Morbidelli mondiale: "Ho scritto un pezzettino di storia ed è un onore"

condivisioni
commenti
Morbidelli mondiale: "Ho scritto un pezzettino di storia ed è un onore"
Di:
29 ott 2017, 12:52

Franco è il primo italiano a laurearsi campione del mondo dal 2009 e si gode il suo grande momento dopo il podio di Sepang: "Finalmente è vero, il sogno è diventato realtà"

Podio: il terzo classificato Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Il terzo classificato e campione Franco Morbidelli, Marc VDS
Podio: il terzo classificato Franco Morbidelli, Marc VDS
Podio: il terzo classificato Franco Morbidelli, Marc VDS

Franco Morbidelli è salito sul tetto del mondo in Malesia. Il pilota della Marc VDS ha chiuso i giochi in Moto2, diventando il primo italiano a prendersi il titolo iridato dal 2009, quando il suo "maestro" Valentino Rossi si laureò campione della MotoGP.

Il forfait di Thomas Luthi, costretto a saltare la gara di Sepang per infortunio, ha reso più semplice la vita a "Morbido", che comunque ha meritato il titolo con un ruolino di otto vittorie e sei pole position, alle quali ha aggiunto un bel podio anche oggi, chiudendo terzo alle spalle delle KTM di Miguel Oliveira e Brad Binder.

"Finalmente è vero, il sogno è diventato realtà. Mi dispiace molto per Luthi, ma sono molto contento per me. E' stata una grandissima stagione per la mia squadra. Abbiamo fatto un grande lavoro, abbiamo sofferto insieme, ma ce l'abbiamo fatta. Volevo dedicare un podio a tutti per rendere questa gara indimenticabile. E' davvero incredibile" ha detto a caldo, appena arrivato al parco chiuso dopo essere stato festeggiato in pista dagli amici (tra i quali c'era anche Valentino) ed aver indossato un casco celebrativo.

Poi ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD ha ribadito che ci teneva molto a dare valore a questa giornata con una grande gara ed un podio: "Questa mattina mi sono svegliato ed ero già campione del mondo, perché sapevo che Luthi non avrebbe corso. Però non mi sentivo ancora campione, lo sarei stato solo dopo la bandiera a scacchi e sono riuscito a fare un'ottima gara, anche se le due KTM mi hanno battuto. Il podio però era importante e sono molto contento".

Quando gli è stato ricordato che erano tanti anni che un italiano non vinceva il Mondiale e che il suo è arrivato proprio dove Marco Simoncelli celebrò il suo della 250 nel 2008, "Morbido" ha aggiunto: "Diciamo che oggi abbiamo scritto un pezzettino di storia ed è un onore. Non so che altro dire davvero".

Non poteva mancare una dedica a tutte le persone che gli stanno vicine: "Questa vittoria la voglio dedicare a tutti quelli che mi stanno accanto, perché se sono chi sono è grazie a tutti coloro che mi stanno vicini a casa. Voglio bene a tutti, grazie di cuore".

Non si è lasciato andare troppo invece quando gli è stato chiesto di raccontare le emozioni di questo grande trionfo: "Non mi sono passati davanti la carriera o i sacrifici che ho fatto. Sono solo contento, mi godo il momento. Mi sono goduto la salita verso il podio, dove sapevo che mi aspettava la coppa di campione del mondo. Mi godrò i prossimi mesi davvero alla grande".

Infine, parlando di celebrazioni, ha rivelato che la festa vera e propria ci sarà solo quando sarà tornato in Italia: "Non vedo l'ora di tornare a casa, anche se faremo una cenetta questa sera, perché io riparto stasera dalla Malesia. E sicuramente sarà un bel viaggio".

Prossimo Articolo
Andrea Locatelli dovrà pagare tre posizioni in griglia a Valencia

Articolo precedente

Andrea Locatelli dovrà pagare tre posizioni in griglia a Valencia

Prossimo Articolo

Fotogallery: Franco Morbidelli campione del mondo Moto2 2017

Fotogallery: Franco Morbidelli campione del mondo Moto2 2017
Carica commenti