Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
99 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
172 giorni
02 set
Prossimo evento tra
179 giorni
09 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
207 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
271 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
280 giorni

McLaren MCL35M: ecco la scheda tecnica

La monoposto di Woking adotta la power unit Mercedes al posto di quella Renault. Rifatto il telaio nella parte posteriore. Sospensioni push rod all'anteriore e con schema pull rod posteriore.

McLaren MCL35M: ecco la scheda tecnica

Telaio: monoscocca in materiali compositi di fibra di carbonio che incorpora la batteria

Strutture di sicurezza: Cella di sopravvivenza dell’abitacolo con pannelli anti-intrusione laterali, struttura anti-crash anteriore, struttura deformabile posteriore, doppio roll-bar e Halo, protezione della testa del pilota e sedile di sicurezza

Carrozzeria: in compositi di fibra di carbonio

Sospensione anteriore: Doppi triangoli sovrapposti in carbonio con schema push rod. Puntone che aziona le barre di torsione e gli ammortizzatori montati entrobordo

Sospensione posteriore: Bracci oscillanti in fibra di carbonio con schema pull rod; tirante in acciaio che aziona le barra di torsione e gli ammortizzatori montati entrobordo

Peso: 752 kg comprensivo del pilota e senza carburante

Distribuzione dei pesi: 45,4% anteriore e il 46,4% posteriore

Elettronica: McLaren Applied che controlla telaio, power unit, acquisizione dati, sensori, analisi dei dati

Display: digitale McLaren Applied sul volante

Freni: doppio impianto separato, con pinze a 6 pistoncini davanti e dietro; sistema di controllo del freno posteriore "Brake by wire"; Dischi ventilati e pastiglie in carbonio-carbonio

Sterzo: a pignone e cremagliera servoassistito
Pneumatici: Pirelli P Zero

Cerchi: Enkei in magnesio forgiato da 13 pollici

Vernici: AkzoNobel Sikkens

Sistemi di raffreddamento Aria di carica, olio motore, olio del cambio, olio idraulico, acqua e sistemi di raffreddamento ERS

Stampa 3D: Stratasys e produzione additiva con soluzioni tecnologiche avanzate Mazak

Power Unit

Tipo: Mercedes-AMG M12 E Performance

Peso minimo: 150 kg

Componenti: Motore a combustione interna (ICE); MGU-K; MGU-H; Batteria (ES); Turbocompressore

Motore endotermico

Cilindrata: 1,6 litri

Architettura: 6 cilindri a V di 90 gradi

Distribuzione: doppio albero a camme in testa con quattro valvole per cilindro

Rotazione massima: 15.000 giri/min.

Portata massima carburante: 100 kg/ora a 10.500 giri/min.

Capacità serbatoio: 110 kg

Iniezione elettronica: diretta, con singolo iniettore per cilindro a un pressione max. di 500 bar

Sovralimentazione: con compressore monostadio e turbina di scarico collegate da un alberino

Sistema ibrido: Albero motore accoppiato alla MGU-K; Turbocompressore accoppiato alla MGU-H; Batteria agli ioni di litio con peso inferiore a 25 kg;

Massimo accumulo di energia: 4 MJ per giro

MGU-K: rotazione massima di 50.000 giri/min; Potenza massima 120 kW; Massimo recupero di energia 2 MJ per giro; Massima distribuzione dell'energia 4 MJ per giro

MGU-H: rotazione massima 125.000 giri/min; Potenza massima illimitata come il recupero di energia

Trasmissione

Cambio: Scatola McLaren in compositi di fibra di carbonio, trasmissione longitudinale con 8 rapporti più RM; selezione delle marce elettroidraulico a comando manuale con i paddle
Differenziale: Epicicloidale a slittamento limitato
Frizione: Multidisco in carbonio a comando elettroidraulico

condivisioni
commenti
Ricciardo: "Ho firmato per tre anni con la McLaren"

Articolo precedente

Ricciardo: "Ho firmato per tre anni con la McLaren"

Prossimo Articolo

McLaren MCL35: Ricciardo esordirà domani nel filming day

McLaren MCL35: Ricciardo esordirà domani nel filming day
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo , Lando Norris
Team McLaren
Autore Franco Nugnes
Williams FW43B: come uscire dalla sindrome di essere ultima Prime

Williams FW43B: come uscire dalla sindrome di essere ultima

La Williams è pronta ad affrontare il nuovo mondiale 2021. Lo dimostra, presentando la FW43B, la monoposto che rappresenta la speranza della rinascita del team fondato da Sir Frank Williams...

Ocon è pronto ad affrontare il duello interno con Alonso? Prime

Ocon è pronto ad affrontare il duello interno con Alonso?

Il pilota francese ha vissuto un 2020 dai due volti ed è riuscito a crescere nel finale di stagione. Esteban dovrà mantenere questo slancio se vorrà tenere a bada un agitatore di uomini come Fernando Alonso.

Perché l'arrivo di Aston Martin in F1 è molto più di una livrea Prime

Perché l'arrivo di Aston Martin in F1 è molto più di una livrea

La presentazione più attesa della Formula 1 era sicuramente quella della Aston Martin e i cambiamenti dicono che c'è molto di più di una fantastica livrea, perché l'idea è quella di creare solide fondamenta, più che ripartire da un team già avviato.

Formula 1
5 mar 2021
Perché la Haas sta sacrificando la sua stagione 2021 Prime

Perché la Haas sta sacrificando la sua stagione 2021

La Haas affronterà il 2021 senza portare alcun aggiornamento aerodinamico sulla sua monoposto. Il team ha deciso di puntare tutto sul 2022, preservando le risorse economiche. Sarà la scelta giusta?

Formula 1
5 mar 2021
Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande? Prime

Aston Martin AMR21: è l’arma di Vettel per tornare grande?

L'Aston Martin AMR21 è la monoposto che segna il rientro del costruttore inglese in Formula 1. I punti di contatto con Mercedes W11 e W12 sono evidenti, a prima vista, ma andando nello specifico vediamo come certe soluzioni abbiano preso direzione propria. Sarà la monoposto che permetterà a Sebastian Vettel di potersi rilanciare dopo ultime stagioni opache in Ferrari?

Formula 1
4 mar 2021
Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso? Prime

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

L'Alpine A521 succede alla Renault R.S.20, andando a riprenderne molti dei punti di forza senza tuttavia evolverli. Andiamo a conoscere più da vicino il team di Enstone che riporta in F1 Fernando Alonso e che, in questa stagione, sarà diretto da Davide Brivio

Formula 1
4 mar 2021
F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica Prime

F1 Stories: Lella Lombardi, l'unica

Il 3 marzo del 1992 ci lasciava Lella Lombardi, l'unica donna a conquistare punti nella storia della Formula1. Riviviamo la sua storia, la sua impresa, e il suo più grande amore: le corse.

Formula 1
3 mar 2021
Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare Prime

Mercedes W12: estremizzare per continuare a dominare

La Mercedes W12 è una monoposto che va ad estremizzare alcuni concetti visti sulla W11 ma anche sulla concorrenza. Gli attenti uomini guidati da James Allison sono andati alla ricerca del carico perduto - per motivi regolamentari - al retrotreno, massimizzando l'effetto Coanda. Ma non solo...

Formula 1
3 mar 2021