Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
93 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
100 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
131 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
145 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
173 giorni
02 set
Prossimo evento tra
180 giorni
09 set
Prossimo evento tra
187 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
201 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
208 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
229 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
236 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
272 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
281 giorni

La McLaren prosegue la ristrutturazione dell'azienda

La McLaren sta portando avanti un piano di rifinanziamento da 500 milioni di sterline per l'intera azienda, che potrebbe includere la vendita di una partecipazione di minoranza del suo team di Formula 1.

La McLaren prosegue la ristrutturazione dell'azienda

Secondo un rapporto del Financial Times, il McLaren Group potrebbe anche raccogliere il denaro extra attraverso una "Special Purpose Acquisition Company" (SPAC), che può portare una società privata in proprietà pubblica senza la necessità di una formale "Offerta Pubblica Iniziale" (IPO).

La McLaren, che gestisce un reparto prodotto, la sua squadra corse ed il ramo tecnologia applicata, è stata colpita duramente dall'impatto finanziario della crisi del Coronavirus.

Già a giugno, la McLaren ha concondato un prestito di 150 milioni di sterline con la National Bank of Bahrain per contribuire ad aumentare la liquidirà nel mezzo delle crescenti preoccupazioni per un problema di flusso di cassa a breve termine.

Mentre quell'accordo l'ha aiutata a sopravvivere ai pericoli più immediati generati dalla pandemia, la McLaren ha ancora bisogno di trovare liquidità extra fino a quando i flussi di reddito derivanti dalle vendite delle sue vetture stradali e dalle F1 storiche non cominceranno a tornare in linea con prima della Pandemia.

Con la situazione finanziari che difficilmente si potrà risolvere rapidamente, tuttavia, la McLaren sta valutando una serie di opzioni per rendere le cose più sicure almeno nel breve termine.

Mike Flewitt, amministratore delegato della McLaren Automotive, ha dichiarato al Financial Times: "Dobbiamo ristrutturare l'intero business. Siamo entrati in quest'anno dopo due anni di grande successo con il ramo automotive, ma il nostro business totale non aveva la liquidità per sopravvivere a questo tipo di crisi".

Nulla è stato escluso, e gli investimenti potrebbero provenire da fondi, individui, famiglie, fondi sovrani o da uno SPAC con sede negli Stati Uniti.

Flewitt ha aggiunto: "Cercheremo investitori che abbiano una visione comune alla nostra base azionaria, sia in termini di struttura, sia di piani a medio termine".

La McLaren è in procinto di vendere e poi riaffittare la sua fabbrica di Woking, nel tentativo di raccogliere fondi extra che possano aiutarla a pagare il suo debito.

Altri soldi potrebbero arrivare anche attraverso la vendita parziale della sua squadra di F1, che ha vissuto una stagione di successo e che sta lottando con la Racing Point per il terzo posto nel campionato costruttori.

Attualmente, circa il 56% della McLaren Group è di proprietà della Mumtalakat Holding Company del Bahrain, il 14% è di Mansour Ojjeh ed il 10% di Michael Latifi, con il restante 20% che invece è suddiviso tra gli azionisti di maggioranza.

condivisioni
commenti
Video Mazepin: F1 e FIA supportano la reazione della Haas

Articolo precedente

Video Mazepin: F1 e FIA supportano la reazione della Haas

Prossimo Articolo

Podcast Piola: Oltre la tecnica - GP Abu Dhabi

Podcast Piola: Oltre la tecnica - GP Abu Dhabi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Team McLaren
Autore Jonathan Noble
Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande? Prime

Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande?

L'Aston Martin AMR21 è la monoposto che segna il rientro del costruttore inglese in Formula 1. I punti di contatto con Mercedes W11 e W12 sono evidenti, a prima vista, ma andando nello specifico vediamo come certe soluzioni abbiano preso direzione propria. Sarà la monoposto che permetterà a Sebastian Vettel di potersi rilanciare dopo ultime stagioni opache in Ferrari?

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso? Prime

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

L'Alpine A521 succede alla Renault R.S.20, andando a riprenderne molti dei punti di forza senza tuttavia evolverli. Andiamo a conoscere più da vicino il team di Enstone che riporta in F1 Fernando Alonso e che, in questa stagione, sarà diretto da Davide Brivio

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica Prime

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica

Il 3 marzo del 1992 ci lasciava Lella Lombardi, l'unica donna a conquistare punti nella storia della Formula1. Riviviamo la sua storia, la sua impresa, e il suo più grande amore: le corse.

Formula 1
3 mar 2021
Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

Formula 1
3 mar 2021
I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1 Prime

I 10 punti interrogativi sulla stagione 2021 di Formula 1

23 gare sono troppe? La Red Bull riuscirà a lottare con la Mercedes? Sainz sarà al livello di Leclerc in Ferrari? Karun Chandhok ha analizzato i 10 punti interrogativi della stagione 2021 di Formula 1.

Formula 1
2 mar 2021
Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo Prime

Alfa Romeo: oggi di Racing c'è solo un adesivo

La Casa del Biscione è solo all'apparenza impegnata in F1, ma di ingegneristico non c'è praticamente nulla, mentre nel turismo sono tante le realtà che in questi anni hanno provato a rilanciare il marchio, ma solo coi propri investimenti.

Formula 1
1 mar 2021
Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1 Prime

Come i nuovi investitori McLaren hanno già avuto un impatto in F1

L’accordo che McLaren ha concluso l'anno scorso con MSP Sports Capital, che aiuterà il team di Formula 1 a corto di liquidità a pagare per i tanto necessari aggiornamenti delle infrastrutture, punta anche al futuro della Formula 1 stessa, come analizza Stuart Codling di GP Racing.

Formula 1
1 mar 2021
F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher Prime

F1 Stories: W01, la prima Mercedes di Schumacher

La W01 è la monoposto che rappresenta il ritorno della firma Mercedes in Formula 1, un'assenza che perdurava dal lontano 1955. Ma è anche la vettura che accompagna il ritorno della leggenda Schumacher in un campionato del mondo, nel 2010.

Formula 1
1 mar 2021