Sergio Perez rinnova con Force India per il 2018

condivisioni
commenti
Sergio Perez rinnova con Force India per il 2018
Di:
17 set 2017, 09:58

Nel pomeriggio di Singapore è arrivato l'annuncio da parte della Force India della conferma del messicano per la prossima stagione al fianco di Esteban Ocon. Sergio Perez affronterà così il quinto anno con la scuderia di Vijay Mallya.

Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM10
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM10
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM10
Sergio Perez, Sahara Force India VJM10
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM10
Sergio Perez, Force India
Sergio Perez, Sahara Force India

Nel pomeriggio di Singapore è arrivata l'ufficialità del rinnovo annuale di Sergio Perez con la Force India per il 2018. 

Perez, già nel mirino di alcuni team rivali, sperava di poter dare l'annuncio già al termine della pausa estiva, ma un prolungarsi delle trattative tra la Force India ed alcuni sponsor del messicano ha comportato questo ritardo.

Dopo che le parti hanno trovato l'accordo, Perez è stato così confermato anche per la prossima stagione, la quinta con la Force India.

"La mia priorità è sempre stata quella di rinnovare con Force India. E' un team che mi ha consentito di mettere in mostra il mio talento e sono davvero felice di poter restare qui" ha dichiarato Perez. 

"Sono orgoglioso di tutti i risultati che siamo riusciti ad ottenere e credo che avremo altre soddisfazioni in futuro. Il team ha svolto un lavoro incredibile in questa stagione con lo sviluppo della vettura e stiamo confermando la quarta posizione in classifica costruttori".

"E' stata una decisione semplice quella di proseguire con Force India".

Il rinnovo contrattuale ha validità solo per il 2018, così da dare a Perez la possibilità di poter puntare ad un sedile in Mercedes, Ferrari o Red Bull nel 2019.

Vijay Mallya ha voluto aggiungere: "Sergio ha giocato un ruolo fondamentale nella crescita della nostra squadra nel corso degli ultimi anni".

"Da quando si è unito a noi nel 2014, è maturato sino a diventare uno dei piloti più veloci e costanti presenti in griglia. I suoi record in pista parlano per lui ed è il pilota Force India di maggior successo grazie ai quattro podi conquistati".

"La conferma di Sergio al fianco di Esteban ci consente di avere una grande stabilità in vista della prossima stagione".

Con l'annuncio odierno della Force India, sono rimaste solamente Toro Rosso, Williams e Sauber le uniche scuderie a dover comunicare la formazione di piloti per il 2018.

 

Prossimo Articolo
Grosjean incerto che il GP di Singapore si possa fare sul bagnato

Articolo precedente

Grosjean incerto che il GP di Singapore si possa fare sul bagnato

Prossimo Articolo

Vettel: "Il ritiro? Non penso al campionato ma alla gara persa"

Vettel: "Il ritiro? Non penso al campionato ma alla gara persa"
Carica commenti