Renault: Alonso sulla R.S.20 martedì a Barcellona!

Lo spagnolo farà il suo debutto sulla Renault R.S.20 sulla pista catalana martedì mattina per un filming day di 100 km. Dopo il podio di Ricciardo al GP dell'Eifel non poteva esserci tempistica migliore per il debutto del campione asturiano sulla giallona. Non è esclusa la presenza di una monoposto 2018 che potrà girare senza vincoli di chilometraggio.

Renault: Alonso sulla R.S.20 martedì a Barcellona!

Fernando Alonso ha fretta di tornare al volante di una Formula 1. In attesa che si chiarisca se potrà provare la Renault nei test di Abu Dhabi (che dovrebbero essere riservati ai giovani piloti), il pilota spagnolo avrà modo di guidare la R.S.20 martedì a Barcellona.

L’ex campione del mondo che tornerà a essere protagonista dei GP nel 2021 con la Casa francese, sarà impegnato domani sulla pista del Montmelò per il secondo filming day che il team di Enstone non ha ancora sfruttato in questa stagione.

Anche se il marchio della Losanga non ha confermato il test che doveva restare top secret, i 100 km concessi dalla FIA per effettuare delle riprese promozionali arrivano con un tempismo perfetto, visto che seguono di poco il podio ottenuto da Daniel Ricciardo nel GP dell’Eifel, il primo da quando la Renault è tornata nei GP dal 2016.

Se Cyril Abiteboul non ha confermato, ma non ha nemmeno negato l’anticipazione, la conferma del filming day arriva dall’autodromo catalano. Un portavoce del circuito di Barcellona ha ammesso a Motorsport.com: "Martedì abbiamo attività in pista ma il nostro cliente resta riservato".

Stando alle indicazioni non si esclude che alla R.S.20 possa essere affiancata una monoposto del 2018 che non ha vincoli di distanza, usando la stessa monoposto che Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon avevano utilizzato in due giorni di collaudi al Red Bull Ring prima dell’inizio del campionato a Spilberg.

Alonso non sta più nella pelle e per tutto il weekend del Nurburgring ha seguito il team inviando messaggi prima, durante e dopo la gara: “Rimarreste impressionati dall’interesse mostrato da Fernando – ha aggiunto Abiteboul – quando si è unito a noi sembrava che la sua attenzione fosse orientata più alla stagione 2022. Ora più passa il tempo e più cresce la squadra, la macchina e i risultati e più sembra coinvolto anche in ottica 2021”.

“E’ come un grande squalo: non appena inizia a sentire il sangue vuole andare all’attacco. Mi sembra uno squalo molto affamato".

condivisioni
commenti
Fotogallery F1: Hamilton vince all'Eifel ed entra nella leggenda!
Articolo precedente

Fotogallery F1: Hamilton vince all'Eifel ed entra nella leggenda!

Prossimo Articolo

Abiteboul: "Il tatuaggio? Ho scommesso dopo qualche birra..."

Abiteboul: "Il tatuaggio? Ho scommesso dopo qualche birra..."
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021