Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
FIA F2 Bahrain

F2 | Carlin punta su Enzo Fittipaldi e Zane Maloney per il 2023

La squadra inglese ha confermato la propria formazione per la nuova stagione di Formula 2, la quale sarà composta da Enzo Fittipaldi e Zane Maloney, entrambi provenienti dal Red Bull Junior Team. Per il giovane pilota delle Barbados si tratterà dell'anno del debutto nella serie cadetta.

Enzo Fittipaldi

Foto di: Dutch Photo Agency

Nuovo anno, nuova line-up, nuove ambizioni. Dopo l’addio di Liam Lawson e Logan Sargeant, con quest’ultimo promosso in Formula 1 in direzione Williams, il team Carlin Racing ha confermato la sua formazione per la stagione 2023 della serie cadetta, puntando su Enzo Fittipaldi e Zane Maloney.

Il giovane brasiliano, di cui era stato annunciato l’ingresso nelle fila del Red Bull Junior Team lo scorso novembre, può vantare una buona esperienza in Formula 2, avendo preso parte al campionato già nel 2021 e nel 2022 con Charouz Racing System. L’ottavo posto finale conquistato nella passata stagione, impreziosito da sei arrivi a podio e numerosi piazzamenti a punti, gli ha permesso di ottenere la fiducia di Helmut Marko, potendo contare anche su un palmares che vede la vittoria di un titolo nella Formula 4 italiana nel 2018 e la seconda posizione nel campionato Formula Regional nel 2019.

“Sono estremamente entusiasta di poter far parte del team Carlin e di far parte della famiglia Red Bull per la stagione 2023. È un'opportunità straordinaria e non vedo l'ora che arrivi il primo weekend di gara in Bahrain", ha raccontato Fittipaldi durante l’annuncio ufficiale.

Al suo fianco ci sarà un altro nuovo membro dell’accademia Red Bull dedicata ai giovani piloti, Zane Maloney. La progressione del giovane pilota delle Barbados nelle categorie propedeutiche, per cui può vantare anche un secondo posto nella classifica finale del campionato Formula 3 del 2022, ha convinto Marko a scommettere su di lui sostenendo il suo passaggio in Carlin. Già lo scorso novembre Maloney aveva avuto il suo primo assaggio di F2 avendo partecipato sia all’ultimo appuntamento del campionato ad Abu Dhabi che ai test post-stagionali, tra l’altro proprio con il team britannico per cui correrà nel 2023.

Zane Maloney ha avuto modo di provare le vetture di Formula 2 nel finale della scorsa stagione

Zane Maloney ha avuto modo di provare le vetture di Formula 2 nel finale della scorsa stagione

Photo by: Motorsport Images

"Entrare in Formula 2 con Carlin e farlo come parte del Red Bull Junior Team è una fantastica opportunità dopo il mio primo anno in F3. Rientro in una squadra che conosco molto bene e con cui ho già vinto un campionato in F4.  Ho visto in prima persona quanto sia forte la squadra in F2 e abbiamo fatto un ottimo test insieme l'anno scorso ad Abu Dhabi. Intraprendere questo viaggio con i colori Red Bull è un sogno che si avvera e sono incredibilmente entusiasta di iniziare la stagione in Bahrain il mese prossimo".

La nuova coppia rappresenta un mix tra esperienza e talento, con cui la squadra tenterà di migliorare i risultati ottenuti nella passata stagione, quando perse il titolo riservato ai team proprio nel gran finale sul tracciato di Yas Marina. Tuttavia, il Team Principal Trevor Carlin ha voluto allentare la pressione, sostenendo che ci vorrà del tempo prima di vedere il vero potenziale del pilota delle Barbados: "Come Team Principal, Enzo e Zane sono un'accoppiata da sogno, con esperienza e potenziale. Enzo è stato un pilota che ha davvero catturato la nostra attenzione l'anno scorso e cercherà di sfruttare gli ottimi risultati ottenuti nella sua stagione da debuttante”.

“Zane è stato impressionante nella sua stagione da esordiente in F3 ed è fantastico dargli il bentornato in Carlin. Nella prima parte del campionato dovrà sicuramente concentrarsi sulla costruzione della sua esperienza, ma credo che a metà stagione inizieremo a vedere qualche lampo di potenziale".

 

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Ferrari: la FDA quest'anno parte con due ragazze
Prossimo Articolo F2 | Hitech scommette su Hadjar e Crawford nel 2023

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia