Raikkonen: "La pioggia ha rallentato il nostro lavoro. Non ho forzato"

condivisioni
commenti
Raikkonen:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
18 mar 2016, 07:57

Kimi Raikkonen ha portato la Ferrari al terzo posto assoluto nel secondo turno di prove libere del Gp d'Australia, ma la pioggia ha rallentato il programma del finnico, che ha aggiunto: "Il meteo sarà decisivo anche domani".

Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari
Kimi Raikkonen, Ferrari SF16-H
Kimi Raikkonen, Ferrari

Buon inizio per la Ferrari con Kimi Raikkonen che, nel secondo turno di prove libere all'Albert Park di Melbourne, ha centrato il terzo tempo assoluto al volante della sua Ferrari SF16-H. Il finlandese ha siglato il suo miglior tempo sfruttando un set di gomme intermedie, necessarie per girare su una pista per lunghi tratti piuttosto bagnata a causa della pioggia scesa a intermittenza sulla pista australiana.

"La monoposto che abbiamo utilizzato nei primi due turni di prove odierni è la medesima con cui abbiamo disputato le due sessioni di test, non avevamo nuove componenti e conosciamo già abbastanza la SF16-H. Non abbiamo avuto sorprese".

La pioggia ha rallentato il lavoro del finnico in vista delle prove ufficiali di domani. In questo modo, Raikkonen sarà costretto a sperare in un terzo turno di libere asciutto per preparare la Rossa per le Qualifiche e la gara.

"Peccato però per la pioggia, che ha rallentato il nostro lavoro. Abbiamo fatto solo qualche giro senza forzare, ma è un vero peccato per gli spettatori accorsi in cuicuito per vedere le prove, ma anche per tutti noi, che non siamo riusciti a correre in condizioni adeguate. Però purtroppo le cose sono andate così e non possiamo cambiarle".

"Domani potremo capire qualcosa di più riguardo le nostre prestazioni e quelle delle Mercedes. Capiremo dove siamo nei loro confronti, ma ci saranno anche altri team a lottare per le posizioni di testa. Le condizioni meteorologiche avranno ancora un ruolo fondamentale".

Per concludere, l'iridato 2007 ha parlato del nuovo format delle Qualifiche, che debutterà nella giornata di domani; "Avremo anche un nuovo format di Qualifiche domani e speravo di poter girare sull'asciutto per poter trovare un buon assetto, ma cercheremo di farlo nelle libere di domani. Il format sarà diverso e non ho particolari aspettative. Vedremo domani come si svolgeranno le cose. Potrebbe essere insidiosa per molti, dunque speriamo di azzeccare tutte le mosse".

Prossimo articolo Formula 1
Ecco tutti i caschi ufficiali 2016 dei piloti di Formula 1

Articolo precedente

Ecco tutti i caschi ufficiali 2016 dei piloti di Formula 1

Prossimo Articolo

La Red Bull alleggerisce i dadi ruota dei mozzi forati

La Red Bull alleggerisce i dadi ruota dei mozzi forati
Carica commenti