Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

F2 | Hitech scommette su Hadjar e Crawford nel 2023

Per la nuova stagione, Hitech ha deciso di puntare su una nuova line-up formata da due piloti esordienti provenienti dall'Accademia Red Bull, Isack Hadjar e Jak Crawford. Entrambi vengono da un 2022 trascorso in Formula 3, categoria in cui il giovane francese ha lottato per il titolo fino all'ultimo round.

Isack Hadjar, Hitech GP

Isack Hadjar, Hitech GP

Red Bull Content Pool

Giornata importante per il Junior Team Red Bull. Dopo l'annuncio del passaggio di Pietro Fittipaldi e Zane Maloney in Carlin, anche Hitech ha comunicato la propria formazione per la nuova stagione 2023 di Formula 2, in cui schiererà Isack Hadjar e Jak Crawford, due prodotti del vivaio Red Bull.

Per la scuderia britannica si tratterà quindi di una line-up composta interamente da piloti all'esordio nella categoria, avendo corso fino all'anno passato in Formula 3. Tuttavia, entrambi sono volti noti all'interno della scuderia britannica: Crawford aveva fatto il proprio debutto in F3 nel 2021 proprio tra le file del team Hitech prima di passare in Prema l'anno successivo, mentre Hadjar ha dimostrato il suo talento con un buon quarto posto nella stagione 2022 di F3 dopo essere rimasto in lizza per il titolo fino all'ultimo round.

Un risultato, impreziosito da tre vittorie e altri due podi, che ha convinto Helmet Marko e Hitech a scommettere su di lui e a garantirgli un sedile per il passaggio di categoria. "Sono davvero entusiasta di far parte del team Red Bull Junior e di continuare questo viaggio con Hitech per un altro anno. Spero che riusciremo a vincere altre gare e a fare una grande stagione insieme", ha dichiarato Hadjar.

Se per Hadjar le ambizioni sono estremamente elevate, per Crawford il 2023 dovrà essere l'anno del riscatto per riprendersi da un 2022 in cui non ha totalmente convinto, anche rispetto ai compagni di casacca in Prema. Attualmente, il pilota americano è impegnato nel campionato Formula Regional Middle East, proprio in preparazione alla sua prima stagione in F2.

Jak Crawford in azione in Formula 3 con Prema Racing nella passata stagione

Jak Crawford in azione in Formula 3 con Prema Racing nella passata stagione

Photo by: Formula Motorsport Ltd

"Sono lieto di tornare con Hitech per la mia prima stagione di Formula 2. Sarà una stagione dura con una griglia di partenza molto competitiva, ma non vedo l'ora di affrontare questa sfida", ha spiegato Crawford nel momento dell'annuncio.

Entrambi i piloti del Red Bull Junior Team hanno comunque già avuto modo di provare le nuove monoposto, avendo partecipato ai post-stagionali che la Formula 2 ha disputato sul circuito di Yas Marina lo scorso novembre.

Il Team Principal Hitech, Oliver Oakes, ha aggiunto: "Siamo entusiasti di schierare ancora una volta due vetture in FIA Formula 2 con i colori del Red Bull Junior Team, soprattutto con due giovani talenti così promettenti. Isack l'abbiamo visto in prima persona nel suo anno da rookie in Formula 3 e Jak lo conosciamo bene dalla sua prima stagione in F3 con noi nel 2021".

Leggi anche:

 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F2 | Carlin punta su Enzo Fittipaldi e Zane Maloney per il 2023
Prossimo Articolo F2 | Pourchaire rinnova con ART anche per il 2023

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia