MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
23 giorni

Marc VDS: Alex Marquez al posto di Luthi nei test di Jerez di MotoGP

condivisioni
commenti
Marc VDS: Alex Marquez al posto di Luthi nei test di Jerez di MotoGP
Di:
14 nov 2017, 14:18

Il fratello del 4 volte iridato di MotoGP girerà il 23 e 24 novembre sulla pista andalusa per sostituire l'infortunato Luthi. Nel 2018, però, correrà in Moto2 per cercare di vincere il titolo.

Worldchampion Marc Marquez, Repsol Honda Team with Alex Marquez, Marc VDS
Alex Marquez, Marc VDS
Alex Marquez, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS, Alex Marquez, Marc VDS
Alex Marquez, Marc VDS
Alex Marquez, Marc VDS

Nel 2017 Franco Morbidelli e Alex Marquez hanno fatto coppia nel team Marc VDS di Moto2 ma presto si ritroveranno in MotoGP, anche se solo per pochi giorni.

Il neo campione del Mondo di Moto2 Morbidelli ha esordito oggi in MotoGP nei test collettivi di MotoGP sul tracciato "Ricardo Tormo" di Valencia, mentre il fratello del 6 volte campione del mondo Marc Marquez si infilerà tuta e casco per fare il proprio debutto in MotoGP il 23 e 24 novembre sul tracciato andaluso di Jerez de la Frontera.

In quella due giorni Alex prenderà il posto dell'infortunato Thomas Luthi, nuovo pilota del team Marc VDS di MotoGP, girando in sella alla RC213V che era di Tito Rabat e Jack Miller sino all'ultima gara della stagione terminata da pochi giorni.

"Alex girerà a Jerez de la Frontera per sostituire l'infortunato Luthi"; ha dichiarato Michael Bartholemy, team principal della Marc VDS a MotoGP.com nel corso dei test di Valencia. "Avremo inoltre altri problemi, perché il personale del team è molto nuovo. Ci sono ingegneri, meccanici ed elettronici diversi".

"Non voglio arrivare ai test di Sepang del prossimo anno con un pilota che non ha mai girato su una MotoGP e con una parte di team che non ha idea di cosa sia una MotoGP, le gomme che useremo e assetti che adotteremo".

E' chiaro però che per Alex Marquez si tratterà di una due giorni particolare e, probabilmente, più unica che rara nel corso dei prossimi mesi, perché Luthi tornerà titolare della sua nuova moto appena sarà pienamente ristabilito dall'infortunio che lo ha fermato nell'ultima parte della stagione 2017 di Moto2. Marquez avrà dunque il compito di regalare il titolo mondiale 2018 di Moto2 a Marc VDS.

Prossimo Articolo
Video test di Valencia: Bautista portato in ospedale dopo la brutta caduta

Articolo precedente

Video test di Valencia: Bautista portato in ospedale dopo la brutta caduta

Prossimo Articolo

Sospiro di sollievo per Bautista: escluse fratture dopo il crash di oggi

Sospiro di sollievo per Bautista: escluse fratture dopo il crash di oggi
Carica commenti