Marquez: "La pole? Sono più felice per la prima fila. Dovi e le Ducati sono forti, ma ho un buon passo"

condivisioni
commenti
Marquez:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
11 ago 2018, 13:49

Marc centra la pole battendo per 2 millesimi Dovizioso ed è soddisfatto del suo passo mostrato nelle Libere 4. Domattina proverà la dura al posteriore e farà piccole modifiche d'assetto.

Marc Marquez ha confermato al Red Bull Ring di essere uno dei migliori piloti della storia sul giro secco centrando una grande pole position battendo le favorite Ducati.

Il leader del Mondiale ha battuto Andrea Dovizioso - recente vincitore del Gran Premio di Repubblica Ceca a Brno - di appena 2 millesimi e di 135 la seconda Ducati, quella di Jorge Lorenzo. Il vantaggio di Marc, avrebbe potuto essere più grande a causa di un piccolo errore fatto all'ultima curva, quella che immette sul traguardo.

"Ho sbagliato all'ultima curva. Sono andato troppo al cordolo e ho dovuto chiudere un po' il gas per restare dentro i limiti della pista. Ho fatto la pole ma la cosa per cui sono più contento è la prima fila. Era importante partire dalla prima fila e ci sono riuscito. Siamo lì con i migliori, ma questa è una 'Ducati's Land'! Sono in mezzo a loro e vanno tutti forte".

"Sono contento perché il mio passo nelle Libere 4 è stato molto buono e domani possiamo lottare con loro. Vediamo se nel Warm Up riusciremo a migliorare. Proveremo a fare un altro piccolo miglioramento per la gara. Sarà difficile ma proveremo a gestirla bene".

Dello stesso autore, leggi anche:

Anche il Red Bull Ring è una pista in cui i piloti dovranno prestare particolare attenzione alla scelta delle gomme e alla loro gestione nel corso della gara.

"Si deve pensare anche qui al degrado delle gomme. dipende da che tipo di gomma si sceglie per la gara. Vediamo, perché con la morbida il passo era buono, con la media anche ma non ho ancora provato la dura. Vediamo di provarla domani, perché così potremo decidere al meglio le gomme adatte per la gara".

"Ho studiato bene Dovizioso, ero dietro a lui nelle Libere 2, poi nelle Libere 3 e nelle Libere 4. Lui va forte s su questa pista è certamente molto forte. Gli sono stato dietro e ho visto che è competitivo. In rettilineo, quando innesta le ultime tre marce, va forte, ma anche lui è proprio bravo a interpretare la pista, così sarà dura per me. Se possiamo vincere ci proviamo, altrimenti proviamo a portare a casa punti importanti per il Mondiale".

Prossimo articolo MotoGP
Marc Marquez batte per 2 soli millesimi Dovizioso e si prende la pole al Red Bull Ring

Articolo precedente

Marc Marquez batte per 2 soli millesimi Dovizioso e si prende la pole al Red Bull Ring

Prossimo Articolo

Petrucci: "Felice del 4° posto, ma qui le gomme si assomigliano troppo. Non so cosa usare in gara!"

Petrucci: "Felice del 4° posto, ma qui le gomme si assomigliano troppo. Non so cosa usare in gara!"
Carica commenti