra la vittoria nella PS6 del Rally d'Argentina davanti a Sébastien Ogier. Entrambi si sono avvicinati a Jari-Matti Latvala, che continua a comandare la graduatoria generale. Problemi per Bertelli, costretto al ritiro.

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Daniel Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Lorenzo Bertelli, Simone Scattolin, Ford Fiesta WRC

Continua il momento favorevole per la Hyundai, che porta a casa anche la Prova Speciale 6 del Rally d'Argentina, la Soconcho-Villa del Dique 2 di 24,71 chilometri, grazie all'ottima stage siglata da Hayden Paddon. Il ventottenne ha fermato i cronometro in 12'54"6, mettendo tutti alle proprie spalle.

Sébastien Ogier, su Volkswagen Polo R WRC, ha provato a reagire immediatamente per ridurre il gap da Latvala nella graduatoria generale e ha sfiorato la vittoria di speciale risultando più lento del "kiwi" di appena un decimo di secondo.

Anche Jari-Matti Latvala ha fatto segnare un ottimo tempo, ma più lento sia di quello centrato da Paddon che da quello del campione del mondo in carica e compagno di squadra. Il finnico è comunque in testa al Rally d'Argentina e sa che deve sfruttare al massimo queste speciali per ampliare il gap da Ogier. Il francese non sarà più costretto a partire per primo nell'ultima tappa e allora tenterà l'assalto per cogliere il terzo successo del 2016.

Daniel Sordo continua a ben figurare su un fondo che non ama, ma ha imparato a conoscere con il passare degli anni. Quinto tempo per Andreas Mikkelsen, che ha chiuso appena alle spalle di Dani Sordo. Tra i due il gap è appena di due decimi. Continua la ripresa di Thierry Neuville, al volante della terza Hyundai i20 WRC New Generation. Il belga sembra però non ancora a proprio agio dopo il problema al motore che lo ha tolto dalla lotta per la vittoria sin dalla Prova Speciale 2.

Da segnalare il ritiro di Lorenzo Bertelli, che sino a questo momento era stato autore di una gara molto positiva. Il nostro portacolori ha avvertito un netto calo di potenza del motore della sua Ford Fiesta RS WRC e ha deciso di rimanere al Parco Assistenza per cercare le cause del guasto.

Posizione Pilota Vettura Tempo/distacco
1 J.M.Latvala Volkswagen Polo R WRC 57'03”0
2 H. Paddon Hyundai i20 WRC N.G. +4"8
3 S. Ogier Volkswagen Polo R WRC +6"4
4 A. Mikkelsen Volkswagen Polo R WRC +20"3
5 D. Sordo Hyundai i20 WRC N.G. +33"5
6 M. Ostberg Ford Fiesta RS WRC +1'25"4
7 H. Solberg Ford Fiesta RS WRC +2'43"9
8 E.Camilli Ford Fiesta RS WRC +4'05"5
9 M. Ligato Citroen DS3 WRC +4'52"9
10 L. Bertelli Ford Fiesta RS WRC +5'24"7
Prossimo articolo WRC
Argentina, PS5: Neuville torna a volare, ma ormai è tardi

Articolo precedente

Argentina, PS5: Neuville torna a volare, ma ormai è tardi

Prossimo Articolo

Argentina, PS7-8: doppietta di Latvala che allunga

Argentina, PS7-8: doppietta di Latvala che allunga
Carica commenti