Domenicali: "Il favorito è sempre Marquez, ma noi abbiamo una gran moto e un gran pilota"

condivisioni
commenti
Domenicali: "Il favorito è sempre Marquez, ma noi abbiamo una gran moto e un gran pilota"
Di:
20 apr 2019, 16:19

L'amministratore delegato della Ducati non ha nascosto il suo orgoglio per i gli ottimi risultati ottenuti in questa prima parte del 2019, ma anche per le innovazioni tecniche introdotte, anche se vede sempre Marc come favorito.

"Pensare di avere una casa italiana che è in lotta per il podio e per la vittoria in tutte le gare, credo che sia una cosa bella per tutti gli italiani".

Non si può di certo dire che l'amministratore delegato Claudio Domenicali non sia estremamente fiero di ciò che la Ducati sta riuscendo a fare in MotoGP, se si ascoltano le parole che ha pronunciato un paio di giorni fa, a margine dell'inaugurazione del nuovo concessionario della Casa di Borgo Panigale a Roma.

 

Dopo le prime tre gare della stagione, al comando della classifica iridata infatti c'è Andrea Dovizioso, e la cosa in un certo senso stupisce perché l'ultima gara è stata corsa ad Austin, pista su cui Marc Marquez aveva vinto per ben sei volte di fila. Questa volta però il pilota della Honda è caduto e "Desmodovi" ne ha approfittato per riportarsi al comando della classifica iridata, dopo averla persa momentaneamente in Argentina.

Secondo Domenicali, il favorito resta sempre Marquez, ma la Ducati farà tutto ciò che è in suo potere per mettergli i bastoni tra le ruote.

"Credo che Marc, che è il campione del mondo, mantenga un pronostico. Nel senso che quello che ha dimostrato di poter fare negli ultimi anni è straordinario. Diciamo che riparte un po' da zero, come se ci fosse stata la Safety Car. Il favorito del pronostico è sempre Marc, ma è vero che noi abbiamo una gran moto ed un gran pilota" ha detto ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD.

Leggi anche:

L'orgoglio di Domenicali però non è relativo solo ai risultati, ma anche alle innovazioni tecniche che continua a sfornare il gruppo di lavoro diretto da Gigi Dall'Igna. E il tanto discusso spoiler sul forcellone che ora stanno copiando tutti, ne è un chiaro esempio.

"Credo che la Ducati in qualche modo stia dimostrando in qualche modo che all'interno di un regolamento si possono trovare delle soluzioni tecniche che non venivano utilizzate prima e che migliorano le prestazioni delle moto" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/15

Foto di: Bob Meyer

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
2/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
3/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/15

Foto di: Michelin Sport

Claudio Domenicali, Ducati Team, winner Andrea Dovizioso, Ducati Team

Claudio Domenicali, Ducati Team, winner Andrea Dovizioso, Ducati Team
6/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Claudio Domenicali alla presentazione UniBo Motorsport

Claudio Domenicali alla presentazione UniBo Motorsport
7/15

Foto di: Università di Bologna

Domenicali,Doohan

Domenicali,Doohan
8/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Amministratore Delegato Ducati, Claudio Domenicali

Amministratore Delegato Ducati, Claudio Domenicali
9/15

Foto di: Ducati Corse

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
10/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
11/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: il terzo classificato Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: il terzo classificato Andrea Dovizioso, Ducati Team
12/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
14/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podium: third place Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podium: third place Andrea Dovizioso, Ducati Team
15/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Zeelenberg: "L'importante sarà sostenere Quartararo quando commetterà un errore"

Articolo precedente

Zeelenberg: "L'importante sarà sostenere Quartararo quando commetterà un errore"

Prossimo Articolo

Zarco cauto sugli sviluppi della KTM per Jerez: "Se non ci saranno troppi cambiamenti, sarò ancora più triste"

Zarco cauto sugli sviluppi della KTM per Jerez: "Se non ci saranno troppi cambiamenti, sarò ancora più triste"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie