Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
93 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
101 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
111 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
118 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
132 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
146 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
174 giorni
02 set
Prossimo evento tra
181 giorni
09 set
Prossimo evento tra
188 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
230 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
282 giorni

Video Mazepin: F1 e FIA supportano la reazione della Haas

La Formula 1 e la FIA hanno rilasciato una dichiarazione congiunta a sostegno della Haas, per la sua risposta al comportamento di Nikita Mazepin in un video emerso mercoledì.

Video Mazepin: F1 e FIA supportano la reazione della Haas

Un video caricato brevemente e poi rimosso sull'account Instagram del futuro pilota della Haas, mostrava Mazepin che palpeggiava il seno di una donna seduta sul sedile posteriore di un'auto.

Sebbene il video sia stato rapidamente cancellato, mercoledì è stato scaricato ed ampiamente condiviso sui social media, spingendo la Haas a rilasciare una dichiarazione di condanna delle azioni inappropriate di Mazepin.

Mazepin stesso ha rilasciato una dichiarazione, dicendo che deve "mantenersi ad un livello più alto come pilota di Formula 1 e scusarsi per le azioni recenti".

Giovedì mattina, la FIA e la F1 hanno rilasciato una dichiarazione congiunta a sostegno della Haas, ricordando l'impegno del team nelle iniziative di inclusione della serie.

Leggi anche:

"Sosteniamo fortemente la Haas F1 nella sua risposta alle recenti azioni inappropriate del suo pilota, Nikita Mazepin", si legge nel comunicato.

"Mazepin ha presentato pubblicamente le sue scuse per la cattiva condotta e la questione continuerà ad essere trattata internamente dalla Haas F1".

"I principi etici e la diversificazione culturale ed inclusiva del nostro sport sono della massima importanza per la FIA e la Formula 1".

La Haas ha definito le azioni di Mazepin "ripugnanti" nella dichiarazione rilasciata mercoledì, ma ha detto che non saranno fatti ulteriori commenti e che la questione sarà appunto risolta internamente.

La donna taggata nel video ha a sua volta postato un messaggio su Instagram, poco dopo che la Haas ha rilasciato il comunicato, per dire che "non era niente di serio".

"Ho postato questo video nella sua stories come uno scherzo tra di noi", ha scritto. "Sono veramente dispiaciuta. Posso darvi la mia parola che è una brava persona e che non farebbe mai nulla per ferirmi o umiliarmi".

Mazepin ha chiuso quinto nel campionato di Formula 2 di quest'anno, assicurandosi abbastanza punti per ottenere la Superlicenza e debuttare in Formula 1 con la Haas nel 2021. L'anno prossimo sarà il compagno di Mick Schumacher.

condivisioni
commenti
Ferrari: Binotto salta Abu Dhabi e torna in Italia

Articolo precedente

Ferrari: Binotto salta Abu Dhabi e torna in Italia

Prossimo Articolo

La McLaren prosegue la ristrutturazione dell'azienda

La McLaren prosegue la ristrutturazione dell'azienda
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nikita Mazepin
Team Haas F1 Team
Autore Luke Smith
Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso? Prime

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

L'Alpine A521 succede alla Renault R.S.20, andando a riprenderne molti dei punti di forza senza tuttavia evolverli. Andiamo a conoscere più da vicino il team di Enstone che riporta in F1 Fernando Alonso e che, in questa stagione, sarà diretto da Davide Brivio

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica Prime

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica

Il 3 marzo del 1992 ci lasciava Lella Lombardi, l'unica donna a conquistare punti nella storia della Formula1. Riviviamo la sua storia, la sua impresa, e il suo più grande amore: le corse.

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

Formula 1
3 mar 2021
I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1 Prime

I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1

23 gare sono troppe? La Red Bull riuscirà a lottare con la Mercedes? Sainz sarà al livello di Leclerc in Ferrari? Karun Chandhok ha analizzato i 10 punti interrogativi della stagione 2021 di Formula 1.

Formula 1
2 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021
Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1 Prime

Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1

L’accordo che McLaren ha concluso l'anno scorso con MSP Sports Capital, che aiuterà il team di Formula 1 a corto di liquidità a pagare per i tanto necessari aggiornamenti delle infrastrutture, punta anche al futuro della Formula 1 stessa, come analizza Stuart Codling di GP Racing.

Formula 1
1 mar 2021
F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher Prime

F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher

La W01 è la monoposto che rappresenta il ritorno della firma Mercedes in Formula 1, un'assenza che perdurava dal lontano 1955. Ma è anche la vettura che accompagna il ritorno della leggenda Schumacher in un campionato del mondo, nel 2010.

Formula 1
1 mar 2021
Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021? Prime

Verstappen: un basso profilo per sorprendere nel 2021?

L'olandese non si è voluto sbilanciare in occasione del filming day della Red Bull circa le reali potenzialità della RB16B. Pretattica o forse Max è rimasto scottato troppe volte negli anni passati?

Formula 1
27 feb 2021