Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

F1 | Sargeant ottiene i punti della Superlicenza ad Abu Dhabi

Grazie ai piazzamenti ottenuti nelle due gare conclusive della stagione di F2 Logan Sargeant ha chiuso al quarto posto in classifica ottenendo i punti necessari per conseguire la Superlicenza. Dal prossimo anno sarà in F1 con la Williams.

Logan Sargeant, Williams Academy Driver

Foto di: Williams

Missione compiuta per Logan Sargean. Il pilota del team Carlin è riuscito a conquistare gli ultimi punti necessari per ottenere la Superlicenza ed avere così la certezza di guidare in Formula 1 il prossimo anno con la Williams.

Per il pilota statunitense, al debutto in Formula 2, quello di Abu Dhabi è stato un weekend decisamente impegnativo sia a livello fisico che psicologico.

Nel corso della giornata del venerdì, infatti, Sargeant ha dapprima disputato il turno di libere della categoria cadetta per poi cambiare tuta, salire a bordo della Williams lasciata temporaneamente libera da Nicholas Latifi e disputare le FP1, ed infine tornare nuovamente nel garage del team Carlin per prendere parte alla sessione di qualifiche che ha determinato la griglia di partenza dell’ultima Feature Race della stagione.

Sargeant, in occasione dell’ultimo weekend, non ha però brillato. È sembrato contratto, timoroso di poter arrivare ad un contatto che potesse pregiudicare l’obiettivo piazzamento entro i primi 5 – e conseguente Superlicenza – ed ha disputato due gare sottotono.

Logan Sargeant, Williams FW44

Logan Sargeant, Williams FW44

Photo by: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Nella Sprint Race del sabato ha tenuto a bada un altro rookie di alto profilo come Jack Doohan chiudendo al sesto posto senza mai tentare l’assalto alla quinta piazza occupata da un Amaury Cordeel che nel corso dell’anno non ha per nulla impressionato, mentre nella Feature Race della domenica soltanto nel finale è riuscito a sbarazzarsi di Roy Nissany per poi venire promosso in quinta posizione dopo i ritiri patiti da Doohan – clamorosamente KO con la ruota anteriore sinistra volata via dopo il pit – e Théo Pourchaire – costretto al rientro ai box dopo l’ennesimo problema tecnico di questa stagione.

Grazie ai due piazzamenti Sargeant ha chiuso al quarto posto in classifica con 148 punti – vincendo anche il titolo di rookie of the year – ed ha compiuto l’ultimo passo per conquistare la tanto agognata Superlicenza che gli consentirà il prossimo anno di essere ufficialmente in griglia come compagno di squadra di Alexander Albon.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F1 | Mercedes punta a Schumacher, Mick: "E' bello, valuterò"
Prossimo Articolo F1 | Il vincitore riceverà una medaglia FIA a partire da Abu Dhabi

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia