WRC
22 ago
-
25 ago
Evento concluso
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Rally d'Australia
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
28 giorni

Neuville: "Voglio solo il titolo. Ora attaccherò, sarò più aggressivo"

condivisioni
commenti
Neuville: "Voglio solo il titolo. Ora attaccherò, sarò più aggressivo"
Di:
29 ago 2017, 16:25

Il belga della Hyundai pensa ancora di poter vincere il titolo nonostante i 17 punti di distacco da Ogier dopo lo sfortunato ritiro in Germania.

"Non è ancora finita. Credo ancora nel titolo e combatterò fino alla fine per vincerlo". A pochi minuti dalla rottura della sospensione posteriore sinistra che gli ha fatto perdere la testa del Mondiale 2017 nel corso della seconda tappa del Rally di Germania queste sono state le prime parole di Thierry Neuville, visibilmente contrariato per l'epilogo sfortunato della corsa ma ancora convinto di poter portare a casa il titolo mondiale 2017.

Archiviata la gara tedesca, Thierry ha 17 punti di svantaggio da Sébastien Ogier, tornato in testa al Mondiale quando mancano tre appuntamenti al termine della stagione. Il suo vantaggio potrebbe essere legato al mercato piloti, perché il belga è sicuro del proprio posto in Hyundai, mentre il francese non sa ancora se rimarrà in M-Sport o migrerà verso altri lidi (Citroen).

"Devo accettare quanto accaduto al Rally di Germania. Guardo avanti ai prossimi appuntamenti con grande motivazione. Non voglio mollare, voglio continuare a lottare sino alla fine dell'anno. Sono fiducioso e abbiamo ancora belle gare davanti a noi e una o due vittorie che sono possibili. Sento che non è ancora finita per il Mondiale".

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport with a broken wheel
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport con la sospensione divelta nel corso della PS9

Photo by: Sutton Motorsport Images

La competitività della Hyundai i20 Coupé lascia ben sperare Neuville, che conta di riportarsi sotto nel Mondiale nelle prossime due gare. Se non commetterà errori potrà arrivare al Rally d'Australia per giocarsi il tutto per tutto e tentare di vincere in extremis.

"So che posso recuperare punti su Ogier, di sicuro, ma molto dipenderà dai risultati delle prossime gare. Nelle prossime tre gare può succedere di tutto. Sébastien può avere problemi, può fare errori o altro. Può davvero succedere di tutto".

Per cercare di recuperare i 17 punti Neuville adotterà una sola strategia: attaccare praticamente a ogni occasione. Arrivare secondo nel Mondiale non è più una prospettiva che lo attiri. Ora c'è spazio solo per il titolo.

"Ora dovremo ovviamente avere un approccio più aggressivo di quello avuto negli ultimi appuntamenti. Ho già concluso il campionato in seconda posizione un paio di volte. Non mi importa farlo ancora. Voglio vincere. Dunque sarò molto più aggressivo nelle prossime gare. Prenderò più rischi per recuperare più punti che posso".

Prossimo Articolo
Toyota: per il WRC 2018 c'è un forte interesse per Ott Tanak!

Articolo precedente

Toyota: per il WRC 2018 c'è un forte interesse per Ott Tanak!

Prossimo Articolo

L'Australia stanzia fondi per rimanere nel calendario WRC sino al 2020

L'Australia stanzia fondi per rimanere nel calendario WRC sino al 2020
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Spagna
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli