Vettel: "Non mi aspettavo che Leclerc ci provasse lì"

Il tedesco sembra aver preso con filosofia il contatto tra le due Ferrari alla curva 3, anche se le colpe sembrano chiare per lui.

Vettel: "Non mi aspettavo che Leclerc ci provasse lì"

Si dice che al peggio non c'è mai limite e in un certo senso la Ferrari oggi lo ha imparato sulla sua pelle. Dopo una qualifica disastrosa sotto al diluvio di ieri, che aveva relegato Sebastian Vettel al decimo posto e Charles Leclerc addirittura al 14esimo sulla griglia del Gran Premio di Stiria, oggi è andata anche peggio in gara.

Dopo appena tre curve, infatti, si è spenta ogni speranza per gli uomini del Cavallino di chiudere il secondo weekend del Red Bull Ring portando a casa almeno qualche punticino.

Leclerc ha tentato una manovra azzardata all'interno della curva 3, ma lo spazio per un sorpasso all'interno della SF1000 #5 non c'era e quindi c'è stato un contatto che ha divelto l'ala posteriore della vettura del tedesco e distrutto il fondo di quella del monegasco, obbligando entrambi al ritiro.

Leggi anche:

Vettel è stato piuttosto diplomatico nel commentare l'accaduto, anche se ha sottolineato che non si aspettava un attacco in quel punto, visto che era già in lotta con altre due vetture.

"Io ero in lotta con altre due macchine e alla curva 3 lui ha preso la traiettoria interna. Io ho cercato di chiudere normalmente, perché non mi aspettavo che provasse qualcosa lì" ha detto Vettel ai microfoni di Sky Sport F1 HD.

"E' un grande peccato che sia successo qualcosa di simile ed avremmo dovuto evitarlo. Però io non avrei potuto fare nulla onestamente. Stavo cercando di guidare in maniera conservativa, ma poi mi sono accorto che c'era già un danno all'ala posteriore" ha aggiunto.

 

Quando gli è stato chiesto se ritiene che la manovra del compagno sia stata un po' troppo azzardata, è stato abbastanza chiaro: "Non credo che ci fosse spazio ed è per questo che siamo entrati in contatto".

Nonostante le due Rosse fossero piuttosto indietro, rimane il rammarico per non essere riusciti a valutare sul passo gara gli aggiornamenti per la SF1000 portati in questo secondo appuntamento consecutivo al Red Bull Ring.

"Quello è un peccato ovviamente. Era un bonus poter fare delle valutazioni sulla stessa pista, anche in condizioni molto simili, ma non avremo quelle risposte".

"La macchina venerdì mi aveva dato delle buone sensazioni e mi sembrava molto meglio. Poi abbiamo preso una direzione sbagliata per le qualifiche, ma è un peccato perché mi sarebbe piaciuto fare almeno qualche giro con gli aggiornamenti per capire che piega aveva preso lo sviluppo" ha concluso Vettel.

L'incidente alla partenza tra Charles Leclerc, Ferrari SF1000 e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
L'incidente alla partenza tra Charles Leclerc, Ferrari SF1000 e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
1/6

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

L'incidente alla partenza tra Charles Leclerc, Ferrari SF1000 e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
L'incidente alla partenza tra Charles Leclerc, Ferrari SF1000 e Sebastian Vettel, Ferrari SF1000
2/6

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

I danni sulla macchina Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo l'incidente alla partenza
I danni sulla macchina Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo l'incidente alla partenza
3/6

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
4/6

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
5/6

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
i danni sulla macchina di Charles Leclerc, Ferrari SF1000, dopo la partenza
6/6

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, Gran Premio di Stiria: Gara
Articolo precedente

LIVE Formula 1, Gran Premio di Stiria: Gara

Prossimo Articolo

Leclerc: "L'incidente con Seb? Sono stato uno str...."

Leclerc: "L'incidente con Seb? Sono stato uno str...."
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021