WTCR | Ecco la livrea delle Honda-Engstler di Monteiro e Tassi

La squadra di Franz Engstler rimane legata allo storico sponsor Liqui Moly, con le Civic costruite da JAS che riportano i colori bianco-rosso-blu in uno schema ideato dall'artista belga Vanuf.

WTCR | Ecco la livrea delle Honda-Engstler di Monteiro e Tassi
Carica lettore audio

Il Team Engstler ha presentato la livrea delle sue Honda con le quali sarà al via del FIA WTCR per la stagione 2022.

La squadra tedesca, dopo diversi anni trascorsi con i marchi Volkswagen e Hyundai, ha raggiunto un accordo con JAS Motorsport per schierare le Civic Type R che condurranno Tiago Monteiro ed Attila Tassi.

Come sempre i colori scelti sono principalmente legati allo sponsor Liqui Moly che accompagna il team di Franz Engstler.

Per l'occasione ci si è affidati all'artista belga Vanuf, il quale ha mischiato il bianco-rosso-blu in uno schema speculare sui due lati delle macchine costruite ad Arluno.

Tiago Monteiro, Liqui Moly Team Engstler, Honda Civic Type R TCR

Tiago Monteiro, Liqui Moly Team Engstler, Honda Civic Type R TCR

Photo by: Honda Racing

“Non vediamo l'ora di cominciare a lavorare con Honda e JAS Motorsport per la stagione 2022 e siamo orgogliosi di proseguire con il nostro sponsor Liqui Moly nel WTCR", ha dichiarato Engstler.

"Siamo grati ad esso, così come ad Honda e JAS per il supporto, ma anche agli altri partner, ovvero Pagid Racing, Eibach e Recaro che ci garantiranno il sostegno tecnico".

Nei giorni scorsi la compagine si è recata in pista per provare la vettura, che non ha particolari novità tecniche, ma che vuole giocarsela con gli altri rivali.

"Con Tiago ed Attila abbiamo un bel duo di piloti; i test hanno detto che sono una coppia di grande esperienza e che questa cosa potrà aiutarci moltissimo. Tutto il team sta lavorando alacremente e non vediamo l'ora di essere a Pau per cominciare la stagione".

condivisioni
commenti

WTCR | Guerrieri: "Honda più vecchia, ma il regolamento ci aiuta"

WTCR | Audi conferma Berthon, Magnus e Coronel, torna Bennani