Grande paura per Valentino: cade e distrugge la sua M1

Nei test di Valencia caduta rovinosa alla Curva 10 per il "Dottore", che è rimasto fortunatamente illeso. La sua M1, invece, è risultata piuttosto rovinata e questo modificherà i suoi programmi per la giornata.

Grande paura per Valentino Rossi nel corso della prima giornata di test collettivi della MotoGP in vista della stagione 2018 che sono attualmente in corso sul tracciato "Ricardo Tormo" di Valencia.

A pochi secondi dalle ore 12:00, il "Dottore" è finito rovinosamente a terra alla Curva 10 mentre era intento a compiere l'11esimo passaggio della sua giornata, il secondo giro dopo essere rientrato in pista.

Fortunatamente è rimasto illeso anche grazie al perfetto funzionamento degli airbag della sua tuta. A subire i maggiori danni è stata la sua Yamaha M1, uscita particolarmente danneggiata dalla carambola che l'ha fatta finire a pochi centimetri dalle barriere della via di fuga.

Valentino era intento a provare la moto equipaggiata dal nuovo motore che, probabilmente, sarà il cuore della M1 2018. Per questo motivo quando si è rialzato dopo la caduta il pilota di Tavullia si è affrettato ad avvicinarsi alla moto distrutta per dare un'occhiata alla situazione del propulsore. Questo incidente potrebbe aver compromesso in maniera significativa il programma odierno di Valentino.

Maio Meregalli, team manager Yamaha, aveva spiegato a inizio mattina che oggi il team di Iwata avrebbe fatto prove comparative tra telaio 2016, moto 2017 e una terza moto che monta quello che dovrebbe essere il motore che equipaggerà le M1 la prossima stagione.

"Non portiamo nulla di nuovo ad eccezione di un nuovo motore, che potrebbe essere quello del 2018. Il lavoro di oggi sarà mirato soprattutto ad una comparazione tra le moto che abbiamo utilizzato in questa stagione e quella dello scorso anno. Per il momento i piloti sono scesi in pista con la moto con cui hanno corso domenica, quindi con il telaio 2016".

Con questo incidente Valentino dovrà rivedere i suoi piani, perché la M1 è uscita piuttosto malconcia dal crash di pochi minuti fa. Per quanto riguarda il pilota, Rossi è già rientrato ai box grazie a un commissario che gli ha offerto un passaggio in scooter.

 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Valencia, test di Novembre
Sub-evento Martedì
Circuito Valencia
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Ultime notizie