Luca Engstler domina Gara 1 al Sachsenring nonostante le Safety Car

condivisioni
commenti
Luca Engstler domina Gara 1 al Sachsenring nonostante le Safety Car
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
08 set 2018, 12:24

Al volante della Hyundai Luca è perfetto, ma la gara è stata neutralizzata per tre volte per incidenti vari. Halder e Proczyk sul podio, grandissima rimonta di Buri, punti preziosi per Langeveld, fuori Coicaud e Eberle.

Luca Engstler si porta a casa la sua seconda vittoria consecutiva in ADAC TCR Germany Series andando a trionfare in Gara 1 al Sachsenring.

Partito ottimamente dalla pole position con la sua Hyundai i30 N TCR, il tedesco ha condotto fino alla bandiera a scacchi senza cedere di nervi, dato che per tre volte si è visto annullare il vantaggio accumulato dall'ingresso della safety car.

Sul podio salgono anche Mike Halder (Honda Civic Type R TCR FK7) e Harald Proczyk con la Opel Astra TCR della HP Racing.

Al via è subito caos, con Niko Kankkunen che finisce a muro, mentre anche Justin Häussermann (partito male dal quinto posto) e Sebastian Steibel vanno fuori. Poche curve dopo contatto fra Kai Jordan e Jussi Kuusiniemi, con il finlandese che resta bloccato nella ghiaia causando il primo intervento della safety car.

Alla ripartenza Engstler comincia a guadagnare subito su Halder e Proczyk, alle spalle dei quali si accende un duello fra la Hyundai di Théo Coicaud e la Cupra di Pascal Eberle, mentre Antti Buri dà spettacolo rimontando fino alla Top10 con la sua Audi dopo essere partito 13°.

La safety car è dovuta rientrare al giro 9 per l'uscita di pista della Cupra di Francesco Ruga alla curva 1 e al nuovo via libera Buri ne ha approfittato immediatamente per sopravanzare anche Eberle e mettersi all'inseguimento di Coicaud.

Al giro 13 il pilota della LMS Racing ha tentato l'assalto alla Hyundai, ma lasciando uno spiraglio per Eberle, che a sua volta ha cercato di infilarsi; i tre si sono toccati, con Buri al centro che ha mandato inevitabilmente Eberle in testacoda non avendo spazio trovandosi in mezzo, coinvolgendo Coicaud.

Anche qui è stato necessario l'ingresso della safety car per rimuovere le auto di Coicaud ed Eberle, poi si è ricominciato per gli ultimi due giri: Engstler ed Halder non hanno avuto problemi a mantenere le rispettive posizioni, Proczyk ha dovuto guardarsi le spalle dagli assalti di Buri e Michelle Halder (Cupra) ha dovuto fare altrettanto con Niels Langeveld (Racing One - Audi), autore di un buon recupero dal decimo posto.

Settimo si classifica Luke Wankmüller con l'altra Opel Astra TCR della HP Racing, così come Max Hesse, che con la Audi RS 3 LMS TCR della Prosport Performance ha dovuto sudare parecchio per tenersi dietro la Honda di un Dominik Fugel piuttosto agguerrito. Completa la Top10 Benjamin Leuchter sulla Volkswagen Golf GTI TCR della Max Kruse Racing.

ADAC TCR Germany Series - Sachsenring: Gara 1

Prossimo articolo TCR Deutschland
Prima pole position con la Hyundai per Luca Engstler al Sachsenring

Articolo precedente

Prima pole position con la Hyundai per Luca Engstler al Sachsenring

Prossimo Articolo

Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring

Luca Engstler batte Langeveld e ottiene uno strepitoso successo in Gara 2 al Sachsenring
Carica commenti

Su questo articolo

Serie TCR , TCR Deutschland
Evento Sachsenring
Location Sachsenring
Piloti Hari Proczyk , Mike Halder , Luca Engstler
Team Team Engstler
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Gara