Delusione Verstappen: "Terzo? Non è il risultato che volevo"

L'olandese della Red Bull ha pagato 4 decimi di ritardo dal crono di Lewis Hamilton ed il team di Milton Keynes è andato in crisi con le temperature elevate dell'asfalto cambiando al volo strategia in Q2 per timore di non passare il taglio con le medie.

Delusione Verstappen: "Terzo? Non è il risultato che volevo"

Le scorie delle polemiche per quanto avvenuto due settimane fa a Silverstone non sono ancora alle spalle, ma per Max Verstappen e la Red Bull il risultato della qualifica dell’Hungaroring fa quasi male quanto lo zero in classifica racimolato in Inghilterra.

Il leader del campionato, infatti, non ha mai trovato il feeling necessario con la sua vettura ed in Q3 ha chiuso con il terzo crono in 1’15’’840 a 4 decimi di ritardo da Mr. 101 pole, Lewis Hamilton.

Ciò che fa più impressione a guardare la classifica dei tempi è proprio il gap dalla Mercedes numero 44. Che la Red Bull non avesse trovato la giusta strada tecnica in questo weekend lo si era intuito già dal venerdì, quando con temperature dell’asfalto di 60 gradi Verstappen aveva faticato col grip.

Lo stesso problema si è ripetuto oggi. Anche in questo caso l’asfalto ha fatto registrare una temperatura vicina ai 60 gradi ed il team 4 volte campione del mondo è entrato in crisi per trovare l’assetto corretto.

A sottolineare la situazione di crisi in casa Red Bull c’è anche il cambio di strategia dell’ultimo minuto adottato con Verstappen. L’olandese, infatti, ha passato il taglio del Q2 con le gomme rosse, a differenza delle Mercedes, e domani sarà obbligato a prendere il via proprio con le soft.

Il Verstappen che si è presentato ai microfoni al termine di questa qualifica è una Max certamente deluso. Il leader del campionato aspettava la gara di Budapest per riscattarsi dopo l’amarezza di Silverstone, ma la realtà è stata dura da digerire.

“E’ difficile capire da dove derivi questo gap, ma senza dubbio siamo stati dietro le Mercedes per tutto il weekend e questo rapporto di forze è stato confermato in qualifica. Siamo lì, in terza posizione, ma sicuramente non è il risultato che volevo”.

Max domani avrà una sola, grande, opportunità per tentare di scavalcare Bottas e provare l’attacco ad Hamilton: la partenza. L’olandese dovrà sfruttare al meglio il vantaggio della maggiore trazione offerto dalle Pirelli rosse, ma il finlandese della Mercedes farà di tutto per proteggere coprire le spalle a Lewis.

“Con le gomme soft avremo un grip maggiore, ma scopriremo domani se è stata una scelta corretta. In gara farà molto più caldo e la gomma soft non durerà quanto la media. Noi, però, avremo una buona opportunità al via”.

Verstappen ha poi spiegato il perché del cambio di strategia in corsa durante il Q2, e la spiegazione ha lasciato basiti. Max, infatti, ha affermato come il team temesse di non riuscire a passare il taglio con il crono ottenuto con le medie.

“Con le medie non miglioravamo così come stavano facendo gli altri piloti con le Pirelli rosse. Avremmo rischiato di non passare il turno, quindi siamo stati costretti anche noi a passare alla soft”.

 

condivisioni
commenti
GP Ungheria: Hamilton a quota 101 pole position
Articolo precedente

GP Ungheria: Hamilton a quota 101 pole position

Prossimo Articolo

Hamilton: "Red Bull al via con le soft guadagna 5 metri!"

Hamilton: "Red Bull al via con le soft guadagna 5 metri!"
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021